'Italia' e 'Energia elettronucleare'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Dalla Sardegna si alza l'urlo: “Non siamo la pattumiera d’Italia” - Inizia la rivolta Italiana contro il nucleare!

Dalla Sardegna si alza l'urlo: “Non siamo la pattumiera d’Italia” - Inizia la rivolta Italiana contro il nucleare!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Dalla Sardegna si alza l'urlo: “Non siamo la pattumiera d’Italia” - Inizia la rivolta contro il nucleare! L’Italia ha da smaltire circa 30 mila metri cubi di rifiuti nucleari e deve realizzare al più presto un deposito unico nazionale. Dove debba sorgere ancora non è chiaro. O meglio, nessuno lo vuole svelare. La Sardegna si sente l’indiziata numero uno e la paura non sembra infondata. Cercare di [...]

Quali costi e benefici con nuove centrali nucleari?

Quanto costa il referendum sul nucleare? La moratoria è un bluff?l'Italia non aveva già scelto nel 1987 di non produrre energia nucleare?Per quanto tempo funzioneranno realmente e una volta dismesse che danni comporteranno?L'Enel ha individuato le aree in cui vanno localizzate le centrali, il criterio è anche la vicinanza all'acqua (fiumi, mari), perché le centrali hanno bosogno di molta acqua per funzionare.Montalto di Castro (Viterbo), Borgo Sabotino [...]

Rispondi

Via al nucleare: costruiranno delle centrali in Italia?

Via al nucleare: costruiranno delle centrali in Italia?

E' vero che il nuovo governo vuole costruire centrali nuclari in Itaila? A me non sembra una scelta molto sicura! Ma possono veramente farlo??Ma in Italia non c'era stato già un referendum abrogativo, credo nel 1987? "Il nucleare è presente nel resto d'europa, ma non capisco perché i nostri governanti ritengono che questa sia una soluzione anche al problema dei rifiuti. Bah.A me pare un passo indietro."

Rispondi

L'Italia può tornare a costruire centrali nucleari sul territorio nazionale nonostante il referendum vinto dai contrari al nucleare?

L'Italia può tornare a costruire centrali nucleari sul territorio nazionale nonostante il referendum vinto dai contrari al nucleare? "Questo la dice lunga su quanto i nostri politici tengano in conto il parere degli italiani e di quanto gli interessa dell'Italia."

Rispondi

La gente finge di non aver capito o non ha capito veramente che il nucleare in Italia non vedrà ...

La gente finge di non aver capito o non ha capito veramente che il nucleare in Italia non vedrà mai la luce per il semplice motivo che per farlo ci vorrebbero 40 miliardi di euro e poi perché nessuna regione darebbe il permesso? "La maggior parte della gente è lobotomizzata dalle tv che ripetono il solito ritornello oppure tacciono colpevolmente. I più si rivoltano solo quando gli tocchi il proprio orticello: prova a dirgli che faranno una centrale nucleare [...]

Rispondi

L'Italia ha confermato il nucleare?

L'Italia ha confermato il nucleare? Il governo è d'accordo? Cosa hanno dichiarato? "mer.16.03.11 – mi sia consentito semplificare il funzionamento di una centrale elettrica. Provate a pensare alla vostra bicicletta e procediamo a ritroso. La lampada consuma l’ energia prodotta, i fili conducono la corrente, l’ interruttore accende o spegne la lampada. La dinamo (alternatore) trasforma l’ energia meccanica della ruota (turbina) in energia elettrica. La [...]

Rispondi

PAOLO BARNARD:contrario al nucleare se installato nelle regioni instabili

PAOLO BARNARD:contrario al nucleare se installato nelle regioni instabili

Paolo Barnard domenica 27 marzo sarà a  Parma a presentare il PIU GRANDE CRIMINE.L'ho saputo tramite mio padre che ha ricevuto una email dal popolo viola (lui è iscritto,io no) ,ma non penso che siano loro ad organizzare l'evento.Lo dico perchè in un primo momento l'ho scritto a Barnard e ad altri amici che era il Popolo Viola ad averlo invitato invece è la Giovane Italia. Spero di esserci... Per quanto riguardo le risposte che mi ha dato (molto brevi ma lo [...]

No al nucleare in Napolitania e Sicilia

Il governo italiano presieduto dal retrivo Berlusconi ha deciso in controtendenza col resto del pianeta, di affrettare la costruzione di centrali nucleari. A dispetto non solo dell’attualissima tragedia del Giappone ma anche di numerosi incidenti precedenti avvenuti in tutto il mondo di cui l’unico noto a tutti è quello di Černobyl'.   Perché sono contrario alle centrali nucleari: 1) Le scorie radioattive sono un grave problema e restano attive e pericolose [...]

23 anni dal successo del referendum popolare contro il nucleare

Il prossimo 8 novembre ricorrono i 23 anni dal successo del referendum popolare che ha abolito il nucleare in Italia. Oggi, purtroppo, un gruppo di affari economico-politico ha deciso di riportare il nucleare in Italia. I sostenitori della nuova campagna “pro- nucleare”, infatti, hanno una visione cieca e non fanno i conti con i gravi problemi rimasti irrisolti dell’energia nucleare, come lo smaltimento delle scorie, l'alto costo dell'energia, la sicurezza e [...]

critiche...

  Ciao mondo dei bloggisti, blogger o come si dice! Questo è il primo blog che scrivo e quindi intanto vorrei presentarmi...lo faccio in maniera un po' vaga perché nel web siamo tutti un po' anonimi giusto? E' bene scindere la realtà dal mondo fantasioso di internet...o meglio si può decidere di rimanere se stessi ma senza che le persone nel tuo piccolo mondo sappiano che sei veramente tu! E poi il blog dovrebbe essere come una raccolta di pensieri [...]

Lobby del nucleare alla riscossa, c'è chi dice si e chi no

Lobby del nucleare alla riscossa, c'è chi dice si e chi no

da Terranauta - di Andrea Boretti Da almeno un paio di anni si è ricominciato a parlare con insistenza di nucleare, qualche paese, come come la Germania prova a resistere, altri, come l’Italia, accolgono le multinazionali dell’atomo a braccia aperte.   Da almeno un paio di anni si è ricominciato a parlare con insistenza di nucleare, qualche paese prova a resistere, altri, come l’Italia, accolgono le multinazionali dell’atomo a braccia aperte Ormai è da [...]

Nucleare: "Caro inutile e pericoloso" la rivolta di Verdi e Regiono

Nucleare : caro, inutile e pericoloso" la rivolta di verdi e Regioni La Repubblica 9 luglio 2009   ROMA - "Inutile e dannoso", "ritorno alla preistoria", "follia ambientale ed economica".   Sono durissime le reazioni al via libera definitivo dato oggi al Senato al disegno di legge sullo sviluppo, il provvedimento che stabilisce il ritorno dell'Italia all'energia nucleare.   Se Pd e Italia dei valori hanno cercato inutilmente di far deragliare l'approvazione del [...]

Energia nucleare per l'Italia: inizio stagione.

Energia nucleare per l'Italia: inizio stagione.

Fonte. » 2009-05-27 15:23 Energia: 60% italiani, no a nucleare Le questioni ambientali preoccupano il 68, 7% dei cittadini (ANSA) - ROMA, 27 MAG - Il 60% degli italiani e' contrario al nucleare, per 7 su 10 e' pericoloso. Mentre le fonti alternative piacciono a 8 italiani su 10. Il 75% vorrebbe che l'energia fosse prodotta da solare e fotovoltaico. In generale, le questioni ambientali preoccupano il 68,7% dei cittadini, piu' del rischio terrorismo e guerre al [...]

&id=HPN_'Italia'+e+'Energia+elettronucleare'_" alt="" style="display:none;"/> ?>