'Italia' e 'Centro di prima accoglienza'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda:

Ecco perché dire no all'accoglienza di massa

Ecco perché dire no all'accoglienza di massa

Quando si parla di immigrazione molti ragionano con il cuore e non con la mente. Il che è pericoloso, perché il cuore può portarci verso strade sbagliate. Capita allora che i buonisti promuovano l'accoglienza indiscriminata senza rendersi conto dei pericoli che corrono predicando questa loro cieca follia. Sotto, infatti, elenchiamo alcuni punti che spingono a dire no all'accoglienza di massa. Terrorismo I buonisti di solito tendono a non generalizzare quando [...]

MIGRATI: L’alternativa a Salvini? È il governo dei flussi, non l’accoglienza illimitata

MIGRATI: L’alternativa a Salvini? È il governo dei flussi, non l’accoglienza illimitata

 Tra immigrazione, scelte e approcci di partito: “La sinistra deve capire una cosa semplicissima: l’inaccettabilità della sfida nazionalpolpulista deve essere combattuta non con l’accoglienza illimitata ma con il governo dei flussi migratori” La battaglia è tra l’accogliamoli tutti e non accogliamo nessuno. Senza zone grigie. Se non per quell’approccio inedito proposto ai tempi dall’ex ministro dell’Interno Marco Minniti. Ora serve concentrarsi [...]

Accoglienza nel vangelo: ho accolto il Signore

Accoglienza nel vangelo: ho accolto il Signore

Accoglienza nel vangelo: ho accolto il Signore Sono stata predicatrice in una Chiesa domestica. Un giorno, durante un incontro tra colleghi, il pastore Chen lesse un passo della Bibbia: “Io mi maraviglio che così presto voi passiate da Colui che vi ha chiamati mediante la grazia di Cristo, a un altro vangelo. Il quale poi non è un altro vangelo; ma ci sono alcuni che vi turbano e vogliono sovvertire l’Evangelo di Cristo” (Galati 1:6-7). In seguito, disse: [...]

VI CIRCONDEREMO DI AMORE E OSPITALITÀ Lo straordinario discorso dopo i 50 morti: non faremo mai il suo nome. Loro e noi siamo una cosa sola.COSA DOBBIAMO DIRE HAI PREMIER E VICE ITALIANI! .IMPARATE COME MINIMO.

VI CIRCONDEREMO DI AMORE E OSPITALITÀ Lo straordinario discorso dopo i 50 morti: non faremo mai il suo nome. Loro e noi siamo una cosa sola.COSA DOBBIAMO DIRE HAI PREMIER E VICE ITALIANI! .IMPARATE COME MINIMO.

Pubblico il discorso che Jacinda Ardern, premier neozelandese, ha pronunciato ieri in Parlamento, nel suo primo intervento in Aula dopo l’attentato di venerdì scorso a Christchurch, in cui un terrorista ha ucciso 50 musulmani in due moschee. "Non dirò il suo nome". Il discorso di Jacinda Ardern La premier neozelandese non pronuncia il nome del terrorista suprematista di Christchurch. Cosa non cambierà la cultura dell’odio Signor presidente, salam [...]

deleted

deleted

Il sindaco Gemmato: «Non provino a confondere l'accoglienza con l'accondiscendenza»

Il sindaco Gemmato: «Non provino a confondere l'accoglienza con l'accondiscendenza»

Cronaca giovedì 1 novembre 2018 Il sindaco Gemmato: «Non provino a confondere l'accoglienza con l'accondiscendenza» In ospedale a Molfetta Laura Scicutella la vigilessa ferita dai migranti «Desidero ringraziare di cuore le donne e gli uomini della polizia locale, dei carabinieri, le guardie giurate e i soccorsi del 118 che questa sera sono immediatamente intervenuti per sedare una violenta rissa tra migranti e riportare ordine nel centro di Terlizzi». [...]

deleted

deleted

IMMIGRAZIONE E ACCOGLIENZA - Incontro con Antonio Silvio Calò

IMMIGRAZIONE E ACCOGLIENZA - Incontro con Antonio Silvio Calò

Cari tutti, questa volta un invito di quelli che non si possono rifiutare ! VENERDì 28 SETTEMBRE alle 20:30 all'Oratorio di Pieve avremo il piacere di ospitare ANTONIO SILVIO CALO' "uno dei vincitori del prestigioso Premio del cittadino europeo 2018 assegnato dal parlamento di Bruxelles a persone o enti distintisi per la capacità di «rafforzare l’integrazione europea e il dialogo tra i popoli, mettendo in pratica i valori della Carta dei diritti [...]

Migranti, Padova, inchiesta su viceprefetto e cooperativa accoglienza

Migranti, Padova, inchiesta su viceprefetto e cooperativa accoglienza

PADOVA - Scandalo sulla gestione dei centri di accoglienza.  https://www.ilgazzettino.it/nordest/padova 9 agosto 2018 Prefetto vicario indagato: «Favoriva gli appalti per i centri migranti» Rassegna stampa La Procura ha iscritto sul registro degli indagati il vicario della Prefettura, Pasquale Aversa, napoletano, insieme all'ex funzionaria della stessa prefettura, Tiziana Quintario, già indagata per un'altra vicenda analoga. Avvisi di garanzia a firma del pm [...]

(45) Facile accoglienza - Le Benedizioni della fede

(45) Facile accoglienza - Le Benedizioni della fede

deleted

deleted

I cattivi frutti prodotti dai talebani dell'accoglienza

I cattivi frutti prodotti dai talebani dell'accoglienza

C'è un versetto del Vangelo che recita: "Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi con manto da pecora, ma dentro sono lupi rapaci. Li riconoscerete dai loro frutti". E quali sono stati i frutti prodotti dai talebani dell'accoglienza, quelli in stile Boldrini, Grasso, Bonino, Saviano, Bergoglio, tanto per menzionare qualche nome illustre? Gli esempi sono tanti. Basta citarne qualcuno. Sono le cooperative rosse che con i migranti fanno più soldi che con la [...]

Ospitalità

Oltre il Colle – Casa “S. Bartolomeo Apostolo” Zambla Bassa – Case “S. Maria Maddalena” Foto panoramiche di Oltre il Colle (link a camminandopermonti.it) Contatti  

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_'Italia'+e+'Centro+di+prima+accoglienza'_" alt="" style="display:none;"/> ?>