'Giustizia' e 'Giornalismo'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda:

Omicidio giornalista irlandese: arrestati due sospetti terroristi

Omicidio giornalista irlandese: arrestati due sospetti terroristi

Per l’omicidio della giornalista nordirlandese Lyra McKee, 29 anni, avvenuto a Londonderry, il 18 aprile, sono stati arrestati due ragazzi di 18 e 19 anni, riporta Ansa, citando la BBC online. La giovane giornalista era stata uccisa giovedì sera, mentre seguiva i violenti scontri scoppiati in città nella notte. Nella serata di venerdì 19 aprile, le forze dell’ordine avevano pubblicato il filmato delle telecamere a circuito chiuso, che avevano ripreso il [...]

Irlanda del Nord, arrestati due ragazzi di 18 e 19 anni

Irlanda del Nord, arrestati due ragazzi di 18 e 19 anni

Due ragazzi di 18 e 19 anni, sospettati di attività terroristiche, sono stati arrestati nell’ambito delle indagini sull’omicidio della giornalista 29enne Lyra McKee a Londonderry, in Irlanda del Nord, avvenuto giovedì sera: lo riporta la Bbc online. La giornalista di 29 anni è morta in seguito ad alcuni scontri a Londonderry, in Irlanda del Nord. Secondo le prime informazioni, la reporter – che si trovava sul posto per seguire i disordini – sarebbe [...]

Post di BUB

Martin Amis L'attrito del tempo. Bellow, Nabokov, Hitchens, Travolta, Trump. Saggi e reportage, 1986-2016 Einaudi, 2019 «Scrivere è un processo fisico molto più di quanto comunemente si pensi. Molto spesso non fai che obbedire al tuo corpo senza fiatare e senza opporre resistenza», dice Amis a proposito dell'ispirazione. E i saggi, gli articoli di cronaca e di costume, le recensioni e le riflessioni letterarie presenti in questa raccolta non possono che [...]

Renzi fa benissimo. Ormai si può dire tutto e il contrario di tutto rimanendo impuniti.  Spero che travaglio sia costretto al reddito di cittadinanza che tanto ammira.

Renzi fa benissimo. Ormai si può dire tutto e il contrario di tutto rimanendo impuniti. Spero che travaglio sia costretto al reddito di cittadinanza che tanto ammira.

  Come promesso, l'ex segretario del Pd intraprende le vie legali contro chi lo ha insultato in passato. Renzi chiede i danni: "Infamie contro di me". Nel mirino anche Piero Pelù e lo chef Vissani. Aveva detto che avrebbe chiesto i danni e lo ha fatto. L'ex premier Matteo Renzi annuncia nella sua e-news di intraprendere le vie legali contro chi lo ha insultato. Una linea che era stata già anticipata lo scorso febbraio, durante la presentazione del suo libro [...]

Miseria e ipocrisia dell'intellettualità italiana di fronte all'arresto di Assange da megachip

Miseria e ipocrisia dell'intellettualità italiana di fronte all'arresto di Assange da megachip

Tutti difensori dei diritti umani. Ma, siccome li violano tutte le sere, privando la gente di una informazione decente, ovviamente non amano i disturbatori della quiete del Potere. Julian AssangeRedazione12 aprile 2019  di Giulietto Chiesa.Ieri sera ho guardato qua e là la tv. Poi ho smesso. Stamane guardo i giornali, ma ho smesso di nuovo. Per la nausea. C'è quello che condanna Assange (giornalista, non faccio nomi, è inutile) perché "gli Stati hanno [...]

Le grandi inchieste di Ecchime

Le grandi inchieste di Ecchime

Il cambiamento! Viale Mazzini chiude Rai Movie e RaiPremium. Protesta sui social Da Gassmann a Francesca Archibugi, il mondo del cinema contro la chiusura di ALDO FONTANAROSA

Delitto di Avetrana, il mistero delle feste nel villino sul mare

Delitto di Avetrana, il mistero delle feste nel villino sul mare

A quasi nove anni di distanza dai fatti, sull’omicidio di Sarah Scazzi, noto alle cronache come “delitto di Avetrana”, emergono nuove ipotesi giornalistiche, legate, in particolare, a un villino di proprietà della stessa famiglia della ragazza, che si trova, in un ambiente assolutamente isolato, stretto tra il mare e una riserva naturale, tra Manduria e Avetrana. Qui, potrebbero essersi svolti uno o più festini, forse anche a base di droga, e pochi giorni [...]

Russiagate: Barr indaga inchiesta Fbi

Russiagate: Barr indaga inchiesta Fbi

(ANSA) – WASHINGTON, 10 APR – Il ministro della giustizia americano William Barr ha costituito un team investigativo per indagare sulle origini delle indagini dell’Fbi sul Russiagate nel 2016. Lo riporta Fox News secondo cui Barr ha individuato una lista di membri del Dipartimento di giustizia che vuole siano ascoltati per ricostruire come l’Fbi decise di indagare l’allora candidato presidenziale Donald Trump e la sua campagna.

Khashoggi: Usa sanzionano 16 sauditi

Khashoggi: Usa sanzionano 16 sauditi

(ANSA) – WASHINGTON, 9 APR – Gli Usa hanno sanzionato 16 cittadini sauditi “per il loro ruolo nella morte di Jamal Khashoggi”, il giornalista dissidente saudita ucciso nel consolato di Istanbul lo scorso ottobre. Lo rende noto il dipartimento di Stato americano. Le misure interdittive colpiscono anche i membri più vicini delle loro famiglie.

"Operazione Plutone" Le inchieste sulle foibe triestine

"Operazione Plutone" Le inchieste sulle foibe triestine

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. Il 13 aprile verrà presentato il libro "Operazione Plutone: indagine sulle foibe triestine" di Claudia Cernigoi alle ore 17,00 presso la Gipsoteca di arte antica, piazza San Paolo al'Orto - Pisa. In allegato la locandina da far circolare sulle vostre reti. Fa parte della mistificazione corrente che contro gli "infoibatoiri" non siano mai stati celebrati processi: in realtà all'epoca del [...]

Pensioni, riscatto laurea e tasse locali: le principali news economiche della settimana

Pensioni, riscatto laurea e tasse locali: le principali news economiche della settimana

Al Festival del giornalismo si parla di politica nell'era del web

Al Festival del giornalismo si parla di politica nell'era del web

L’intervista al leader politico nell’eposa dei social e del web. Cosa spinge ancora oggi i potenti a confrontarsi con la graticola dei mezzi d’informazione? E’ questo il tema di confronto al Festival del giornalismo nel panel a cura di Sky con Dino Amenduni (Proforma), Francesca Caferri (La Repubblica), Luigi Contu (direttore ANSA), Giuseppe De Bellis (direttore Sky TG24).

Lupara bianca, corpo trovato dopo 8 anni

Lupara bianca, corpo trovato dopo 8 anni

(ANSA) – NAPOLI, 5 APR – Il corpo di Antonino D’Andò, uomo del clan Amato e vittima di lupara bianca per mano dei Pagano, è stato ritrovato. Questa mattina i carabinieri hanno proceduto alle operazioni di scavo in una zona di campagna in via del Re ad Arzano (Napoli) laddove i killer di Antonio D’Andò, tutti sotto processo, hanno detto di avere sepolto la vittima a seguito dell’omicidio consumatosi il 2 febbraio del 2011. Le ossa di D’Andò sono [...]

Fnsi, 85% giornaliste dichiara molestie

Fnsi, 85% giornaliste dichiara molestie

(ANSA) – ROMA, 5 APR – L’85% di giornaliste che lavorano come dipendenti dei media (in quotidiani, tv e agenzie di stampa, esclusi i periodici) dichiara di aver subito molestie (il 66,3% negli ultimi 5 anni). Emerge dall’indagine, effettuata con questionari anonimi, promossa dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana avviata in collaborazione con Casagit, Inpgi, Usigrai, con i patrocini dell’Ordine dei Giornalisti e di Agcom, e condotta da Kairos [...]

Fico: 'Errore bello e buono di Salvini la denuncia di Saviano'

Fico: 'Errore bello e buono di Salvini la denuncia di Saviano'

“Visto che il ministro dell’Interno ha il potere di decidere sulle scorte e Saviano è sotto scorta, io non l’avrei mai denunciato. E’ un errore bello e buono”. Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, rispondendo al Festival di Giornalismo di Perugia a una domanda sulla scelta del ministro Salvini di denunciare Roberto Saviano per diffamazione. Fico ha poi risposto alle domande sul tema delle querele temerarie. “Il problema delle querele [...]

Sindaco Arquata, leggi speciali aziende

Sindaco Arquata, leggi speciali aziende

(ANSA) – ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 4 APR – “Sono voluta tornare perché tengo alle origini ma qui la situazione è sempre più difficile. Siamo nelle casette ma poi non si sa…”. Si commuove Cristina Piermarini, di Arquata del Tronto, mentre lancia un appello ad accelerare la ricostruzione nel cratere sismico in occasione della visita del segretario generale della Cgil Maurizio Landini. “Sbrighiamoci – intima la donna – bisogna evitare [...]

Lamberto Sposini la famiglia lancia delle accuse alla Rai

Lamberto Sposini la famiglia lancia delle accuse alla Rai

Dopo quasi otto anni dal malore che cambiò la vita al presentatore Lamberto Sposini, la famiglia lancia velate accuse alla Rai. In quel drammatico 29 aprile del 2011, un ictus e un'emorragia cerebrale colpirono il giornalista, dopo il parziale recupero e le difficoltà fisiche e di autosufficienza, è iniziata una battaglia legale tra Sposini e la sua famiglia da un lato e la Rai dall'altro. I familiari vogliono infatti accertare i ritardi e le negligenze [...]

Comitato diritti umani, tante lacune

Comitato diritti umani, tante lacune

(ANSA) – PERUGIA, 4 APR – “Ci sono grosse lacune sul significato e sul percorso in atto per la difesa diritti umani anche da parte di chi dovrebbe favorire questa narrativa. Ci siamo resi conto che l’anno scorso per i 70 anni della Dichiarazione universale sui diritti umani i giornali e le televisioni non hanno trattato questo argomento o lo hanno fatto in maniera molto lacunosa. I media hanno, invece, un ruolo importante nel favorire una cultura dei [...]

Lamberto Sposini, la famiglia accusa: «Dalla Rai tutto tace». Quel commovente retroscena dalla D'Urso

Lamberto Sposini, la famiglia accusa: «Dalla Rai tutto tace». Quel commovente retroscena dalla D'Urso

A quasi otto anni dal malore che cambiò la vita di Lamberto Sposini, la famiglia lancia velate accuse alla Rai. In quel drammatico 29 aprile del 2011, un ictus e un'emorragia cerebrale colpirono il giornalista, allora conduttore su Raiuno de La Vita in Diretta: da allora, dopo il parziale recupero e le difficoltà fisiche e di autosufficienza, è iniziata una battaglia legale tra Sposini e la sua famiglia da un lato e la Rai dall'altro. I familiari vogliono [...]

Lamberto Sposini la famiglia accusa la Rai

Lamberto Sposini la famiglia accusa la Rai

A quasi otto anni dal malore che cambiò la vita di Lamberto Sposini, la famiglia lancia velate accuse alla Rai. In quel drammatico 29 aprile del 2011, un ictus e un'emorragia cerebrale colpirono il giornalista, dopo il parziale recupero e le difficoltà fisiche e di autosufficienza, è iniziata una battaglia legale tra Sposini e la sua famiglia da un lato e la Rai dall'altro. I familiari vogliono infatti accertare i ritardi e le negligenze dell'azienda [...]

&id=HPN_'Giustizia'+e+'Giornalismo'_" alt="" style="display:none;"/> ?>