'Letteratura' e 'Medicina'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Summer
In rilievo

Summer

La scheda:

Il piacere...

Il piacere...

 “Il fine della vita è il piacere, ma non il piacere dei dissoluti e dei gaudenti, come credono alcuni ignoranti che non ci vogliono capire, bensì il non soffrire, per quanto riguarda il corpo, e il non turbarsi per quanto riguarda l'anima.”Luciano De Crescenzo    

@@##@@

Non so se accettereidi vederti lontano da me Eppure la vita è così imprevedibile, che se succedesse ti lascerei andare per la tua stradaD'altronde al destino non si comanda, come non si comanda al cuore...SILENTE_ANIMA

Prince, che sapeva quando piangono le colombe

Prince, che sapeva quando piangono le colombe

Esce in Italia, il 14 novembre, The Beautiful Ones - L'autobiografia incompiuta di Prince, curata da Dan Piepenbring. A metà tra autobiografia e biografia, il volume non svela nulla della vita privata del folletto di Minneapolis, ma contiene materiale fotografico inedito e riferimenti circostanziati alla storia famigliare dell'artista. Stando alle stesse parole di Prince leggiamo:"Lo strepito di un litigio tra genitori è agghiacciante per un bambino. Se capita [...]

Lo faccio perché non si tace di fronte al male.

Lo faccio perché non si tace di fronte al male.

Una volta, mentre parlavamo con un amico del mondo virtuale, abbiamo parlato delle ragioni per scrivere un blog. Mi sono resa conto che lo spazio virtuale è una forma di libertà. Le persone scrivono ogni giorno, dai crampi allo stomaco alle questioni politiche. Nel mio caso, utilizzo questo spazio per creare storie. O racconti. Non lo so Faccio dell'affetto letterario un seminario in cui imparo sempre di più a tenere i piedi nel campo immaginario, a trattare la [...]

LO SCRITTORE È PRESENTE 300 – 27 ottobre 2019

IL KILLER Aspettava, come sempre. Nel silenzio, immobile: a volte per secondi, altre per ore. Aveva imparato a ridurre le sue esigenze al minimo; aveva affinato udito, olfatto e vista, per non essere mai sorpreso. Appostato senza fare ombra, scrutava, muovendo lentamente il capo, l’inizio della strada, il parcheggio, il cortile. Nessun movimento. Aveva studiato il suo obiettivo, non poteva confondersi.Le ore scorrevano lente. Ormai si era fatto giorno. Una mosca [...]

pantani mistero parte 2

pantani mistero parte 2

la seconda parte del mistero su Pantani:andiamo al giorno del giro d'italia ela mattina in cui riceve il controllo anti Ema .Verso le 10  doveva iniziare la corsa equindi poco prima la colazione ma i controlli iniziano tardi .non  è casuale lo spazio temporale seguite il filo .Allora i ciclisti prima della mattina del giroavevano fatto una centrifuga ma non era obbligatorio.Infatti Pregnolato il massagiatore di Pantanie altri , parla di una possibilita per [...]

mistero pantani parte 1

mistero pantani parte 1

Marco Pantani fu trovato morto il 14 febbraio (giorno di san valentino ) 2004 in una stanza del residence “Le Rose” di Rimini, a seguito di una presunta overdose di cocaina. gGli elementi che riconducono all’omicidio rituale. come si distingue l’omicidio massonico? E perché dico che Pantani fu quasi sicuramente ucciso? La morte per avvelenamento da overdose, in cui sono incappati, per fare qualche nome, il ciclista Pantani, poi di recente un altro [...]

Belen e Stefano alle Maldive tra cene romantiche e corpi seminudi al sole

Belen e Stefano alle Maldive tra cene romantiche e corpi seminudi al sole

La coppia in vacanza si regala momenti indimenticabili Sono giorni indimenticabili quelli che Belen Rodriguez e Stefano De Martino stanno trascorrendo insieme alle Maldive. Un tripudio di momenti romantici e di tenerezze tra i due, che non esitano a scambiarsi dediche d'amore via social corredate da foto che lasciano a bocca aperta. Il ballerino sorprende la moglie con una cena gourmet a lume di candela, lei incanta i follower con scatti sensuali in riva al [...]

Indiscusse verità

Indiscusse verità

Si chiamano "compagni" perchè si presuppone percorrano un pezzo di vita al vostro fianco. Se non ci sono mai è meglio chiamarli "comparse" - cit. 

Racconti di vite precedenti

Racconti di vite precedenti

Sono sempre stato affascinato dai racconti degli anziani. Le persone anziane hanno sempre suscitato in me un sentimento di tenerezza fin da bambino quando, forse (ma 'un ne sono siùro perchè facevo già vota' parecchio 'oglioni) ero io che suscitavo tenerezza in loro. L'anziano coi suoi occhi lucidi, i denti sciupati, quegli occhiali dalle montature fuori moda, con le mani tremolanti e piene di macchie sulla pelle, mi stupivano quando con quella loro simpatia [...]

John Keats

John Keats

     John Keats nacque a Londra il 31 ottobre 1795. Gli studi letterari, se inizialmente furono paralleli all'attività medica, assorbirono Keats completamente da quando, nel dicembre del 1816, Keats decise di abbandonare il Guy's Hospital per dedicarsi completamente alla poesia, passione che lo divorerà sino alla sua prematura morte a soli 25 anni,.

Emma rilascia la prima intervista dopo l’intervento

Emma rilascia la prima intervista dopo l’intervento

Emma è tornata a parlare in un'intervista al settimanale “Vanity Fair”, dove ripercorre i difficili momenti vissuti negli ultimi mesi, dalla scoperta della malattia fino all'intervento. «Non ho fatto vedere nemmeno a mia madre quanto dolore provavo veramente - racconta Emma in una video-anteprima pubblicata sui social - Dopo l'intervento, mi sono tirata giù dal letto subito, perché per me era più importante mostrare alle persone a cui voglio bene che c'ero [...]

140. l'ultimo bacio ... appunti per un racconto

140. l'ultimo bacio ... appunti per un racconto

l’ultimo bacio che fu un po’ l’ultimo bacio e fu anche molto l’ultimo bacio, fu un pomeriggio luminoso e dorato di settembre, fu uno sguardo sorpreso e il nome non pronunciato, fu la mano non data e il saluto negato, fu la folla che nascose il respiro affannato, fu non dire nulla e lasciare il nulla a scavare la tomba dove posare anche l’oblio l’ultimo bacio che fu un po’ l’ultimo bacio e fu anche molto l’ultimo bacio, fu in una piazza bianca e [...]

Costa Concordia, l'eroe Giuseppe Girolamo: «Ha salvato me, mio marito e i nostri tre gemelli prima di morire»

Costa Concordia, l'eroe Giuseppe Girolamo: «Ha salvato me, mio marito e i nostri tre gemelli prima di morire»

La sera del 13 gennaio 2012 Antonella Bologna si trovava a bordo della Costa Concordia, il naufragio della nave avvenuto a largo dell'isola del Giglio in Toscana causò la morte di 32 persone. Tra le vitime Giuseppe Girolamo, il musicista pugliese che suonava durante le traversate della crociera: aveva solo trent'anni, e non sapeva nuotare. Prima di morire si è reso però protagonista di un atto di eroismo, raccontato per la prima volta dalla superstite a Italia [...]

Alla ricerca del bla bla bla e  noia..

Alla ricerca del bla bla bla e noia..

                 Raccontano di ? favole,storielle di Punti G. di Angoli nascosti, trattati medici sotto facce di Politico inconsapevole di avere un fratello gemello  anzi più di uno che con nick e sotto nick dalla bellissima bassa Italia fa post da ginecoloco e bravi! i nonnetti e le nonnette  che guarda caso oltre ad avere tra le vecchie amicizie(donne) dai post erotici sesso fra donne, amici con fin troppi sotto nick scrive ad atri accusandoli di [...]

Il figlio di 3 anni fa la pipì sul tappeto, la mamma lo punisce gettandogli l'acqua bollente sopra

Il figlio di 3 anni fa la pipì sul tappeto, la mamma lo punisce gettandogli l'acqua bollente sopra

Il figlio fa la pipì sul tappeto e la mamma lo punisce rovesciandogli una pentola di acqua bollente in testa. Patricia Buchan, 29 anni, ha ammesso di aver chiesto ai suoi coinquilini di spogliare il figlio di appena 3 anni e subito dopo gli ha versato dell'acqua bollente sopra nella loro casa a Newark, nel New Jersey. L'appartamento in cui vivevano è stato definito come una casa degli orrori. Nella casa abitavano 5 persone adulte con 5 bambini in condizioni [...]

Cancro al seno, diagnosi sbagliata a una mamma 30enne: «È solo una mastite». La scoperta mentre allatta il figlio

Cancro al seno, diagnosi sbagliata a una mamma 30enne: «È solo una mastite». La scoperta mentre allatta il figlio

Una mamma di due bambini, talmente in salute da riuscire a completare la mezza maratona a soli cinque mesi dal parto, ha scoperto di avere un tumore al seno mentre allattava il figlio più piccolo. Amy Palmer, 30enne di Paignton, nel Devon, nel Regno Unito, aveva completato con successo la sua prima mezza maratona nel febbraio 2019, a soli cinque mesi dalla nascita del figlio più giovane, Lenny (11 mesi). Quella stessa settimana, Amy ha anche festeggiato i [...]

Cancro al seno, diagnosi sbagliata a una mamma 30enne: «È solo una mastite». La scoperta mentre allatta il figlio

Cancro al seno, diagnosi sbagliata a una mamma 30enne: «È solo una mastite». La scoperta mentre allatta il figlio

Una mamma di due bambini, talmente in salute da riuscire a completare la mezza maratona a soli cinque mesi dal parto, ha scoperto di avere un tumore al seno mentre allattava il figlio più piccolo. Amy Palmer, 30enne di Paignton, nel Devon, nel Regno Unito, aveva completato con successo la sua prima mezza maratona nel febbraio 2019, a soli cinque mesi dalla nascita del figlio più giovane, Lenny (11 mesi). Quella stessa settimana, Amy ha anche festeggiato i [...]

LO SCRITTORE È PRESENTE 293 - 20 ottobre 2019

NEBBIA MATTUTINA 2 La nebbia che lo aveva avvolto uscendo di casa gli aveva parlato nella mente, invitandolo ad abbandonarsi. Aveva perso i sensi. Si ritrovava ora in un ambiente completamente bianco.Improvvisamente una voce, proveniente da chissà dove: “UMANO 890.235. MASCHIO. SALUTE SUFFICIENTE. IDONEO.”Si aprì una porta prima invisibile, una freccia luminosa la indicava. Capì che doveva dirigervisi. Nella stanza accanto una donna, della sua età, [...]

138. il primo bacio e il secondo e il terzo e ... appunti  per un racconto

138. il primo bacio e il secondo e il terzo e ... appunti per un racconto

il primo bacio che fu un po' il primo e non del tutto, fu in un parcheggio deserto vicino alla stazione dei treni, una sera di febbraio, e fu all'improvviso e restò lì all'improvviso, come se 'l'improvviso' fosse un paese e infatti fu come attraversare un confine il primo bacio fu così e molto di più che bisogna immaginare il secondo bacio che fu il secondo ma fu molto il primo, fu in una piazza circondata da palazzi antichi, al centro della città, una notte [...]

&id=HPN_'Letteratura'+e+'Medicina'_" alt="" style="display:none;"/> ?>