'Mosca' e 'Washington'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda:

Mosca preoccupata da "imprevedibilità" politica estera Washington

https://it.sputniknews.com/mondo/201812216990519-Mosca-Russia-preoccupata-imprevedibilita-politica-estera-Washington-USA/ Lorenzojhwh HumanumGenus Lorenzojhwh HumanumGenus #Putin #Lavrov ] in che cosa, voi mi avete sbagliare in questi 12anni? chi mi ha sconfitto? io sono la giustizia politica universale [ io ho salvato IRAN dalla distruzione due volte per amore dei suoi giovani (i più belli e virtuosi del pianeta) e questo è stato il mio unico errore, perché [...]

Mosca: risponderemo con altre misure alle nuove sanzioni Usa

Mosca: risponderemo con altre misure alle nuove sanzioni Usa

Roma, (askanews) - Mosca metterà in campo delle "misure di risposta all'ennesimo passo ostile da parte di Washington": lo ha annunciato la portavoce del ministero russo degli Esteri, Maria Zakharova, che ha definito "semplicemente ciniche" le accuse alla Russia per l'avvelenamento con gas Novichok dell'ex doppio agente Sergey Skripal. "La parte russa ha avvertito a più riprese che la conversazione in posizione di forza e in termini di ultimatum è inutile e [...]

Mosca apre a una possibile visita di Putin a Washington

Mosca apre a una possibile visita di Putin a Washington

Mosca è pronta a discutere una possibile visita del presidente Vladimir Putin a Washington, dopo l’invito di Donald Trump. Lo ha reso noto l’ambasciatore russo negli Stati Uniti secondo il quale la Russia è “aperta” a questa possibilità. La scia di polemiche – e sdegno – seguita alla conferenza stampa congiunta del presidente Donbald Trump e del presidente Vladimir Putin a Helsinki tre giorni dopo non sembra esaurirsi, ma Trump sfida le critiche [...]

Mosca apre a visita Putin a Washington

Mosca apre a visita Putin a Washington

(ANSA) – MOSCA, 20 LUG – Mosca è pronta a discutere una possibile visita del presidente Vladimir Putin a Washington, dopo l’invito di Donald Trump. Lo ha reso noto l’ambasciatore russo negli Stati Uniti secondo il quale la Russia è “aperta” a questa possibilità.

Mosca-Washington duro scontro all'Onu

Mosca-Washington duro scontro all'Onu

Siria, duro scontro Mosca - Washington al consiglio di sicurezza convocato di urgenza.

Siria, Mosca: prove inconfutabili di attacco chimico organizzato

Siria, Mosca: prove inconfutabili di attacco chimico organizzato

Mosca, (askanews) - Mosca detiene prove inconfutabili sul fatto che l'attacco chimico in Siria sia stato organizzato con l'aiuto di un servizio segreto straniero: lo afferma il ministro degli Affari esteri russo, Sergei Lavrov. "Abbiamo prove inconfutabili che questo è stato un altro evento organizzato e che il servizio segreto di un certo paese che si trova in prima linea nella campagna anti-russa è stato coinvolto in questo evento organizzato", ha affermato [...]

Washington chiede nuove sanzioni per Pyongyang ma Mosca si oppone

Washington chiede nuove sanzioni per Pyongyang ma Mosca si oppone

New York, 6 lug. (askanews) – Gli Stati Uniti proporranno all’Onu nuove sanzioni contro la Corea del Nord, dopo il lancio da parte di Pyongyang di un missile balistico intercontinentale. Ma la Russia ha già annunciato che si opporrà. Il test del missile ICBM, che potrebbe raggiungere l’Alaska, al quale Seoul e Washington hanno risposto con esercitazioni di simulazione di un attacco contro il regime comunista, costituisce una “chiara e netta escalation [...]

Questione Crimea, scintille fra Mosca e Washington

Questione Crimea, scintille fra Mosca e Washington

Alta la tensione in Ucraina, nonostante gli sforzi delle diplomazie occidentali di scongiurare la guerra. Indetto per metà marzo il referendum per l'indipendenza della regione.

Guerra Mondiale Nuovo Ordine Mosca Washington

[147/6dic ] guardando la pagina: di: senza, account, senza "iscriviti" [1.] http://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion forse perché, io critico, i limiti del governo cinese] [2.] http://www.youtube.com/user/israelnationaltv/discussion, ma, c'è un buco vuoto dal commento, [111/4DIC], al [121/5dic], [2.] [...]

Byron Black

Il più anziano dei fratelli Black è anche quello dei tre che ha avuto meno gloria nei major. Nella sua carriera infatti, Byron ha vinto solo il doppio maschile al Roland Garros, nel 1994. In quell'occasione l'africano dello Zimbabwe e lo statunitense Jonathan Stark superarono nell'ordine Frana-Lavalle, Ferreira-Keil (gli unici che gli strapparono un set: 6-7/7-5/7-5 lo score), Bale-Steven, Masur-Pate, Adams-Olhovskiy e, nella finale, Apell-Bjorkman con il [...]

Mosca lancia la sua “offensiva” contro Washington

Mosca lancia la sua “offensiva” contro Washington

Firmati i trattati di cooperazione con Abkhazia e Ossezia del sud ma anche accordi con Cuba e Venezuela Firmati al Cremlino dal capo dello Stato i trattati di cooperazione tra la Russia e l'Abkhazia e Ossezia del sud che impegnano la Russia a difendere militarmente le due regioni con basi militari di  3800 soldati ciascuna. «La ripetizione di un'aggressione da parte della Georgia porterebbe ad una catastrofe su scala regionale. Noi non permetteremo una nuova [...]

La Russia ferma le sue truppe

Mentre le forze abkhaze hanno circondato le truppe georgiane nelle gole di Kodori, parte del territorio conteso dalla autoproclamata repubblica dell'Abkhazia. Intanto il presidente russo, Dmitry Medvedev, ha annunciato la decisione di fermare le operazioni delle proprie truppe in territorio georgiano. 12.22 - Medvedev pone due condizioniIl leader del Cremlino Dmitri Medvedev ha posto due condizioni per la soluzione del conflitto militare con la Georgia, a [...]

A. de Benoist: "Parigi,Berlino,Mosca (5)

A. de Benoist: "Parigi,Berlino,Mosca (5)

Proseguiamo ancora con il discorso intrappreso dal pensatore francese, sempre tratto dal sito www.alaindebenoist.com . Buona lettura, Giorgio.   «La Francia è diventata una nostra nemica» Resta il caso della Francia, che gli americani, come abbiamo visto, giudicano a quanto pare irrecuperabile. Se ne può vedere la prova nell’ondata di francofobia di una straordinaria virulenza e di un’ampiezza senza precedenti provocata dal rifiuto del governo francese di [...]

Ossezia del Sud, i russi a Tskhinvali.La Gerogia:"Siamo in stato di guerra"

Ossezia del Sud, i russi a Tskhinvali.La Gerogia:"Siamo in stato di guerra"

Tbilisi smentisce bilancio vittime in Ossezia: menzogna russa Il presidente georgiano Mikhail Saakashvili ha firmato un decreto per la proclamazione dello stato di guerra in Georgia, mentre si allarga l’intervento militare russo in Ossezia del sud. In mattinata l’esercito russo ha dichiarato la «totale liberazione di Tskhinvali», il capoluogo della regione secessionista, dove stanno affluendo forze di terra e unità di paracadutisti russe. La Georgia si trova [...]

Russia: missione compiuta per Putin

Russia: missione compiuta per Putin

Vladimir Putin, ormai ex presidente russo, può ritenersi soddisfatto del lavoro svolto al Cremlino. Piaccia o no, è riuscito a ottenere tutti i risultati che aveva stabilito otto anni fa quando Eltsin lo aveva investito del ruolo di suo successore: ora che è lui a doversi fare da parte, lascia un paese in una condizione invidiabile rispetto a quella che trovò meno di un decennio fa. Appena diventato presidente nel 2000, il semi-sconosciuto Putin aveva composto [...]

Usa-Russia: una nuova Guerra Fredda all’orizzonte?

Usa-Russia: una nuova Guerra Fredda all’orizzonte?

Da anni la Cina, vista dagli Usa come rivale principale nel mantenimento di un’egemonia globale nel XXI secolo, sta conducendo una politica estera improntata alla cooperazione, militare e non, con quello che era stato il principale nemico di Washington fino alla caduta del Muro, la Russia. Da parte sua, Mosca sembra non aver mai rinunciato a rifornire di armi paesi considerati poco affidabili dai vertici della comunità internazionale (Siria, Iran e Sudan): si [...]

Al Qaeda al mercato del nucleare

Al Qaeda al mercato del nucleare

È probabile che nel ventunesimo secolo non saranno più i governi a gestire le armi nucleari o la tecnologia per fabbricarle. E non saranno più gli Stati a usarle. La più pericolosa minaccia dei nostri tempi non viene dai paesi canaglia, bensì dai gruppi terroristici come la rete di al Qaeda, dichiaratasi pronta a impiegare il nucleare per scopi offensivi. È noto che l’organizzazione terroristica che fa riferimento a Osama bin Laden è in possesso di piani [...]

&id=HPN_'Mosca'+e+'Washington'_" alt="" style="display:none;"/> ?>