'Naples' e 'Coordinatore infermieristico'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda:

Napoli, i ladri fanno razzia all'ospedale dei Pellegrini: rubati i portafogli degli infermieri

Napoli, i ladri fanno razzia all'ospedale dei Pellegrini: rubati i portafogli degli infermieri

Cronaca Giovedì 30 Agosto 2018, 19:45 Napoli, i ladri fanno razzia all'ospedale dei Pellegrini: rubati i portafogli degli infermieri Ladri nel pronto soccorso dell'ospedale dei Pellegrini dove, questa mattina, qualcuno si è introdotto nella stanza dei sanitari al piano terra. Nel bottino dei malviventi che potrebbero essere più persone ma anche uno solo, ci sono finiti due portafogli degli infermieri di turno che, come accade di solito, erano dentro le [...]

Napoli, vuole dormire sul letto della moglie partoriente e minaccia l'infermiera

Napoli, vuole dormire sul letto della moglie partoriente e minaccia l'infermiera

Cronaca Domenica 19 Agosto 2018, 20:23 Napoli, vuole dormire sul letto della moglie partoriente e minaccia l'infermiera Minacce, insulti e aggressioni verbali contro un’infermiera che è stata costretta a far intervenire le guardie giurate per evitare il peggio. L’episodio che ha rischiato di degenerare in una vera e propria aggressione fisica è avvenuto stamattina, nella clinica evangelica Villa Betania. A far scattare la rabbia dell’aggressore è [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Napoli. Aggressione al pronto soccorso: malmenati infermieri, medici e guardie giurate

Napoli. Aggressione al pronto soccorso: malmenati infermieri, medici e guardie giurate

Cronaca sabato 1 novembre 2014 - 10:10 Napoli. Aggressione al pronto soccorso: malmenati infermieri, medici e guardie giurate Ennesima aggressione ai sanitari delpronto soccorso del Cardarelli. Malmenati, dai familiari di un degente, infermoeri, medici e finanche le guardie giurate. La denuncia arriva da Renato Rivelli, sindacalista Uil che in una nota congiunta con Cgil e Cisl, scrive: «La dinamica dei fatti è a dir poco inverosimile, i colleghi sono stati [...]

NAPOLI, CHOC ALL'OSPEDALE CARDARELLI: "10 INFERMIERI CON I SINTOMI DELLA SCABBIA"

NAPOLI, CHOC ALL'OSPEDALE CARDARELLI: "10 INFERMIERI CON I SINTOMI DELLA SCABBIA"

Strane lesioni su braccia e pancia e un prurito da perderci il sonno. È la sintomatologia con cui, da qualche giorno, devono fare i conti nove infermieri dell’ospedale Cardarelli di Napoli, tutti in servizio presso il reparto di Quinta Medicina.   La situazione è stata segnalata alla direzione sanitaria da uno dei medici che, venerdì scorso, ha chiesto l’intervento per una “sospetta patologia di scabbia”. A lanciare l’allarme Michele Tassaro, delegato [...]

RITROVATO SANO E SALVO IL PICCOLO LUCA, ERA STATO RAPITO DA UN'INFERMIERA "OSSESSIONATA" DALL'IDEA DI AVERE UN FIGLIO MASCHIO

RITROVATO SANO E SALVO IL PICCOLO LUCA, ERA STATO RAPITO DA UN'INFERMIERA "OSSESSIONATA" DALL'IDEA DI AVERE UN FIGLIO MASCHIO

Il piccolo neonato, Luca Cioffi, rapito dopo poche ore dalla nascita all'ospedale "Umberto I" di Nocera Inferiore (Salerno) è stato ritrovato verso la mezzanotte di lunedi a casa della sua rapitrice, un' infermiera di 42 anni. Era stato rapito nel pomeriggio, dalla culla nella stanza in cui era ricoverata la giovane mamma, da una donna che in un primo momento si pensava fosse una falsa infermiera. Qualche ora dopo è scatatto l'allarme e le ricerche nelle prime [...]

Infermiera rapisce un neonato Ore d'ansia, poi lo trovano

Infermiera rapisce un neonato Ore d'ansia, poi lo trovano

Il bambino, Luca Cioffi, era nato da appena quattro ore. La donna ha parlato un po' con la madre, e poi ha detto di dover portare il piccolo in infermeria. L'allarme e l'appello del padre. Infine la gioia: "Lo hanno trovato, sta bene". Arrestata la donna NAPOLI - Il dramma ha tenuto col fiato sospeso tutti, a cominciare dai genitori che hanno subito il rapimento del loro figlio nato da appena 4 ore. La vicenda si è consumata a Nocera Inferiore (Salerno) e nel giro [...]

&id=HPN_'Naples'+e+'Coordinatore+infermieristico'_" alt="" style="display:none;"/> ?>