'Naples' e 'Vittimologia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

Amatrice Amatrice difende le sue vittime e querela Charlie Hebdo. Saviano interviene con un post su fb

Amatrice Amatrice difende le sue vittime e querela Charlie Hebdo. Saviano interviene con un post su fb

Siamo messi proprio male. Un giornale satirico fa una vignetta truculenta sulla tragedia di Amatrice. Il Comune di Amatrice risponde depositando presso la procura del tribunale di Rieti, una denuncia-querela per diffamazione aggravata relativa alla vicenda delle vignette pubblicate dal periodico francese Charlie Hebdo. E Saviano interviene in difesa di Charlie Hebdo con un post su fb: "La satira non deve far ridere, ma riflettere. La querela che il Comune di [...]

deleted

deleted

Caso di omicidio-suicidio a Napoli: tra le vittime anche la sorella dell'assessore Nino Daniele

Strage a Napoli. Molto probabilmente si tratta di un caso di omicidio-suicidio. La zona interessata è San Giovanni a Teduccio, a pochi passi dal centro della città. Le vittime sono Cesare Cuozzo, 53 anni, Anna Daniele di 51 anni e Nicola Cuozzo, loro figlio 18enne. Questa la famiglia trovata morta nella serata di ieri in un appartamento di via ammiraglio Aubry

Napoli: Bobbio choc, viva carabiniere Rione Traiano, e' vera vittima

Napoli: Bobbio choc, viva carabiniere Rione Traiano, e' vera vittima Adnkronos News – 51 minuti fa Napoli, 7 set. - (Adnkronos) - "Viva e sempre l'Arma dei Carabinieri e le forze di Polizia, qualunque cosa accada. E viva il carabiniere di Rione Traiano". Non usa giri di parole Luigi Bobbio, per anni pm della Dda di Napoli ed ex sindaco di Castellammare di Stabia, che dalla sua pagina Facebook interviene nel dibattito sulla morte del 17enne Davide Bifolco. "Sono [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Napoli, ecco lo spot shock contro i botti illegali

Napoli, ecco lo spot shock contro i botti illegali

Una pubblicità scioccante quella comparsa nelle strade di Bacoli, in provincia di Napoli, dove da sempre i botti di fine anno sono una tradizione irrinunciabile ma a volte pericolosa. Uno slogan, «prima di rischiare con un fuoco illegale conta fino a dieci», e l'immagine di due mani con otto dita, rappresentazione dei danni che puòprovocare l'esplosione di un botto. È la campagna di sensibilizzazione scelta dal Comune di Bacoli (Napoli) contro l'utilizzo dei [...]

RITIRO PUBBLICITA' VIOLENTA

RITIRO PUBBLICITA' VIOLENTA

Dopo il ritiro della pubblicità bialetti, grazie a DonneInQuota, mi segnalano attraverso la rete DPI, la lettera dell'UDI di Napoli inviata per il ritiro del manifesto pubblicitario della relish srl visibile sul sito www.relish.it Su Repubblica di ieri, Oliviero Toscani parla di libertà di espressione: mi dispiace, ma non si tirano in ballo parole come "libertà" quando si tratta di vendere un prodotto: Spett. Relish srl Via Dei Fiorentini 21 Napoli Spett. [...]

ARIDATECI IL CONDUTTORE...A MEZZO SERVIZIO

ARIDATECI IL CONDUTTORE...A MEZZO SERVIZIO

“Aridateci il conduttore, così titolammo un articolo su questo blog un po’ di tempo fa.” La figura del conduttore-frenatore (all’occorrenza provvedeva anche alla frenatura del convoglio) ormai estinta, era un po’ come lo spaventapasseri in mezzo al campo di grano.   Questo un passaggio tratto dal post che potete leggere cliccando sul link sottostante. http://circumvesuvianando.splinder.com/post/12082838/ARIDATECE+IL+CONDUTTORE+%21   Oggi alla luce [...]

&id=HPN_'Naples'+e+'Vittimologia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>