'Isis' e 'Repubblica Tunisina'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Father
In rilievo

Father

La scheda:

Tunisino sbarcato clandestinamente con il barcone, reclutava per l'Isis

Tunisino sbarcato clandestinamente con il barcone, reclutava per l'Isis

Era sbarcato clandestinamente con il barcone nel 1998 a Lampedusa, andato in Francia e tronato nel 2000 in Italia, dove svolgeva lavori occasionali, prima al nord Italia, poi a Firenze dove fu arrestato per spaccio di droga, poiin Calabria e infine in Campania. Mohamed Kamel Eddine Khemiri, tunisino di 43 anni residente a San Marcellino in provincia di Caserta, condannato ad 8 anni di reclusione per associazione con finalità di terrorismo (in uno con il [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

la Tunisia è sempre prima e adesso che sarà, si sa che 6000 dei combattenti dell'isis

la Tunisia è sempre prima e adesso che sarà, si sa che 6000 dei combattenti dell'isis

  la Tunisia è sempre prima e adesso che sarà, si sa che 6000 dei combattenti dell'isis vengono dalla Tunisia, si sa che la popolazione è giovane, potendo domani te li ritrovi tutti in europa e se non gli dai lavoro faranno la stessa cosa, ed è normale, non hai lavoro ,non hai soldi,mica puoi stare sullo scaffale come merce e attendere che qualche uno ti usi, da quì la riabbellirne e il rivolgersi all'isis che assicura pane e lavoro, l'occidente non [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_'Isis'+e+'Repubblica+Tunisina'_" alt="" style="display:none;"/> ?>