'Licenziamento' e 'Certificato'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda:

Falsificare il certificato medico può costare il licenziamento

La vicenda. Un dipendente, già in malattia, al fine di prolungare la stessa, “corregge” la data sul certificato medico. L’azienda se ne accorge e decide di aprire un procedimento disciplinare a carico del lavoratore. Il datore di lavoro, relativamente al periodo coperto dalla falsa data, contesta al lavoratore un’assenza ingiustificata. Per tale ragione decide di licenziare lo stesso. Il dipendente contesta il provvedimento e lo impugna in giudizio. [...]

Licenziamento del dipendente che ha superato periodo di comporto in aspettativa senza la specifica certificazione medica

LEGGI LA SENTENZA>>>http://www.diariodelweb.it/Articolo/?d=20091123&id=114522

&id=HPN_'Licenziamento'+e+'Certificato'_" alt="" style="display:none;"/> ?>