'Parco' e 'Omicidio'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda:

Morta suicida la donna che aveva travolto e ucciso 2 bambini mentre correvano nel parco

Morta suicida la donna che aveva travolto e ucciso 2 bambini mentre correvano nel parco

È  morta la donna che lo scorso marzo era stata accusata di aver ucciso fatalmente due bambini del Park Slope mentre stavano facendo jogging. Dorothy Bruns, 44 anni, è stata trovata morta nella sua casa di Staten Island, New York, da un amico nel tardo pomeriggio di martedì, riferiscono fonti. Bottiglie di pillole fanno pensare ad un'apparente suicidio. Quando avenne il fato, la donna ra stata intimata dai medici a non guidare, ma si era messa al volante il [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Orrori parco verde di Caivano, Antonio ucciso dalla madre

Orrori parco verde di Caivano, Antonio ucciso dalla madre

Colpo di scena nelle indagini dell' omicidio di Fortuna Loffredo, la bambina di 6 anni del parco verde di Caivano in provincia di Napoli, abusata e uccisa il 24 giugno di 2 anni fa, dopo che fu lanciata dal balcone dell'8avo piano. dall'isolato 3 delle palazzine popolari IACP. Marianna Fabbozzi, madre delle 3 bambine che hanno sempre accusato il suo convivente chiamato "Titò" Raimondo Caputo, degli abusi e dell'uccisione di Fortuna. Ma adesso c'è un colpo di [...]

Rimini: parco Briolini, scoperte esche avvelenate

Rimini: parco Briolini, scoperte esche avvelenate

A seguito di segnalazioni, il personale del Comando Stazione di Rimini del Corpo forestale dello Stato ha individuato nel comune di Rimnini nei prati di Parco "Briolini" numerose esche lasciate a terra con lo scopo di provocare la morte dei cani che frequentano l'area verde. Purtroppo il fenomeno delle esche o bocconi avvelenati risulta piuttosto diffuso sul territorio riminese come dimostrano i recenti casi a Santarcangelo di Romagna; rilevante è anche [...]

ORSO UCCISO, IL PARCO RINGRAZIA MINISTRO

ORSO UCCISO, IL PARCO RINGRAZIA MINISTRO

PESCASSEROLI  - "Abbiamo avuto modo di leggere le dichiarazioni del ministro dell'Ambiente Andrea Orlando aproposito della uccisione di Orso "Stefano" e, apprezzandole molto, desideriamo ringraziarlo per la sensibilita', il sostegno assicurato e l'impegno assunto a mettere in atto ogni possibile provvedimento per evitare il ripetersi di questi incresciosi avvenimenti". E' quanto si legge in una nota della presidenza del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e [...]

Orso bruno ucciso a fucilate nel Parco Nazionale d'Abruzzo

Orso bruno ucciso a fucilate nel Parco Nazionale d'Abruzzo

  L'animale, censito con il nome di 'Stefano', sarebbe stato vittima di una trappola e attirato con una carcassa di cavallo come esca. L'agguato alle Mainarde, sul versante molisano del Pnalm. Wwf e Legambiente chiedono l'intervento del governo ROMA - Un orso bruno marsicano è stato trovato morto ieri nella zona delle Mainarde, sul versante molisano del monte Morrone e del Parco nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise. L'animale, un giovane maschio, è tra quelli [...]

Mozambico: uccisi dai bracconieri tutti i rinoceronti nel Parco Nazionale del Limpopo

Mozambico: uccisi dai bracconieri tutti i rinoceronti nel Parco Nazionale del Limpopo

Come riporta Live Science, sembra che i bracconieri abbiano ucciso tutti i rinoceronti presenti nel Parco Nazionale del Limpopo, una grande riserva naturale del Paese africano,portandoli così all'estinzione. Gli ultimi 15 esemplari sono stati uccisi nel mese scorso, soprattutto per il commercio illegale dell'avorio, usato come aiuto nel trattamento di alcune malattie, molto richiesto sui mercati cinesi, indonesiani e vietnamiti. "Il nostro più grande problema è [...]

A processo per omicidio volontario il vigile  che uccise il cileno al parco Lambro

A processo per omicidio volontario il vigile che uccise il cileno al parco Lambro

SECONDO LA PERIZIA SPARO' DA BREVE DISTANZA La difesa dell'agente dovrebbe avanzare la richiesta di rito abbreviato   LEGGI TUTTO QUI: http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_giugno_5/cileno-ucciso-processo-omicidio-volontario-201475115379.shtml

STRAGE DI GATTI AL PARCO DELLA PESCAIA DI PERUGIA. UCCISI CON VELENO

STRAGE DI GATTI AL PARCO DELLA PESCAIA DI PERUGIA. UCCISI CON VELENO

All’interno del Parco della Pescaia di Perugia vive una colonia felina di una trentina di gatti conosciuti e schedati dalle autorità competenti con tanto di tabellazione “Area riservata ai gatti” e una struttura in legno appositamente predisposta dove gli animali trovano riparo. In questi giorni, presso lo Sportello a 4 zampe della Provincia di Perugia, sono arrivate alcune segnalazioni di residenti riguardo la presenza di bocconi avvelenati lasciati [...]

Uccisa al parco, ecco l'identikit

Uccisa al parco, ecco l'identikit

  La 37enne Pasqualina Labarbuta è stata trafitta con una coltellata a Bonola. E' stato disegnato in base alle indicazioni dell’unica testimone che ha incrociato il killer nel parco     L'identikit dell'uomo che ha ucciso la 37enne al parco                 MILANO - È pronto l'identikit dell'aggressore di Pasqualina Labarbuta, 37 anni, la donna assassinata la settimana scorsa sulla panchina di un giardino nei pressi di via Borsa, a Milano. L'immagine [...]

03 MAGGIO 2008 - Lo scempio dei parchi per i bimbi

03 MAGGIO 2008 - Lo scempio dei parchi per i bimbi

AAA Altalena con le protezioni cercasi !!! Già, sembra oramai che tale gioco per bambini sia diventato una perla rara nelle aree adibite a zone bimbi in Gorgonzola. Almeno prima il parco "Sola Cabiati", seppur con dotazioni magari non a norma con le ultimissime disposizioni di legge, aveva otto di queste stupende altalene; per chi non avesse capito, si tratta di normalissime altalene ma con le protezioni che permettono ai bimbi, in genere in età compresa tra [...]

IL DEGRADO DEL VERDE CITTADINO E LO SCEMPIO DI

IL DEGRADO DEL VERDE CITTADINO E LO SCEMPIO DI

Damascelli: curare e sorvegliare il verde pubblico per migliorare la qualità della vita dei cittadini  Nel testo consegnato al primo cittadino, dopo aver premesso che, “rispetto alle dimensioni della città, gli spazi in cui i bitontini potrebbero trascorrere un po’ di tempo libero sono certamente insufficienti ad assicurare una discreta qualità della vita, anche a differenza di tanti altri Comuni limitrofi”, Damascelli passa ad analizzare proprio piazza [...]

&id=HPN_'Parco'+e+'Omicidio'_" alt="" style="display:none;"/> ?>