'Nuova Castiglia' e 'Servizio elettorale'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda:

Sanchez convoca le elezioni  in Spagna per il 28 aprile

Sanchez convoca le elezioni in Spagna per il 28 aprile

Il premier spagnolo Pedro Sanchez ha annunciato ai suoi ministri che le elezioni generali anticipate si terranno il 28 aprile prossimo. Lo riportano i media spagnoli. Nei giorni scorsi il Parlamento ha bocciato il progetto di Finanziaria, con i voti dei partiti di centro destra Pp e Ciudadanos e degli indipendentisti catalani. La Borsa spagnola sembra non temere le elezioni politiche anticipate con l’indice Ibex 35 che guadagna lo 0,3% a 8.974 punti. Madrid aveva [...]

Spagna, Camera boccia legge di bilancio. Verso nuove elezioni

Spagna, Camera boccia legge di bilancio. Verso nuove elezioni

Madrid, 13 feb. (askanews) - Il Congreso de los diputados di Madrid ha bocciato la legge finanziaria del governo del premier socialista Pedro Sanchez, che si vedrà perciò costretto ad indire elezioni anticipate, probabilmente ad aprile. La mozione contro la totalità della legge di bilancio, presentata dalla destra del Partido Popular e Ciudadanos e dai partiti indipendentisti catalani, è stata approvata con 191 voti su 250. Questo genere di mozione era [...]

Catalogna: elezione presidente 12 marzo

Catalogna: elezione presidente 12 marzo

(ANSA) – MADRID, 6 MAR – Il presidente del parlamento catalano Roger Torrent ha convocato per lunedì 12 marzo la sessione di investitura del nuovo presidente della Catalogna, durante la quale sarà messa ai voti la candidatura dell’indipendentista i Jordi Sanchez, tuttora in carcere a Madrid. Sanchez, detenuto per presunta ‘ribellione’ per le manifestazioni di settembre a Barcellona, è stato presentato dalla lista JxCat del presidente deposto Carles [...]

Barcellona, stallo sull'elezione di Puigdemont

Barcellona, stallo sull'elezione di Puigdemont

L'assemblea rimanda il voto scatenando l'ira degl indipendentisti.

Corte,elezione Puigdemont solo in Spagna

Corte,elezione Puigdemont solo in Spagna

(ANSA) – ROMA, 27 GEN – La Corte costituzionale spagnola ha deciso di sospendere l’investitura di Carles Puigdemont a presidente della Catalogna, a meno che non si presenti di persona al Parlament e previa autorizzazione del giudice del Tribunal Supremo. Lo riferisce La Vanguardia. La sessione di investitura è prevista martedì 30 gennaio con Puigdemont, in ‘esilio’ in Belgio, unico candidato.

Corte,elezione Puigdemont solo in Spagna

Corte,elezione Puigdemont solo in Spagna

(ANSA) – ROMA, 28 GEN – La Corte costituzionale spagnola ha deciso sabato di sospendere l’investitura di Carles Puigdemont a presidente della Catalogna, a meno che non si presenti di persona al Parlament e previa autorizzazione del giudice del Tribunal Supremo. Lo riferisce La Vanguardia. La sessione di investitura è prevista martedì 30 gennaio con Puigdemont, in ‘esilio’ in Belgio, unico candidato.

Elezioni in Catalogna, i separatisti mantengono la maggioranza

Elezioni in Catalogna, i separatisti mantengono la maggioranza

Barcellona, 22 dic. (askanews) – Il futuro della Catalogna resta incerto dopo che le formazioni separatiste hanno vinto il voto anticipato indetto dopo la fallita dichiarazione d’indipendenza che ha preoccupato l’Europa e provocato la più grave crisi politica spagnola on decenni. Con un’affluenza record dell’82%, gli elettori catalani hanno restituito il mandato ai leader indipendentisti regionali che hanno fatto campagna in esilio o dietro le sbarre. [...]

Spagna, aperte le urne per le elezioni in Catalogna

Spagna, aperte le urne per le elezioni in Catalogna

Barcellona (askanews) - I catalani hanno iniziato a votare in una cruciale elezione che potrebbe assumere i contorni di un punto di svolta per la loro regione, due mesi dopo che il fallito tentativo di secessione ha innescato una delle peggiori crisi politiche in Spagna negli ultimi decenni. È prevista un'affluenza record in un voto che metterà di fronte i leader del movimento separatista della ricca regione nordorientale del Paese contro i partiti che vogliono [...]

Catalogna: Erc, parteciperemo a elezioni

Catalogna: Erc, parteciperemo a elezioni

(ANSA) – BARCELLONA, 30 OTT – Il partito della Sinistra Repubblicana Catalana (Erc) del vicepresidente Oriol Junqueras considera “non legittime” le elezioni convoCate da Madrid il 21 dicembre ma intende parteciparvi. Lo ha detto il portavoce Sergi Sabrià. “Non sono convocate legittimamente, ma dobbiamo essere capaci di trasformarle in una opportunità per consolidare la Repubblica: non possiamo perderne neanche una” ha affermato dopo una riunione [...]

Catalogna: sondaggio, 68% per elezioni

Catalogna: sondaggio, 68% per elezioni

(ANSA) – BARCELLONA, 21 OTT – Il 68,6% dei catalani è favorevole alla convocazione di elezioni per uscire dall’attuale crisi istituzionale mentre il 66,5% è contro un commissariamento della regione da parte di Madrid con l’attivazione dell’art.155, secondo un sondaggio Gesop pubblicato da El Periodico. Alla domanda su che cosa dovrebbe fare ora il presidente Carles Puigdemont, il 29,3% risponde chiedendo la proclamazione immediata dell’indipendenza, [...]

Elezioni Spagna avanzano i popolari

Elezioni Spagna avanzano i popolari

Nelle elezioni politiche i popolari di Rajoy ottengono la maggioranza ma c'è il pericolo ingovernabilità

Elezioni in Spagna: vola "Podemos Unidos"

Elezioni in Spagna: vola "Podemos Unidos"

  Il 26 giugno ci sarà una lotta senza quartiere tra i popolari del Psoe e i radicali della coalizione “Unidos Podemos”, mentre il Psoe pare schiacciato nel mezzo e, in generale, l’elettorato indeciso appare poco motivato a recarsi alle urne. Lo coalizione “Unidos Podemos” e il Partito Popolare di Rajoy convergono in un solo punto: caratterizzare sempre più le proprie idee, facendo apparire il Psoe come un partito centrista. Questo dato, unito a [...]

Euro/dollaro tiene sopra 1,08, scarso impatto da elezioni Spagna

NEW YORK (Reuters) - Si conferma sulle posizioni l'euro nonostante l'esito delle elezioni politiche di ieri in Spagna, che rischiano di far riemergere timori sulla stabilità finanziaria del paese. A Madrid si preannunciano tempi lunghi per la formazione del nuovo governo, che sarà necessariamente di coalizione. I Popolari del premier Mariano Rajoy restano il primo partito, ma lontani dalla maggioranza dei seggi; seguono i socialisti, Podemos e Ciudadanos. Al [...]

BTP, sale spread su Bund dopo esito incerto elezioni Spagna

MILANO (Reuters) - Mercato obbligazionario italiano in calo nelle prime battute della seduta odierna, a causa dell'esito incerto delle elezioni politiche di ieri in Spagna. In apertura, su piattaforma Tradeweb, il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali si attesta a 107 punti base dai 102 della chiusura di venerdì, ai massimi dal meeting Bce di inizio mese. Il tasso sul Btp a 10 anni sale all'1,64% dall'1,57% dell'ultima chiusura. In netta flessione, [...]

Bond, futures aprono in calo su esito incerto elezioni Spagna

MILANO (Reuters) - Si portano rapidamente in flessione i futures sui Bund dopo un'apertura invariata, mentre si muovono da subito in negativo i contratti sul Btp, in un mercato che torna ad essere percorso dall'incertezza a seguito delle elezioni spagnole di ieri. Il voto ha consegnato uno dei risultati più frammentari della recente storia politica del paese. I Popolari dell'attuale premier Rajoy sono ancora il primo partito, ma ben lontani dalla maggioranza dei [...]

Borsa: giù Madrid (-2,5%) dopo elezioni

Borsa: giù Madrid (-2,5%) dopo elezioni

(ANSA) - MILANO, 21 DIC - Scivola la borsa di Madrid dopo le elezioni politiche da cui non emerge una maggioranza di governo. In avvio l'indice Ibex 35 fa un tonfo del 2,5% mentre lo spread sui titoli di Stato decennali sale all'1,8%, ai massimi dal 17 novembre.

Spagna, i Popolari di Rajoy vincono le elezioni ma senza maggioranza assoluta

Spagna, i Popolari di Rajoy vincono le elezioni ma senza maggioranza assoluta

Finta bomba su volo Air France, atterraggio d'emergenza in Kenya

Spagna: elezioni, due giorni al voto

Spagna: elezioni, due giorni al voto

(ANSA) - MADRID, 18 DIC - A due giorni dal voto, l'ultimo sondaggio 'vietato' pubblicato oggi in Andorra - in Spagna sono proibiti da lunedì - conferma il primo posto ma senza maggioranza assoluta per il Pp del premier Rajoy e la lotta in corso all'ultimo voto fra socialisti e Podemos per il secondo posto. Secondo il sondaggio Gesop per il Periodic d'Andorra, il Pp otterrebbe il 25,8% e 107-111 seggi su 350 nel Congresso, davanti al Psoe di Sanchez (21,4% e 84-88) [...]

Rajoy,elezioni in Spagna il 20 dicembre

Rajoy,elezioni in Spagna il 20 dicembre

(ANSA) - ROMA, 2 OTT - Il premier Mariano Rajoy ha annunciato che le elezioni politiche spagnole si terranno il 20 dicembre. La data circola almeno da settembre ma finora, almeno ufficialmente, era considerata solo "probabile". Rajoy ha fatto l'annuncio in una intervista alla televisione privata Antena 3. Il premier ha spiegato che è stato scelto il 20 dicembre piuttosto che il 13, come era stato ipotizzato, per evitare che la formazione del nuovo parlamento [...]

Rajoy,elezioni in Spagna il 20 dicembre

Rajoy,elezioni in Spagna il 20 dicembre

(ANSA) - ROMA, 2 OTT - Il premier Mariano Rajoy ha annunciato che le elezioni politiche spagnole si terranno il 20 dicembre. La data circola almeno da settembre ma finora, almeno ufficialmente, era considerata solo "probabile". Rajoy ha fatto l'annuncio in una intervista alla televisione privata Antena 3. Il premier ha spiegato che è stato scelto il 20 dicembre piuttosto che il 13, come era stato ipotizzato, per evitare che la formazione del nuovo parlamento [...]

&id=HPN_'Nuova+Castiglia'+e+'Servizio+elettorale'_" alt="" style="display:none;"/> ?>