'Licenziamento' e 'Esercizio'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda:

Dimissioni ottenute sotto minaccia di licenziamento e di denuncia penale: reato di estorsione o di esercizio arbitrario delle

Dimissioni ottenute sotto minaccia di licenziamento e di denuncia penale: reato di estorsione o di esercizio arbitrario delle proprie ragioni?   1. La decisione della Cassazione penale che si commenta (Cass. 15 ottobre 1996 n. 9121, in Lav prev. Oggi  1997, 6, p.1213)  consta di due massime. La prima è del tutto condivisibile nel momento in cui riconferma la violazione (riscontrata dalla Corte di Appello di Roma) dell’art. 4 Statuto dei lavoratori per aver il [...]

Illegittimo il licenziamento del lavoratore che rifiuta la direzione di un punto vendita

Ad un dipendente di un'azienda esercente il commercio e la vendita di alimenti e bevande, avente la qualifica di quadro, viene proposto di assumere temporaneamente la direzione di un ipermercato. Il lavoratore, ritenendo che il nuovo incarico comporti lo svolgimento di una mansione superiore rispetto a quella fino ad allora svolta, rifiuta la proposta. Senonché l'azienda, interpretando tale rifiuto come un inadempimento contrattuale, apre un procedimento [...]

I presupposti per un corretto esercizio del potere di licenziamento e l’art.18 dopo la riforma Fornero

Il datore non può procedere al licenziamento del lavoratore liberamente.Alla base dell’atto di recesso, infatti, deve esservi una giusta causa o un giustificato motivo.Diventa allora importante definire i concetti di giusta causa e giustificato motivo, di per sé indeterminati.L’operazione non è sempre semplice e spesso porta al contenzioso tra azienda e lavoratore.Compito del giudice è proprio quello di verificare l’esistenza di tutti i presupposti [...]

Licenziamento del dipendente pubblico che chiede o accetta regali, compensi, utilità o incarichi di collaborazione

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il nuovo Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici. Il Codice, emanato in attuazione della legge anti – corruzione n.190/2012, indica i doveri di comportamento dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni e prevede che la loro violazione è fonte di responsabilità disciplinare. I dipendenti che violano il Codice, dunque, rischiano l’apertura di un procedimento disciplinare, il quale può concludersi con [...]

Licenziamento per ragioni economiche, insindacabili i criteri di gestione dell’impresa

LEGGI TUTTO>>>Licenziamenti per motivi economici.pdf

Continua la politica di licenziamenti dell’amministrazione Cerutti

Continua la politica di licenziamenti dell’amministrazione Cerutti

Licenziando anche il segretario Comunale, abbiamo tagliato al comune 17 unità lavorative, è una grande manovra economica dell’ amministrazione comunale di Sinistra Villafranchese, quella del Sindaco Cerutti, che, senza un briciolo di coscienza continua a licenziare persone, continuiamo a chiederci come può, in questa situazione dittatoriale, non prendere le distanze la Dott.ssa Cavalli. La predica è sempre la solita, il Sindaco continua a parlare di [...]

&id=HPN_'Licenziamento'+e+'Esercizio'_" alt="" style="display:none;"/> ?>