'Giustizia' e 'Sicilia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

Assumi un investigatore privato a Catania

Assumi un investigatore privato a Catania

Assumi un investigatore privato a Catania DETECTIVE & INVESTIGAZIONI Investigatore privato a Catania (Sicilia) DETECTIVE PRIVATO - Indaga nella massima riservatezza e discrezione su tutto il territorio nazionale Italiano - anche all'Estero. Effettua serie e precise indagini anche all'estero, specializzato in investigazioni internazionali di ogni tipo, private e aziendali, e si avvale sul territorio di professionisti seri e preparati. Indaga nella massima [...]

Assumi un investigatore privato a Enna

Assumi un investigatore privato a Enna

Assumi un investigatore privato a Enna DETECTIVE & INVESTIGAZIONI Investigatore privato a Enna (Sicilia) DETECTIVE PRIVATO - Indaga nella massima riservatezza e discrezione su tutto il territorio nazionale Italiano - anche all'Estero. Effettua serie e precise indagini anche all'estero, specializzato in investigazioni internazionali di ogni tipo, private e aziendali, e si avvale sul territorio di professionisti seri e preparati. Indaga nella massima riservatezza [...]

Assumi un investigatore privato a Ragusa

Assumi un investigatore privato a Ragusa

Assumi un investigatore privato a Ragusa DETECTIVE & INVESTIGAZIONI Investigatore privato a Ragusa (Sicilia) DETECTIVE PRIVATO - Indaga nella massima riservatezza e discrezione su tutto il territorio nazionale Italiano - anche all'Estero. Effettua serie e precise indagini anche all'estero, specializzato in investigazioni internazionali di ogni tipo, private e aziendali, e si avvale sul territorio di professionisti seri e preparati. Indaga nella massima [...]

Assumi un  investigatore privato a Messina

Assumi un investigatore privato a Messina

Assumi un  investigatore privato a Messina DETECTIVE & INVESTIGAZIONI Investigatore privato a Messina (Sicilia) DETECTIVE PRIVATO - Indaga nella massima riservatezza e discrezione su tutto il territorio nazionale Italiano - anche all'Estero. Effettua serie e precise indagini anche all'estero, specializzato in investigazioni internazionali di ogni tipo, private e aziendali, e si avvale sul territorio di professionisti seri e preparati. Indaga nella massima [...]

Assumi un investigatore privato a Caltanissetta

Assumi un investigatore privato a Caltanissetta

Assumi un investigatore privato a Caltanissetta DETECTIVE & INVESTIGAZIONI Investigatore privato a Caltanissetta (Sicilia) DETECTIVE PRIVATO - Indaga nella massima riservatezza e discrezione su tutto il territorio nazionale Italiano - anche all'Estero. Effettua serie e precise indagini anche all'estero, specializzato in investigazioni internazionali di ogni tipo, private e aziendali, e si avvale sul territorio di professionisti seri e preparati. Indaga nella [...]

Andrea Camilleri durissimo contro Matteo Salvini: “Quando impugna il rosario mi dà un senso di vomito”

Andrea Camilleri durissimo contro Matteo Salvini: “Quando impugna il rosario mi dà un senso di vomito”

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Andrea Camilleri durissimo contro Matteo Salvini: “Quando impugna il rosario mi dà un senso di vomito” Andrea Camilleri contro Matteo Salvini: “Quando impugna il rosario mi dà un senso di vomito” Dure parole da parte dello scrittore Andrea Camilleri nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il creatore di Montalbano ha criticato la scelta del leader della Lega di [...]

Servizi Investigativi Professionali (SICILIA)

Servizi Investigativi Professionali (SICILIA)

Servizi Investigativi Professionali   ISIDA Group si occupa di infedeltà coniugale, accertamenti pre-matrimoniali, ricerca persone scomparse, controllo, tutela e affido dei minori, investigazioni e sicurezza aziendale, indagini per stalking e molestie, controllo dipendenti. ISIDA Group con la collaborazione del suo team di esperti collaboratori investigativi e consulenti tecnici è in grado di trovare la soluzione più adatta alle problematiche [...]

Pronto Investigatore privato

Pronto Investigatore privato

#Pronto Professionista investigatore privato in Sicilia (Sicily) Sei alla ricerca di un serio professionista investigatore privato Sicilia che sia in grado di apportare soluzioni rapide, veloci, efficaci e di fornirti prove schiaccianti utili a svincolarti da situazione scomode o potenzialmente pericolose? Stai cercando da tempo di porre fine a problemi che ti perseguitano da tempo e di sfatare vecchi dubbi rimasti irrisolti? Non devi fare altro che rivolgerti [...]

Un genocidio che nessuno commemora - 11 Maggio 1860, mille avanzi di galera, comandati da un bandito, sbarcarono a Marsala - 159 anni fa iniziava lo sterminio del popolo Duosiciliano!

Un genocidio che nessuno commemora - 11 Maggio 1860, mille avanzi di galera, comandati da un bandito, sbarcarono a Marsala - 159 anni fa iniziava lo sterminio del popolo Duosiciliano!

  .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Un genocidio che nessuno commemora - 11 Maggio 1860, mille avanzi di galera, comandati da un bandito, sbarcarono a Marsala - 159 anni fa iniziava lo sterminio del popolo Duosiciliano!   159 ANNI FA INIZIAVA LO STERMINIO DEL POPOLO DUOSICILIANO 11 Maggio 1860 – Mille avanzi di galera sbarcarono a Marsala. Non erano neanche mille, ma 702 e per di più... Violenti e malfamati!... Ma non erano affatto [...]

c'entra Ustica con l'abominio di malagiustizia causato a Ciancarella e famiglia dalla sentenza del consiglio di stato?

Su Casablanca n 28 era apparso un articolo di Mario Ciancarella che commentava la sentenza della Cassazione civile nel cui collegio faceva parte quella giudice Carluccio che poi ha firmato la sentenza del Consiglio di Stato in cui si dice che il ricorso di Ciancarella al Tar sarebbe tardivo. Abbiamo visto che Ciancarella chiede al gen. Tonini capo allora della 46a aerobrigata di sanare la sua posizione nel 1984, quindi il ricorso non è ne' tardivo nè [...]

Ricetta spaghetti allo scarpariello: ingredienti e procedimento

Ricetta spaghetti allo scarpariello: ingredienti e procedimento

Spaghetti allo scarpariello La pasta allo scarpariello, una ricetta antichissima nata nei Quartieri Spagnoli di Napoli che si è poi diffusa in tutta la Campania. La parola scarpariello deriva da “scarparo” cioè calzolaio in napoletano, un mestiere che molti svolgevano in questa zona di Napoli. Una ricetta molto veloce, nata per permettere ai calzolai di prepararsi un piatto di pasta anche con poco tempo a disposizione. I due ingredienti principali sono il [...]

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

«Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio». Ha tentato di salvarsi in tutti modi la baby sitter americana di 19 anni vittima dello stupro di gruppo di Catania in quella sera del 15 marzo. Quando la violenza doveva ancora concretizzarsi ha inviato dei messaggi vocali su whatsapp all'amico, ha chiesto aiuto, ma lui ha risposto dicendo: «Non ho capito», ignorando ciò che stava per accadere e aggiungendo «non posso muovermi, sono senza l'auto». Poi le [...]

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

«Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio». Ha tentato di salvarsi in tutti modi la baby sitter americana di 19 anni vittima dello stupro di gruppo di Catania in quella sera del 15 marzo. Quando la violenza doveva ancora concretizzarsi ha inviato dei messaggi vocali su whatsapp all'amico, ha chiesto aiuto, ma lui ha risposto dicendo: «Non ho capito», ignorando ciò che stava per accadere e aggiungendo «non posso muovermi, sono senza l'auto». Poi [...]

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

«Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio». Ha tentato di salvarsi in tutti modi la baby sitter americana di 19 anni vittima dello stupro di gruppo di Catania in quella sera del 15 marzo. Quando la violenza doveva ancora concretizzarsi ha inviato dei messaggi vocali su whatsapp all'amico, ha chiesto aiuto, ma lui ha risposto dicendo: «Non ho capito», ignorando ciò che stava per accadere e aggiungendo «non posso muovermi, sono senza l'auto». Poi le [...]

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

«Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio». Ha tentato di salvarsi in tutti modi la baby sitter americana di 19 anni vittima dello stupro di gruppo di Catania in quella sera del 15 marzo. Quando la violenza doveva ancora concretizzarsi ha inviato dei messaggi vocali su whatsapp all'amico, ha chiesto aiuto, ma lui ha risposto dicendo: «Non ho capito», ignorando ciò che stava per accadere e aggiungendo «non posso muovermi, sono senza l'auto». Poi le [...]

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

«Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio». Ha tentato di salvarsi in tutti modi la baby sitter americana di 19 anni vittima dello stupro di gruppo di Catania in quella sera del 15 marzo. Quando la violenza doveva ancora concretizzarsi ha inviato dei messaggi vocali su whatsapp all'amico, ha chiesto aiuto, ma lui ha risposto dicendo: «Non ho capito», ignorando ciò che stava per accadere e aggiungendo «non posso muovermi, sono senza l'auto». Poi [...]

Ustica e' zona sismica dall'entrata in vigore della L. n. 64 del 2.02.1974

Ustica e' zona sismica dall'entrata in vigore della L. n. 64 del 2.02.1974

Ustica, e tutti i Comuni della provincia di Palermo, sin dall'entrata in vigore della Legge Nazionale Antisismica n. 64 del 2.02.1974, era nel novero dei territori soggetti alle disposizioni del Ministero delle Opere Pubbliche in ZONA SISMICA, di concerto con il Ministero dell'Interno, con riconferma del grado di sismicita' nella Gazzetta Ufficiale del 14 novembre 1981 n 314. Quindi, al di la' di ciance e di ignoranza della normativa (che, come dicevano, i latini " [...]

Vigilanza privata negli aeroporti Sciopero per il 25 marzo

Vigilanza privata negli aeroporti Sciopero per il 25 marzo

Attualità Domenica 24 Marzo 2019 - 19:19 L'annuncio dei sindacati Vigilanza privata negli aeroporti Sciopero per il 25 marzo Per il rinnovo del contratto nazionale scaduto nel 2015 PALERMO - Sciopero del personale della vigilanza privata degli aeroporti anche in Sicilia. I lavoratori si asterranno per l’intero turno lavorativo del 25 marzo a partire dalla mezzanotte di stasera. I segretari regionali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, Monja [...]

Ucraina, Toto Cutugno: "Ho cantato per l'armata russa, ma cosa c'entra?", ecco le sue dichiarazioni

Ucraina, Toto Cutugno: "Ho cantato per l'armata russa, ma cosa c'entra?", ecco le sue dichiarazioni

Il caso delirante di Toto Cutugno e Albano fanno ancora parlare tv e stampa, sono stati dichiarati una minaccia per l'Ucraina, Toto Cutugno addirittura considerato un terrorista pericoloso per l'Ucraina. Le dichiarazioni di Toto Cutugno Toto ha in programma un concerto per la fine di Marzo in Ucraina e gli è stato vietato di recarsi nel paese russo da un gruppo di parlamentari:  «Sono molto sorpreso e dispiaciuto per questa notizia. Un gruppo di deputati [...]

Partinico, a fuoco due auto di vigilantes: mezzi distrutti dalle fiamme

Partinico, a fuoco due auto di vigilantes: mezzi distrutti dalle fiamme

Cronaca 05 marzo 2019 Partinico, a fuoco due auto di vigilantes: mezzi distrutti dalle fiamme Di Michele Giuliano Attentato incendiario alla mondialpol di Partinico. Ieri sera attorno alle 23 ignoti hanno dato fuoco a due mezzi dell’istituto di vigilanza Mondialpol che si trova in contrada Timpanella. Ad andare distrutte due Fiat Panda con impianto gpl. Sul posto i vigili del fuoco, che hanno provato a salvare il salvabile, e i carabinieri della locale [...]

&id=HPN_'Giustizia'+e+'Sicilia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>