'Luca' e 'Stabilimento carcerario'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda:

Traini resta in carcere ma tra 'comuni'

Traini resta in carcere ma tra 'comuni'

(ANSA) – ANCONA, 14 FEB – Resterà in carcere Luca Traini, condannato a 12 anni di carcere, con l’aggravante dell’odio razziale, per il raid a colpi di pistola contro migranti il 3 febbraio 2018 a Macerata. La Corte d’assise di Macerata ha respinto, in quanto inammissibile per un difetto di notifica a una delle parti offese, l’istanza della difesa di concessione degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. Nel provvedimento, però, i [...]

Raid a Macerata: Traini condannato a 12 anni di carcere

Raid a Macerata: Traini condannato a 12 anni di carcere

Dodici anni di reclusione per le accuse di strage aggravata dall’odio razziale e porto abusivo d’arma. E’ la condanna inflitta dalla Corte d’assise di Macerata nei confronti di Luca Traini, 29 anni, autore della sparatoria contro migranti del 3 febbraio scorso. Oltre alla pena, che coincide con la richiesta della Procura, l’imputato dovrà scontare poi anche tre mesi di libertà vigilata e dovrà risarcire le parti civili con somme da quantificare in [...]

Cassazione, Parnasi resti in carcere

Cassazione, Parnasi resti in carcere

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Deve restare in carcere Luca Parnasi, l’imprenditore al centro dell’inchiesta sulla realizzazione del nuovo stadio della Roma. Lo ha stabilito la sesta sezione penale della Cassazione, rigettando il ricorso della difesa, che chiedeva l’annullamento dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip. Nell’udienza a porte chiuse svoltasi in mattinata la procura generale aveva chiesto di dichiarare inammissibile il ricorso. [...]

Stadio Roma: Parnasi resta in carcere

Stadio Roma: Parnasi resta in carcere

(ANSA) – ROMA, 06 LUG – Resta in carcere Luca Parnasi, il costruttore arrestato nell’ambito dell’inchiesta sul nuovo stadio della Roma. Il gip Maria Paola Tomaselli ha respinto l’istanza di scarcerazione avanzata dai difensori dopo l’interrogatorio, durato circa 11 ore, durante il quale l’imprenditore avrebbe fatto ammissioni sulle dazioni di danaro ai partiti. La Procura aveva dato parere favorevole alla concessione dei domiciliari.

Macerata, Traini in carcere per strage: 'Penso a Pamela'

Macerata, Traini in carcere per strage: 'Penso a Pamela'

“Come sta la ragazza? Non volevo colpirla”. L’unico ‘errore’ nella mente di Luca Traini, 28 anni, autore della caccia a migranti africani per le vie di Macerata, è stato quello di aver ferito alla spalla una giovane nigeriana vicino alla stazione. Aveva preso in realtà di mira 11 migranti, ma è riuscito a colpirne solo un numero inferiore. La sua idea iniziale, secondo il procuratore di Macerata Giovanni Giorgio, era quella di farsi giustizia da [...]

Macerata: Traini al carcere di Montacuto

Macerata: Traini al carcere di Montacuto

(ANSA) – MACERATA, 4 FEB – È stato trasferito in carcere Luca Traini, il 28enne che ieri ha tentato di fare una strage di migranti a Macerata. L’uomo ha lasciato la caserma dei Carabinieri all’una di notte: a testa alta e sguardo dritto davanti a sé non ha detto una parola ai cronisti che erano ad attenderlo. Traini è ora nel carcere di Montacuto, frazione di Ancona, lo stesso dove è rinchiuso Innocent Oseghale, il nigeriano presunto assassino di [...]

De Luca: pene effettive con carcere per chi fa abusi edilizi

De Luca: pene effettive con carcere per chi fa abusi edilizi

Napoli (askanews) - "Abbiamo lanciato noi la sfida della legalità e della battaglia contro l'abusivismo. Ci deve essere un prima e un poi rispetto al terremoto d'Ischia. La priorità oggi è bloccare l'abusivismo perché mentre parliamo si continua a fare abusivismo. L'unico modo per bloccarlo è rendere effettive le pene che sulla carta ci sono ma sono basse. Se rendiamo effettivo il carcere di tre anni l'abusivismo finisce in Italia. Se condanniamo a non [...]

&id=HPN_'Luca'+e+'Stabilimento+carcerario'_" alt="" style="display:none;"/> ?>