'Neonato' e 'Coordinatore infermieristico'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda:

Infermiera malata terminale di cancro confessa: «Ho scambiato 5 mila neonati in 12 anni per divertimento»

Infermiera malata terminale di cancro confessa: «Ho scambiato 5 mila neonati in 12 anni per divertimento»

Elizabeth ha lavorato per oltre dieci anni come infermiera nel reparto di maternità dell'University Teaching Hospital di Lusaka, nello Zambia, in Africa. Ora però ha scoperto di essere molto malata e ha deciso di confessare una verità terribile. Ha scambiato infatti nelle culle almeno cinquemila bambini. «Ho un tumore allo stadio terminale e mi resta poco da vivere, e voglio confessare i miei peccati», ha spiegato Elizabeth allo Zambian Observer. Elizabeth, [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Finta infermiera rapisce neonato a Salerno

Ma la finta infermiera che ha rapito il neonato a Salerno è stata presa?? Mi chiedo come si possa fare una cosa del genere.... "Sì, la finta infermiera è stata trovata ieri sera in casa sua, col bambino. Il piccolo sta bene ed è stato riconsegnato ai genitori. La donna, Annarita Buonocuore, è stata arrestata in flagranza di reato e risponde di sequestro di persona. Per fortuna la vicenda si è conclusa bene e in fretta. ciao!"

Rispondi

Infermiera rapisce un neonato Ore d'ansia, poi lo trovano

Infermiera rapisce un neonato Ore d'ansia, poi lo trovano

Il bambino, Luca Cioffi, era nato da appena quattro ore. La donna ha parlato un po' con la madre, e poi ha detto di dover portare il piccolo in infermeria. L'allarme e l'appello del padre. Infine la gioia: "Lo hanno trovato, sta bene". Arrestata la donna NAPOLI - Il dramma ha tenuto col fiato sospeso tutti, a cominciare dai genitori che hanno subito il rapimento del loro figlio nato da appena 4 ore. La vicenda si è consumata a Nocera Inferiore (Salerno) e nel giro [...]

Paraguay, neonato dichiarato morto lancia un vagito dalla bara: è salvo

  Un intero staff di medici e infermieri aveva tentato per oltre un'ora di rianimare il bambino nato prematuro, il medico non ha eseguito tutti gli esami per rilevarne i segni vitali Asunción (Paraguay)- Dichiarato morto dai medici al momento del parto, un bambino nato prematuro ha aperto gli occhi mentre veniva trasportato a casa per la veglia funebre. L’incredibile episodio è avvenuto in Paraguay. Jose Alvarenga ha detto di aver visto suo figlio vivo dopo [...]

&id=HPN_'Neonato'+e+'Coordinatore+infermieristico'_" alt="" style="display:none;"/> ?>