'Italia' e 'Libia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda:

Libia: uno scenario terribile per l’Italia e l’Europa

Libia: uno scenario terribile per l’Italia e l’Europa

Il mio prozio Giuseppe Sala, fratello di mio nonno , già effettivo al 5° Reggimento Bersaglieri - 4^ Compagnia, risulta deceduto, il 23 ottobre 1911, in seguito a ferite riportate in combattimento, in territorio Libico. Nel 1955-1958 tutte le Salme sepolte nei vari Sepolcreti Militari della Libia vennero raccolte nel grande Sacrario Militare di Tripoli. Nel giugno 1972, su richiesta del Governo [...]

Libia e Italia ... un pò ci somigliamo ...

Libia e Italia ... un pò ci somigliamo ...

La Libia, indipendente dal 1951, è un Paese ricchissimo, o meglio, lo sarebbe se non continuassero a combattere tra loro come i beduini del deserto!  Noi italiani abbiamo bazzicato in quella zona già dal 1911, ed abbiamo ottenuto il controllo della Tripolitania e della Cirenaica. Nel 1931 il 13% della popolazione libica era italiana. Nel 1934 Italo Balbo fu il primo Governatore della Libia e, durante il fascismo, i cittadini libici autoctoni erano italiani a [...]

Renzi:"L’Italia non può lasciare la Libia ai turchi"

Renzi:"L’Italia non può lasciare la Libia ai turchi"

Intervista a Matteo Renzi di M. T. Meli per il Corriere della Sera  Senatore Matteo Renzi, secondo lei come si sta muovendo il governo in Libia ? «La situazione libica è drammatica, non solo preoccupante. Il governo italiano non sta raccogliendo successi, uso un eufemismo, ma il problema è più ampio. Dobbiamo prendere atto che gli Stati Uniti sono meno attenti a questa parte di mondo. La scoperta dello shale gas ha portato gli americani all`auto sufficienza [...]

L’Italia in Libia: game over! AFFONDATA DAL ASSE PUTIN ERDOGAN

L’Italia in Libia: game over! AFFONDATA DAL ASSE PUTIN ERDOGAN

  A Istanbul il presidente russo Putin e il suo omologo turco Erdogan hanno proposto un cessate il fuoco per la crisi libica, marginalizzando di fatto il ruolo dell’Unione Europea. L’Italia ha fatto invece una “figuraccia” con il doppio vertice mancato a Roma fra Serraj e Haftar, perdendo così ancora altri colpi nella partita libica. Il successo diplomatico della Russia e della Turchia mette i puntini sulle “i” e mostra chiaramente chi sono i [...]

Libia, Renzi: “Italia spettatrice e non protagonista nel Mediterraneo è una sconfitta per tutti”

Libia, Renzi: “Italia spettatrice e non protagonista nel Mediterraneo è una sconfitta per tutti”

  Libia, Renzi: “Italia spettatrice e non protagonista nel Mediterraneo è una sconfitta per tutti” “Nel clamoroso silenzio europeo, i soggetti che stanno giocando un ruolo decisivo in Libia sono sempre più Russia e Turchia. E la cosa è inquietante soprattutto per il ruolo strategico che il Mediterraneo ha sempre avuto e sempre avrà nella politica italiana. Non solo per l’immigrazione, non solo per il petrolio, non solo per il business: l’Italia [...]

Libici riportano indietro altri 148 clandestini diretti in Italia: Pd non vuole smantellare guardia costiera libica-Voxnews.info

Libici riportano indietro altri 148 clandestini diretti in Italia: Pd non vuole smantellare guardia costiera libica-Voxnews.info

Quello che Salvini non vi ha detto e non vi dice. Vai alla notizia...  

Pietro Bartolo per 20 anni medico a Lampedusa: "Li ho visti scuoiati vivi: come può Salvini ordinare di rimandarli in Libia? - Dell'orrore dei lager libici non ha nemmeno idea, erano più umani nei campi di concentramento nazisti"

Pietro Bartolo per 20 anni medico a Lampedusa: "Li ho visti scuoiati vivi: come può Salvini ordinare di rimandarli in Libia? - Dell'orrore dei lager libici non ha nemmeno idea, erano più umani nei campi di concentramento nazisti"

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Pietro Bartolo per 20 anni medico a Lampedusa: "Li ho visti scuoiati vivi: come può Salvini ordinare di rimandarli in Libia? - Dell'orrore dei lager libici non ha nemmeno idea, erano più umani nei campi di concentramento nazisti"   Nei suoi tanti anni di servizio all'ambulatorio di Lampedusa, l'eurodeputato Pietro Bartolo ha visto l'orrore, come ha ribadito più volte. E torna a [...]

Dalla Libia una nuova minaccia: liquami dalle fogne

Dalla Libia una nuova minaccia: liquami dalle fogne

Muammar Gheddafi – il Dittatore della Libia fatto fuori nel 2011 dalla Francia per volere di Sarkozy, al fine di nascondere i finanziamenti illeciti da lui ricevuti, nonché per favorire le multinazionali francesi nel settore di gas e petrolio – ci aveva avvisato: “trasformeremo il Mediterraneo in un cimitero”. E ha mantenuto quella che più che una promessa, era una minaccia. Non ci aveva però avvisato di un’altra minaccia. Perché probabilmente non [...]

L’Italia mostri dignità, coerenza e coraggio, o in Libia sarà annientata

L’Italia mostri dignità, coerenza e coraggio, o in Libia sarà annientata

L’Italia mostri dignità, coerenza e coraggio, o in Libia sarà annientata Basta informarsi dello stato delle cose per capire che agli italiani dell'interesse nazionale non importa nulla, salvo poi lamentarsi per le conseguenze. Dal altra parte con l'attuale governo, incapace di assumersi qualsiasi responsabilità anche nella semplice politica italiana è pura illusione che possa avere una qualsiasi politica estera quanto meno sensata. Ora:Escludendo [...]

L'Italia dei del penta-leghismo è al livello della Libia o della Russia del dopo URSS.   Nessun senso dello stato e bande che scorrazzano per appropriarsi più o meno  legalmente tutto quanto ci sia da portarsi via.

L'Italia dei del penta-leghismo è al livello della Libia o della Russia del dopo URSS. Nessun senso dello stato e bande che scorrazzano per appropriarsi più o meno legalmente tutto quanto ci sia da portarsi via.

L'Italia dei del penta-leghismo è al livello della Libia o della Russia del dopo URSS.  Nessun senso dello stato e bande che scorrazzano per appropriarsi più o meno legalmente tutto quanto ci sia da portarsi via. Mia considerazione sulla Lega la quale nella sua carriera si è associata sempre a cani e porci (come si suol dire e senza offese) pur di governare... prima con berlusconi poi con il M5S e ora con la mafia.... cosa ce da dire di più a chi [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Ponte Morandi, il “gemello” costruito in Libia chiuso ad ottobre dell'anno scorso per “rischio imminente di crollo”... Ma loro sono civili, mica sono nel terzo mondo come l'Italia...!

Ponte Morandi, il “gemello” costruito in Libia chiuso ad ottobre dell'anno scorso per “rischio imminente di crollo”... Ma loro sono civili, mica sono nel terzo mondo come l'Italia...!

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Ponte Morandi, il “gemello” costruito in Libia chiuso ad ottobre dell'anno scorso per “rischio imminente di crollo”... Ma loro sono civili, mica sono nel terzo mondo come l'Italia...!   Il ponte sul Wadi al Kuf è stato progettato da Riccardo Morandi e realizzato tra il 1967 e il 1971: la struttura si trova a Gebel el-Achdar e serve a collegare le città di Beida e al-Marj nel [...]

Ponte Morandi, il “gemello” costruito in Libia chiuso ad ottobre dell'anno scorso per “rischio imminente di crollo”... Ma loro sono civili, mica sono nel terzo mondo come l'Italia...!

Ponte Morandi, il “gemello” costruito in Libia chiuso ad ottobre dell'anno scorso per “rischio imminente di crollo”... Ma loro sono civili, mica sono nel terzo mondo come l'Italia...!

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .     Ponte Morandi, il “gemello” costruito in Libia chiuso ad ottobre dell'anno scorso per “rischio imminente di crollo”... Ma loro sono civili, mica sono nel terzo mondo come l'Italia...!   Il ponte sul Wadi al Kuf è stato progettato da Riccardo Morandi e realizzato tra il 1967 e il 1971: la struttura si trova a Gebel el-Achdar e serve a collegare le città di Beida e al-Marj nel [...]

deleted

deleted

&id=HPN_'Italia'+e+'Libia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>