'Italia' e 'Emigrazione'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda:

La cecità e l'ignoranza di chi vuole l'immigrazione in Italia

La cecità e l'ignoranza di chi vuole l'immigrazione in Italia

Leggo da più parti che incauti buonisti vorrebbero riaprire i porti all'immigrazione di massa. Considero questo desiderio insensato, perché l'idea che il futuro degli africani debba consistere solo in una deportazione di massa dal continente nero all'Italia, è un desiderio cieco che non mira a fare gli interessi dell'Africa. Non è possibile, infatti, risolvere i problemi di un continente di un miliardo di persone semplicemente importando la sua popolazione in [...]

VI CIRCONDEREMO DI AMORE E OSPITALITÀ Lo straordinario discorso dopo i 50 morti: non faremo mai il suo nome. Loro e noi siamo una cosa sola.COSA DOBBIAMO DIRE HAI PREMIER E VICE ITALIANI! .IMPARATE COME MINIMO.

VI CIRCONDEREMO DI AMORE E OSPITALITÀ Lo straordinario discorso dopo i 50 morti: non faremo mai il suo nome. Loro e noi siamo una cosa sola.COSA DOBBIAMO DIRE HAI PREMIER E VICE ITALIANI! .IMPARATE COME MINIMO.

Pubblico il discorso che Jacinda Ardern, premier neozelandese, ha pronunciato ieri in Parlamento, nel suo primo intervento in Aula dopo l’attentato di venerdì scorso a Christchurch, in cui un terrorista ha ucciso 50 musulmani in due moschee. "Non dirò il suo nome". Il discorso di Jacinda Ardern La premier neozelandese non pronuncia il nome del terrorista suprematista di Christchurch. Cosa non cambierà la cultura dell’odio Signor presidente, salam [...]

GLI UTILI IDIOTI.Non esistono meriti di Salvini sull'immigrazione. Ogni volta che arriva una nave viola almeno una decina di trattati internazionali

GLI UTILI IDIOTI.Non esistono meriti di Salvini sull'immigrazione. Ogni volta che arriva una nave viola almeno una decina di trattati internazionali

GLI UTILI IDIOTI.Non esistono meriti di Salvini sull'immigrazione. Ogni volta che arriva una nave viola almeno una decina di trattati internazionali. “Utile idiota” è una brutta espressione, che non avrebbe nemmeno dovuto essere inventata. Però si usa. Di solito designa quelli che, per ignoranza o distrazione, favoriscono il nemico. Oggi l’utile idiota più diffuso (anche a sinistra) si dibatte dentro un mantra demente: Salvini è quello che è, ma [...]

I migranti siamo noi - Record di italiani che scappano all'estero nel 2018, Come nel Dopoguerra - Più di 5 milioni gli italiani emigrati. Il 30 per cento di chi parte è laureato.

I migranti siamo noi - Record di italiani che scappano all'estero nel 2018, Come nel Dopoguerra - Più di 5 milioni gli italiani emigrati. Il 30 per cento di chi parte è laureato.

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     I migranti siamo noi - Record di italiani che scappano all'estero nel 2018, Come nel Dopoguerra - Più di 5 milioni gli italiani emigrati. Il 30 per cento di chi parte è laureato.   Record di italiani che scappano all'estero nel 2018. "Come nel Dopoguerra" Più di 5 milioni gli italiani presenti in altre nazioni. Il 30 per cento di chi parte è laureato. I dati parziali sul 2018 dicono che lo [...]

Accoglienza, colonizzazione? In ogni caso, attenzione! E molta....

Accoglienza, colonizzazione? In ogni caso, attenzione! E molta....

di Piero Murineddu Bello questo ricordo scritto da Giacomo Mameli. Nonostante la Sardegna nel tempo sia stata considerata terra di conquista e da depredare, in un determinato periodo, come andiamo a leggere, nei confronti dei forestieri i sardi, com'è nella loro indole, hanno mostrato accoglienza e benevolenza. La convinzione che "furat chie benit dae su mare” è un ladro, è stata confermata dagli spagnoli e dai piemontesi, e come è cantato nell'inno di [...]

deleted

deleted

Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: «Non posso camminare da sola a Milano»

Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: «Non posso camminare da sola a Milano»

«Non posso camminare da sola a Milano». Così Emanuela Folliero esprime tutta la sua paura nei confronti degli extracomunitari presenti nel capoluogo lombardo. In un'intervista rilasciata a Libero la conduttrice di Rete 4 punta il dito contro la sicurezza. «Non mi sento sicura a Milano, ci sono troppi immigrati: quando cammino da sola ricevo insulti osceni». La Folliero poi attacca Beppe Grillo riguardo battuta sulle persone affette da sindrome di Asperger: [...]

Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: «Non posso camminare da sola a Milano»

Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: «Non posso camminare da sola a Milano»

«Non posso camminare da sola a Milano». Così Emanuela Folliero esprime tutta la sua paura nei confronti degli extracomunitari presenti nel capoluogo lombardo. In un'intervista rilasciata a Libero la conduttrice di Rete 4 punta il dito contro la sicurezza. «Non mi sento sicura a Milano, ci sono troppi immigrati: quando cammino da sola ricevo insulti osceni». La Folliero poi attacca Beppe Grillo riguardo battuta sulle persone affette da sindrome di Asperger: [...]

Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: «Non posso camminare da sola a Milano»

Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: «Non posso camminare da sola a Milano»

«Non posso camminare da sola a Milano». Così Emanuela Folliero esprime tutta la sua paura nei confronti degli extracomunitari presenti nel capoluogo lombardo. In un'intervista rilasciata a Libero la conduttrice di Rete 4 punta il dito contro la sicurezza. «Non mi sento sicura a Milano, ci sono troppi immigrati: quando cammino da sola ricevo insulti osceni». La Folliero poi attacca Beppe Grillo riguardo battuta sulle persone affette da sindrome di Asperger: [...]

Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: «Non posso camminare da sola a Milano»

Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: «Non posso camminare da sola a Milano»

«Non posso camminare da sola a Milano». Così Emanuela Folliero esprime tutta la sua paura nei confronti degli extracomunitari presenti nel capoluogo lombardo. In un'intervista rilasciata a Libero la conduttrice di Rete 4 punta il dito contro la sicurezza. «Non mi sento sicura a Milano, ci sono troppi immigrati: quando cammino da sola ricevo insulti osceni». La Folliero poi attacca Beppe Grillo riguardo battuta sulle persone affette da sindrome di Asperger: [...]

Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: «Non posso camminare da sola a Milano»

Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: «Non posso camminare da sola a Milano»

«Non posso camminare da sola a Milano». Così Emanuela Folliero esprime tutta la sua paura nei confronti degli extracomunitari presenti nel capoluogo lombardo. In un'intervista rilasciata a Libero la conduttrice di Rete 4 punta il dito contro la sicurezza. «Non mi sento sicura a Milano, ci sono troppi immigrati: quando cammino da sola ricevo insulti osceni». La Folliero poi attacca Beppe Grillo riguardo battuta sulle persone affette da sindrome di Asperger: [...]

Il sindaco Gemmato: «Non provino a confondere l'accoglienza con l'accondiscendenza»

Il sindaco Gemmato: «Non provino a confondere l'accoglienza con l'accondiscendenza»

Cronaca giovedì 1 novembre 2018 Il sindaco Gemmato: «Non provino a confondere l'accoglienza con l'accondiscendenza» In ospedale a Molfetta Laura Scicutella la vigilessa ferita dai migranti «Desidero ringraziare di cuore le donne e gli uomini della polizia locale, dei carabinieri, le guardie giurate e i soccorsi del 118 che questa sera sono immediatamente intervenuti per sedare una violenta rissa tra migranti e riportare ordine nel centro di Terlizzi». [...]

deleted

deleted

Il Giornale per gli immigrati - Caserta

Un prodotto editoriale in più lingue per gli immigrati e stranieri presenti nel nostro territorio. Uno accanto all’altro articoli con testi scritti in arabo, albanese, rumeno, ucraino, polacco, russo, inglese e francese ad informare su quanto accade nei paesi d’origini, con sunti delle notizie e degli avvenimenti di cronaca e le leggi che regolano la permanenza delle più diffuse comunità di stranieri presenti nel territorio. Questo è quanto ha realizzato una [...]

Vergognoso titolo bufala di Libero: "Torna il colera a Napoli. Lo hanno portato gli immigrati" - D'altra parte questo succede quando recluti i giornalisti tra quelli che scrivono sui muri dei cessi degli Autogrill...

Vergognoso titolo bufala di Libero: "Torna il colera a Napoli. Lo hanno portato gli immigrati" - D'altra parte questo succede quando recluti i giornalisti tra quelli che scrivono sui muri dei cessi degli Autogrill...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Vergognoso titolo bufala di Libero: "Torna il colera a Napoli. Lo hanno portato gli immigrati" - D'altra parte questo succede quando recluti i giornalisti tra quelli che scrivono sui muri dei cessi degli Autogrill...   Squallido, vergognoso, indegno titolo bufala di Libero “Torna il colera a Napoli, lo hanno portato gli immigrati”. Ma esiste in Italia un ordine dei giornalisti, o questi [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

IMMIGRAZIONE E ACCOGLIENZA - Incontro con Antonio Silvio Calò

IMMIGRAZIONE E ACCOGLIENZA - Incontro con Antonio Silvio Calò

Cari tutti, questa volta un invito di quelli che non si possono rifiutare ! VENERDì 28 SETTEMBRE alle 20:30 all'Oratorio di Pieve avremo il piacere di ospitare ANTONIO SILVIO CALO' "uno dei vincitori del prestigioso Premio del cittadino europeo 2018 assegnato dal parlamento di Bruxelles a persone o enti distintisi per la capacità di «rafforzare l’integrazione europea e il dialogo tra i popoli, mettendo in pratica i valori della Carta dei diritti [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_'Italia'+e+'Emigrazione'_" alt="" style="display:none;"/> ?>