'Italia' e 'Soldati semplici'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda:

Coscritti di Nibionno

New!    Gita a Parma e Fontanellato - domenica 11 settembre 2016 per festeggiare il 60� !       Finora ci hanno visitato amici

deleted

deleted

deleted

deleted

17 aprile 1944, la strage di Berceto - Dedicato a tutti quelli che "hanno fatto anche cose buone" - Quando gli eroici soldati nazifascisti affrontarono, armati solo di mitragliatrici e bombe incendiarie, ben due anziani, due bambine e cinque donne!

17 aprile 1944, la strage di Berceto - Dedicato a tutti quelli che "hanno fatto anche cose buone" - Quando gli eroici soldati nazifascisti affrontarono, armati solo di mitragliatrici e bombe incendiarie, ben due anziani, due bambine e cinque donne!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . 17 aprile 1944, la strage di Berceto - Dedicato a tutti quelli che "hanno fatto anche cose buone" - Quando gli eroici soldati nazifascisti affrontarono, armati solo di mitragliatrici e bombe incendiarie, ben due anziani, due bambine e cinque donne! Questa storia si svolge nel comune di Rufina (FI). La sera del 16 aprile 1944 arrivano a Berceto, un podere non lontano da Pomino, quattro partigiani. La [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Uranio impoverito e soldati col cancro, il Tar sconfessa il ministero della Difesa

Uranio impoverito e soldati col cancro, il Tar sconfessa il ministero della Difesa

«È altamente probabile che l'esposizione all'uranio impoverito durante due missioni di pace in Bosnia Erzegovina sia stata una concausa nell'insorgere del tumore». Con questa motivazione, in sintesi, il Tar della Liguria ha accolto il ricorso di un brigadiere dei carabinieri, ancora oggi in servizio. Il Tar ha annullato gli atti con cui il Ministero della Difesa aveva negato il riconoscimento della dipendenza da causa di servizio e del relativo indennizzo. Il [...]

SALVATE IL SOLDATO....ITALIANO!

SALVATE IL SOLDATO....ITALIANO!

  I più tra voi ricorderanno le famose lezioni tenute, in una tv appena nata in bianco e nero, dal Maestro Alberto Manzi negli anni cinquanta. Lezioni tese (fu uno dei primi grandi esempi di televisione di servizio) a istruire la popolazione analfabeta del nostro paese che molto lentamente ma con estrema tenacia e volontà, tentava di rialzarsi dopo essere uscito da una guerra devastante. La campagna, la nostra popolazione contadina fu all'epoca, la più [...]

Lettera di un soldato

Lettera di un soldato

  Oggi ricorre il centenario - 1915-2015 - dell'entrata in guerra dell'Italia. Per quante parole  potrei trovare, per descrivere gli orrori, il biasimo e le sofferenze umane che portò con se quella guerra, nessuna suonerebbe veritiera, tutte assomiglierebbero a un assemblaggio retorico, un po' perché non l'ho vissuta sulla mia pelle, un po' per il tempo che nel suo trascorrere inesorabile inghiotte anche i ricordi più scolpiti tramandati da chi c'era. [...]

Shlomit Malka, il nuovo volto di Intimissimi era un soldato dell'esercito israeliano

Shlomit Malka, il nuovo volto di Intimissimi era un soldato dell'esercito israeliano

Il nuovo volto di Intimissimi lingerie è la bellissima modella israeliana Shlomit Malka. Nata e cresciuta a Tel Aviv, la top model sveste l'uniforme da caporale dell'esercito, di cui fa parte dall'età di 18 anni, e seduce l'obiettivo dei fotografi con la sua avvenenza. Scoperta tra le pagine web e presente sui social più in voga, il suo punto di forza è sicuramente la sua bellezza sensuale e la sua freschezza che rispecchiano l'anima del brand.

Il nuovo volto di Intimissimi era un soldato israeliano

Il nuovo volto di Intimissimi era un soldato israeliano

La nuova testimonial di "Intimissimi" è la bellissima modella israeliana Shlomit Malka. Nata e cresciuta a Tel Aviv, la top model sveste l'uniforme da caporale dell'esercito, di cui fa parte dall'età di 18 anni, e seduce l'obiettivo dei fotografi con la sua avvenenza. Scoperta tra le pagine web e presente sui social più in voga, il suo punto di forza è sicuramente la sua bellezza sensuale e la sua freschezza che rispecchiano l'anima del brand.

Un soldato presta le “curve” a Intimissimi

Un soldato presta le “curve” a Intimissimi

Shiloh Malka è il nuovo volto (ma soprattutto le nuove curve) del noto marchio di lingerie italiana Intimissimi. Oltre ad essere bellissima ha una caratteristica particolare: sa usare bene il fucile. Shiloh Malka, nata e cresciuta a Tel Aviv, è stata infatti caporale dell’esercito israeliano dall’età di 18 anni. Classe 1993 Shiloh Malka ha infatti chiesto un permesso al ministero della Difesa per svestire l’uniforme e… rimanere in slip. E’ una cosa che [...]

Foto del Centro sul MV: i coscritti del 1935

Capodanno con i coscritti del 1935 di AlessoSi rinnova ad Alesso la tradizionale festa della coscrizione che riunisce in un suggestivo "passaggio di consegne" tra generazioni. Quest'anno saranno festeggiati i coscritti del 1935, qui ritratti all'epoca dei loro vent'anni in una foto dall'archivio del Centro di Documentazione di Trasaghis. (Messaggero Veneto, 30 dicembre 2014)

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Lucca: Soldati a 4 zampe

Lucca: Soldati a 4 zampe

  Inizia lunedì 18 agosto l’ottava edizione delle ormai tradizionali conversazioni napoleoniche che si tengono nel chiostro di San Micheletto (Lucca), a ingresso libero, all’interno del progetto “Da Parigi a Lucca: il gusto di vivere al tempo di Napoleone e Elisa”, ideato da Roberta Martinelli e realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione di Livorno, con la collaborazione del Comune di Lucca e della [...]

25 APRILE: RICORDIAMO I SOLDATI AMERICANI CHE 69 ANNI FA LIBERARONO ORTONOVO

Anche quest'anno  il Circolo "Nicola Nostra", in occasione del 69° anniversario della "Battaglia di Ortonovo", con un'austera cerimonia ha ricordato i 161 soldati americani appartenenti al 473° RTG Fanteria, che si immolarono per la liberazione delle nostre terre. Un fiore è stato poi deposto sotto la lapide che ricorda i Caduti USA e anche sulle tombe di quei militari e civili morti nel corso della Seconda Guerra Mondiale, da sempre ignorati dalle locali [...]

Da ex soldati a vigilantes. A Bologna intesa tra Esercito e La Patria

Da ex soldati a vigilantes. A Bologna intesa tra Esercito e La Patria

Attualità 18/02/2014 Da ex soldati a vigilantes. A Bologna intesa tra Esercito e La Patria Bologna, 18 feb. – Da ex soldati a vigilantes. E’ il percorso che potranno intraprendere i militari in congedo grazie ad una una convenzione firmata oggi tra l’Esercito e l’Istituto di vigilanza “La Patria“, azienda che da oltre 50 anni opera a Bologna e Modena nel campo della sicurezza. L’intesa rientra nel quadro delle azioni di sostegno alla ricollocazione [...]

&id=HPN_'Italia'+e+'Soldati+semplici'_" alt="" style="display:none;"/> ?>