'Indulto' e 'Rapina a mano armata'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

La scheda:

L´ultima sfida degli ex-detenuti: "Dopo tanti errori è la nostra occasione"

L´ultima sfida degli ex-detenuti: "Dopo tanti errori è la nostra occasione"

(14 giugno 2009) L´ultima sfida degli ex-detenuti: "Dopo tanti errori è la nostra occasione" Tra le scorte ai turisti del progetto della Regione "Escodentro" anche pregiudicati per omicidio e rapina di Cristina Zagaria Cappellino, giubbotto giallo fosforescente e tesserino. Ogni giorno quando indossano la divisa di "operatori per la sicurezza turistica urbana" lo fanno «con orgoglio». Sono ex detenuti, con condanne per omicidio, rapina, spaccio. Sono uomini con [...]

Ancora in fuga il quarto bandito di Cherasco, i due pericolosi rapinatori feriti dai carabinieri a Bra erano in libertà anche grazie all'indulto

Ancora in fuga il quarto bandito di Cherasco, i due pericolosi rapinatori feriti dai carabinieri a Bra erano in libertà anche grazie all'indulto

12 Aprile 2008 Ancora in fuga il quarto bandito di Cherasco, i due pericolosi rapinatori feriti dai carabinieri a Bra erano in libertà anche grazie all'indulto Due dei rapinatori arrestati per il colpo alla Bcc di Cherasco erano fuori dal carcere anche grazie all’indulto. La Rosa , 54 anni, di Santena (Torino), e Luciano Rubinato, 44, di Moncalieri, entrambi feriti nel conflitto a fuoco con i carabinieri.Il terzo arrestato, Sergio Mangiameli, 48 anni, è [...]

Come è triste l'Indulto soltanto un anno dopo...

Come è triste l'Indulto soltanto un anno dopo...

  da un articolo de La Voce  http://www.lavoce.info/news/view.php?id=10&cms_pk=2884 04-09-2007  Crimini e misfatti a un anno dall'indulto È passato poco più di un anno dall’ultimo indulto e si torna a discutere dell’opportunità di tali strumenti per affrontare l’emergenza legata al sovraffollamento delle carceri, insostenibile sia per le condizioni psico-fisiche e igieniche dei carcerati che per il conseguente stress del personale di servizio. Uno [...]

Indulto: Scarcerato Mette A Segno Rapina Il Giorno Dopo

(AGI) - Roma, 10 ago . - Ha usufruito della legge dell'indulto ed e' stato scarcerato 17 giorni prima del termine della pena. L'uomo, un rapinatore romano di 28 anni, Giulio S., scarcerato il 3 agosto, il giorno dopo ha messo a segno un ennesimo colpo ai danni di un Istituto di credito di Rimini. Gli agenti del Commissariato di Albano si erano recati il 3 mattina in carcere a Rebibbia per notificare all'uomo una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere per [...]

&id=HPN_'Indulto'+e+'Rapina+a+mano+armata'_" alt="" style="display:none;"/> ?>