'Omicidio' e 'Medicina'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Review
In rilievo

Review

La scheda:

Pd, Renzi: "Non faccio nuovo partito, resto con amministratori, veri leader" anche se c'è chi dice! Renzi resta nel Pd… in attesa di dare il colpo di grazia?

Pd, Renzi: "Non faccio nuovo partito, resto con amministratori, veri leader" anche se c'è chi dice! Renzi resta nel Pd… in attesa di dare il colpo di grazia?

Pd, Renzi: "Ho lottato per fare il Pd e ora ci resto accanto ai nostri veri leader che sono gli amministratori"  "Lo spazio politico per un nuovo partito  c'è stato almeno due volte. Dopo la sconfitta alle primarie del 2012,  e dopo la vittoria alle Europee nel 2014. Oggi io penso che le condizioni non ci siano. Molti dicono che serva una forza di centro accanto al Pd. Carlo Calenda s'è offerto di costruirla. Legittimo, ma non fa per me. Se decidi di fare [...]

Prete beve dal calice e vomita: «Avvelenato con la candeggina». Choc durante la comunione

Prete beve dal calice e vomita: «Avvelenato con la candeggina». Choc durante la comunione

Paura per Don Claudio Albanito, parroco di Rose, comune in provincia di Cosenza: sabato scorso il prete, durante la messa delle 18, dopo aver bevuto il vino dal calice durante il rito della Comunione, ha avvertito un forte bruciore alla gola ed un senso di soffocamento, per poi vomitare sotto gli occhi attoniti dei fedeli. Soccorso per un probabile avvelenamento dai sanitari del 118, è stato poi condotto in ospedale a Cosenza per i controlli. All'interno [...]

Eutanasia, Marco Cappato: «Noa Pothoven si è lasciata morire di fame e sete»

Eutanasia, Marco Cappato: «Noa Pothoven si è lasciata morire di fame e sete»

Noa Pothoven, la ragazza olandese di 17 anni che ha chiesto l'eutanasia nel suo Paese perché depressa in seguito agli abusi sessuali subiti da bambina non avrebbe ottenuto l'autorizzazione per la morte dolce. Si sarebbe, piuttosto, lasciata morire di fame e sete. Lo scrive Marco Cappato su twitter. La notizia della morte della ragazza per eutanasia ha scosso l'Italia nel pomeriggio di ieri ed è stata ripresa dai media nazionali scatenando forti reazioni. Come si [...]

Eutanasia, Marco Cappato: «Noa Pothoven si è lasciata morire di fame e sete»

Eutanasia, Marco Cappato: «Noa Pothoven si è lasciata morire di fame e sete»

Noa Pothoven, la ragazza olandese di 17 anni che ha chiesto l'eutanasia nel suo Paese perché depressa in seguito agli abusi sessuali subiti da bambina non avrebbe ottenuto l'autorizzazione per la morte dolce. Si sarebbe, piuttosto, lasciata morire di fame e sete. Lo scrive Marco Cappato su twitter. La notizia della morte della ragazza per eutanasia ha scosso l'Italia nel pomeriggio di ieri ed è stata ripresa dai media nazionali scatenando forti reazioni. Come si [...]

Genitori picchiano la figlia disabile di tre anni e mezzo. Intercettazioni choc «Avveleniamo la scimmia»

Genitori picchiano la figlia disabile di tre anni e mezzo. Intercettazioni choc «Avveleniamo la scimmia»

«Odio mia figlia, metto il veleno nel suo mangiare. La scimmia è un grosso problema». È una delle intercettazioni registrate dalla polizia locale tra i genitori della bambina disabile di 3 anni e mezzo picchiata e maltrattata, che loro chiamavano «scimmia». I due sono stati fermati. In alcune conversazioni propongono di soffocarla, annegarla o avvelenarla. La coppia di 29enni egiziani è stata arrestata venerdì scorso appena salita assieme agli altri 4 [...]

Il grano che mangiamo oggi? Un “veleno cronico perfetto”. Non è quello che mangiavano i nostri nonni, ma il frutto di una ricerca genetica negli anni ’60 e ’70

Il grano che mangiamo oggi? Un “veleno cronico perfetto”. Non è quello che mangiavano i nostri nonni, ma il frutto di una ricerca genetica negli anni ’60 e ’70

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Il grano che mangiamo oggi? Un “veleno cronico perfetto”. Non è quello che mangiavano i nostri nonni, ma il frutto di una ricerca genetica negli anni ’60 e ’70 Il grano è uno dei cibi che nei secoli ha avuto l’espansione maggiore, eppure nasconde un lato oscuro che non molti conoscono. Uno studio della malattia celiaca svela il mistero del perché l’uomo moderno, che pranza tutti i [...]

Torero incornato "magistralmente"... Non vogliamo esultare per questo triste episodio, ma è comunque ancora più squallido esultare per l’uccisione di una animale per il solo divertimento... Noi stiamo sempre dalla parte del Toro...!

Torero incornato "magistralmente"... Non vogliamo esultare per questo triste episodio, ma è comunque ancora più squallido esultare per l’uccisione di una animale per il solo divertimento... Noi stiamo sempre dalla parte del Toro...!

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Torero incornato "magistralmente"... Non vogliamo esultare per questo triste episodio, ma è comunque ancora più squallido esultare per l’uccisione di una animale per il solo divertimento... Noi stiamo sempre dalla parte del Toro...! Questa volta ad avere la peggio è stato il torero. Durante la corrida di Las Ventas a Madrid, il matador francese Juan Leal è stato incornato vicino al retto, con [...]

Omicidio all'ospizio, donna di 102 anni uccide la vicina di stanza di 92

Omicidio all'ospizio, donna di 102 anni uccide la vicina di stanza di 92

Omicidio all'ospizio in Francia, precisamente a Chezy-sur-Marne, nella regione dell'Aisne. Una donna di 102 anni è sospettata, fanno sapere i siti locali, di aver ucciso la vicina di camera alla casa di riposo, di 92 anni. La vittima è stata trovata morta sabato sera con segni di colluttazione sul corpo: secondo l'autopsia potrebbe essere morta per strangolamento e colpi alla testa. «La signora residente nella stanza vicina è risultata in grande agitazione - [...]

EUTANASIA ... C'E' CHI SI RECA IN SVIZZERA

EUTANASIA ... C'E' CHI SI RECA IN SVIZZERA

  PER PAMELA   p.s.ACCABBADORA = AGGABBADORA ORIGINAL TRANSLATION  

Primavera assassina.

Fa freddo. Aspettavamo il sole, e invece è arrivata la pioggia. I malanni non mancano ; e il desiderio di stare al calduccio tra le coperte è tanto. Una bella lettura, o un bel film. La scelta è allettante; ma al letta nte nel vero senso della parola. Tra qualche ora dovrò alzarmi per iniziare il turno lavorativo; mi dovrò coprire bene perché fuori l'aria è gelida. Il mal di gola persiste da più di un mese ormai; e non credo di essere la sola ad aver subito [...]

Ancora una condanna: "Il Glifosato fa venire il cancro" e per questo Bayer-Monsanto dovrà pagare 2 MILIARDI DI DOLLARI ad una coppia californiana. Ma quando rende avvelenare la Gente, se non si fermano neanche davanti a continue condanne come questa...?

Ancora una condanna: "Il Glifosato fa venire il cancro" e per questo Bayer-Monsanto dovrà pagare 2 MILIARDI DI DOLLARI ad una coppia californiana. Ma quando rende avvelenare la Gente, se non si fermano neanche davanti a continue condanne come questa...?

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   .   Ancora una condanna: "Il Glifosato fa venire il cancro" e per questo Bayer-Monsanto dovrà pagare 2 MILIARDI DI DOLLARI ad una coppia californiana. Ma quando rende avvelenare la Gente, se non si fermano neanche davanti a continue condanne come questa...?   Nuova sentenza contro la multinazionale biochimica: risarcimento record per una coppia californiana affetta da linfoma non-Hodgkin dopo [...]

Pediatri: pronti a formare gli inseganti sul soffocamento da corpo estraneo

Pediatri: pronti a formare gli inseganti sul soffocamento da corpo estraneo

          Roma, 13 maggio 2019 - “Siamo soddisfatti del nuovo Disegno di Legge per la prevenzione e il controllo degli incidenti in ambito scolastico. In particolare guardiamo con grande interesse e attenzione allo sviluppo di nuovi provvedimenti relativi al soffocamento da inalazione di corpo estraneo in riferimento ai quali il DDL prevede la formazione obbligatoria del personale scolastico. Questi incidenti rappresentano una delle principali cause di [...]

Il dolore di Stefania, la compagna del carabiniere ucciso: «Avevamo costruito una casa»

Il dolore di Stefania, la compagna del carabiniere ucciso: «Avevamo costruito una casa»

«Avevamo costruito una casa e stavamo progettando il matrimonio. Però già convivevano e ci volevamo molto bene»: è commossa Stefania Gualano, la compagna del maresciallo dei carabinieri Vincenzo Di Gennaro, ucciso ieri a Cagnano Varano. «Era un bravissimo uomo - aggiunge - era veramente in gamba. Sorrideva sempre, anche quando aveva difficoltà». «Bisogna andare sempre avanti, diceva. C'erano i momenti in cui era giù di morale però lui andava avanti [...]

Anna morta durante il gioco erotico a 22 anni, la versione del fidanzato non convince: accusato di omicidio

Anna morta durante il gioco erotico a 22 anni, la versione del fidanzato non convince: accusato di omicidio

Sarebbe morta durante un gioco erotico, ma l'ipotesi non convince le autorità. Anna Florence Reed, la 22enne britannica trovata senza vita nella vasca di un hotel di Locarno, sarebbe stata uccisa per errore dal fidanzato durante un gioco erotico. Almeno queste sono state le prime ipotesi e dichiarazioni, ma non convincono le autorità svizzere che stanno indagando sul caso. Le cose potrebbero complicarsi per il compagno di lei: se da una parte l'autopsia parla di [...]

Dottore in fuga dopo aver rubato 400.000 dollari al sistema sanitario nazionale: uccide la fidanzata e si suicida

Dottore in fuga dopo aver rubato 400.000 dollari al sistema sanitario nazionale: uccide la fidanzata e si suicida

Un dottore accusato di aver rubato £400,000 dei contribuenti ha sparato alla sua ragazza e poi si è ucciso, dopo aver citato la famosa frase di Blade Runner: «È tempo di morire», come riporta il sito inglese Mirror. Il dottor Titus Bradley, 42 anni, è è fuggito nell'acripelago di Capo Verde con la sua compagna Noemi Gergely, dopo che gli era stato contestato il furto dei 400.000 dollari ad Hastings, nell'East Sussex. La notte dell'omicidio Noemi era [...]

Dottore in fuga dopo aver rubato 400.000 dollari al sistema sanitario nazionale: uccide la fidanzata e si suicida

Dottore in fuga dopo aver rubato 400.000 dollari al sistema sanitario nazionale: uccide la fidanzata e si suicida

Un dottore accusato di aver rubato £400,000 dei contribuenti ha sparato alla sua ragazza e poi si è ucciso, dopo aver citato la famosa frase di Blade Runner: «È tempo di morire», come riporta il sito inglese Mirror. Il dottor Titus Bradley, 42 anni, è è fuggito nell'acripelago di Capo Verde con la sua compagna Noemi Gergely, dopo che gli era stato contestato il furto dei 400.000 dollari ad Hastings, nell'East Sussex. La notte dell'omicidio Noemi era uscita [...]

Sostanze tossiche sui vestiti, l'altro tipo di inquinamento

Sostanze tossiche sui vestiti, l'altro tipo di inquinamento

L'inquinamento non è solo quello dell'aria, dei fiumi, laghi e mari e dei roghi tossici, ma esiste anche un inquinamento sui capi di abbigliamento che indossiamo e ci possiamo intossicare. Sono state trovate sostanze altamente tossiche su giacche, pantaloni, impermeabili come ftalati, formaldeide, metalli pesanti, coloranti, solventi, alcuni di queste sostanze altamente pericolose, cancerogene e responsabili di allergie fino allo choc anafilattico. Secondo i [...]

Pisa, Giuseppe trovato morto in casa dagli amici: tre colpi di pistola alla testa

Pisa, Giuseppe trovato morto in casa dagli amici: tre colpi di pistola alla testa

Giuseppe è stato trovato morto in casa dagli amici a 27 anni e adesso si indaga per omicidio in seguito al ritrovamento sabato sera a Casteldelbosco, nel comune di Montopoli Valdarno nel Pisano. Un mistero vero e proprio. La vittima, come riporta Il Tirreno, è Giuseppe Marchesano, era un perito meccanico che lavorava per un'azienda tedesca. Sul corpo c’erano segni evidenti di colpi d'arma da fuoco: almeno 3 i colpiti che lo hanno colpito alla testa, quasi [...]

Femminicidio - Si chiamava Violeta, bruciata viva tra atroci sofferenze dal suo uomo ...Non ne sapete niente, i Tg non ne parlano e sui giornali una beata minchia perché Lei era Rumena, ma Lui è Italiano...!

Femminicidio - Si chiamava Violeta, bruciata viva tra atroci sofferenze dal suo uomo ...Non ne sapete niente, i Tg non ne parlano e sui giornali una beata minchia perché Lei era Rumena, ma Lui è Italiano...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Femminicidio - Si chiamava Violeta, bruciata viva tra atroci sofferenze dal suo uomo ...Non ne sapete niente, i Tg non ne parlano e sui giornali una beata minchia perché Lei era Rumena, ma Lui è Italiano...! Si chiamava Violeta, arsa viva e raccontata distrattamente Violeta non è un caso, Violeta è un accidente locale, senza possibilità di elezione a vicenda che scuota, non dico la storia [...]

Calciatore torturato e ucciso in un bosco: «Recisi i suoi genitali»

Calciatore torturato e ucciso in un bosco: «Recisi i suoi genitali»

Morto con i genitali recisi. Così è stato trovato Daniel Correa giovane calciatore di proprietà del Sao Paulo, ma in prestito al Sao Bento. Il calciatore è stato trovato in un bosco nei pressi di Sao Josè de Pinhais nell'area metropolitana della città di Curitiba nel sud del Brasile. Sul corpo del 24enne sarebbero state trovate diverse ferite di arma da taglio e probabilmente con lo stesso fendente gli sono stati recisi i genitali. Il corpo evidenzia diversi [...]

&id=HPN_'Omicidio'+e+'Medicina'_" alt="" style="display:none;"/> ?>