'Museo archeologico nazionale di Taranto' e 'Lazzaro'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Review
In rilievo

Review

La scheda:

volume ottavo del vangelo di Maria Valtorta

501  Parabola dei figli lontani. Guarigione dei due figli ciechi dell'uomo di Petra. Vi sono dei pastori che ricevono ben poche attenzioni dagli scribi e dai farisei superbi e domandano a Gesù di parlare loro. Gesù risponde  . che Dio premierà la loro buona condotta ancora più di quella di altri Suoi figli che Gli sono stati più vicini e Lo hanno conosciuto meglio, che non hanno ricevuto i Suoi sorrisi per la propria buona condotta.  .  Che in futuro ci [...]

Giorno per giorno - 29 Luglio 2010

Giorno per giorno - 29 Luglio 2010

Carissimi, “Molti Giudei erano venuti da Marta e Maria a consolarle per il fratello. Marta dunque, come udì che veniva Gesù, gli andò incontro; Maria invece stava seduta in casa. Marta disse a Gesù: Signore, se tu fossi stato qui, mio fratello non sarebbe morto!” (Gv 11, 19-21).  Marta, ci dicevamo stamattina, quando il Vangelo ce ne parla, è sempre in movimento. Anche nel brano di oggi, la vediamo correre incontro a Gesù, piena di premura, di [...]

Vangelo secondo Giovanni

In principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. Egli era in principio presso Dio: tutto è stato fatto per mezzo di lui, e senza di lui niente è stato fatto di tutto ciò che esiste. In lui era la vita e la vita era la luce degli uomini; la luce splende nelle tenebre, ma le tenebre non l'hanno accolta. Venne un uomo mandato da Dio e il suo nome era Giovanni. Egli venne come testimone per rendere testimonianza alla luce, perché tutti [...]

"Lazzaro, vieni fuori!"

"Lazzaro, vieni fuori!"

In quel tempo, era malato un certo Lazzaro di Betània, il villaggio di Maria e di Marta sua sorella. Maria era quella che aveva cosparso di olio profumato il Signore e gli aveva asciugato i piedi con i suoi capelli; suo fratello Lazzaro era malato. Le sorelle mandarono dunque a dirgli: "Signore, ecco, il tuo amico è malato". All`udire questo, Gesù disse: "Questa malattia non è per la morte, ma per la gloria di Dio, perché per essa il Figlio di Dio venga [...]

II incontro 2008 "Cenacolo della Resurezione"

 Salve a Tutti e Pace! Come di consueto eccoci all'appuntamento tanto aspettato, purroppo nel mese di febbraio non è stato possibile organizzare l'incontro, e quindi il tutto s'è spostato a  Martedì 4 Marzo 2008 ore 21 casa della Meravigliosa Antonietta, la quale vorrei ringraziare sentitamente per l'ospitalità, assieme a tutte le coinquiline naturalmente! Grazie Veramente! Oggetto di riflessione dell'incontro sarà: Vangelo: Gv 11,1-45 (forma breve: Gv [...]

VANGELO DI GIOVANNI SECONDA PARTE

1Gesù si avviò allora verso il monte degli Ulivi. 2Ma all'alba si recò di nuovo nel tempio e tutto il popolo andava da lui ed egli, sedutosi, li ammaestrava. 3Allora gli scribi e i farisei gli conducono una donna sorpresa in adulterio e, postala nel mezzo, 4gli dicono: "Maestro, questa donna è stata sorpresa in flagrante adulterio. 5Ora Mosè, nella Legge, ci ha comandato di lapidare donne come questa. Tu che ne dici?". 6Questo dicevano per metterlo alla prova [...]

&id=HPN_'Museo+archeologico+nazionale+di+Taranto'+e+'Lazzaro'_" alt="" style="display:none;"/> ?>