'Mafia siciliana' e 'Palermo'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

Beppe Grillo a Palermo "Cosa nostra non strangola le vittime, la politica sì". Le vedove di mafia si infuriano. Parla come un mafioso?

Beppe Grillo la politica strangola, Cosa nostra no. Parla come un mafioso? La mafia non ha mai strangolato il proprio cliente, qui siamo in una mafia che ha preso un'altra dimenzione, strangola la vittima. Le vedove di mafia si infuriano "Poveri noi affidarci ad un altro incapace"

Rispondi

Mafia, Maroni e Alfano celebrano i "successi senza precedenti" del governo

Mafia, Maroni e Alfano celebrano i "successi senza precedenti" del governo

Dal maggio 2008 ad oggi sono stati arrestati 6.483 mafiosi e 26 dei 30 latitanti più pericolosi. In media sono stati catturati otto mafiosi al giorno e un superlatitante al mese". Così i ministri Maroni e Alfano, a Palermo in occasione del comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica di Ferragosto, hanno presentato i risultati della lotta alla mafia del governo e annunciat la sconfitta di Cosa Nostra entro i prossimi tre anni. Ecco cos'altro ha [...]

Sì ai profili dei mafiosi. No alle mamme che allattano. Accade su Facebook

Sì ai profili dei mafiosi. No alle mamme che allattano. Accade su Facebook

La mafia entra e si insedia su Facebook e scoppia la polemica, si alza l'indignazione. La società californiana che gestisce il social network più affollato di Internet è ancora una volta nel mirino. I gestori del sito hanno infatti dichiarato che non faranno nulla contro i profili dei mafiosi online, né contro chi apre le pagine nel nome dei vari Totò Riina, Bernardo Provenzano, amici, e amici degli amici. Così un quotidiano inglese (da sottolineare inglese e [...]

Oggi ricordiamo l'assassinio di un partigiano dei nostri giorni!!W Peppino Impastato !! W la Resistenza!!

Oggi ricordiamo l'assassinio di un partigiano dei nostri giorni!!W Peppino Impastato !! W la Resistenza!!

Nato a Cinisi, in provincia di Palermo, il 5 gennaio 1948, da una famiglia mafiosa (il padre Luigi era stato inviato al confino durante il periodo fascista, lo zio e altri parenti erano mafiosi e il cognato del padre era il capomafia Cesare Manzella, ucciso con una giulietta al tritolo nel 1963). Ancora ragazzo, rompe con il padre, che lo caccia via di casa, e avvia un’attività politico-culturale antimafiosa. Nel 1965 fonda il giornalino "L'Idea socialista" e [...]

Andreotti e la mafia

Andreotti e la mafia

2 Aprile 2008, giornale Epolis Milano Clementina Forleo secondo la giornalista Silvia Zingaropoli, un nome una garanzia, è un "giudiche imparziale e una donna coraggiosa", e dice di credere "ancora alla giustizia grazie anche ad Andreotti".  Ma chi è Clementina Forleo? Nel 2006 è stata eletta alla camera con An e oggi è candidata con PDL. Non ne avevamo dubbi! Una affermazione però mi inquieta: come si fa a credere nella giustizia grazie anche ad Andreotti. [...]

UNA VITA CONTRO LA MAFIA

UNA VITA CONTRO LA MAFIA

      UNA VITA CONTRO LA MAFIA              PER SAPERE QUALCOSA DELLE VERE PERSONE Cari amici io mi chiamo Pietro, io sono del parere ke se una persona pensa una cosa la deve dire in faccia e non fare finta di niente . Io sono uno di quelli un pò testardo e un pò orgoglioso di dire cio ke penso...cmq nn preoccupatevi perkè non staremo qui per raccontare la mia vita maaa fare una specie di ringraziamento alle persone dello stato che con [...]

Mafia, operazione tra Italia e Usa:90 arresti

Sono circa 90 gli arresti disposti dai magistrati della procura distrettuale di New York e dai pm della direzione distrettuale antimafia di Palermo nell’ ambito dell’inchiesta, denominata "Old bridge" che riguarda esponenti delle famiglie mafiose palermitane, già coinvolti in vecchie inchieste su traffici internazionali di stupefacenti tra l’Italia e gli Stati Uniti. Dall’inchiesta emerge che alcuni di loro hanno riallacciato relazioni sul territorio [...]

&id=HPN_'Mafia+siciliana'+e+'Palermo'_" alt="" style="display:none;"/> ?>