'Partita' e 'Politica'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Father
In rilievo

Father

La scheda:

Due partiti in uno, ma la resa dei conti tra dem è congelata

Due partiti in uno, ma la resa dei conti tra dem è congelata

Maria Luisa Gnecchi, vicina all’ex leader della Cgil Susanna Camusso, al Welfare. Giuseppe Provenzano, molto critico con il Jobs act, alla casella lavoro. E soprattutto Andrea Giorgis, che al referendum del 2016 si schierò per il No, responsabile delle riforme istituzionali. Più che per l’esclusione della minoranza dalla nuova segreteria, fatto normale e sempre accaduto nel Pd degli ultimi anni, sono le persone scelte in alcune caselle chiave a dare [...]

Carlo Calenda si è fatto un’idea del PD, quest’anno «Che palle 'sto partito»

Carlo Calenda si è fatto un’idea del PD, quest’anno «Che palle 'sto partito»

Carlo Calenda si è iscritto al Partito Democratico a marzo del 2018, subito dopo le elezioni politiche vinte dal Movimento 5 Stelle e dalla Lega, e alle scorse elezioni europee è stato eletto al Parlamento europeo. Calenda è molto presente su Twitter, dove commenta in modo spesso informale e diretto le vicende del partito, e un suo tweet di oggi rivela con un certo candore l’idea che si è fatto in questo anno di militanza. Il tweet a cui Calenda ha risposto [...]

Quando la Boschi parla di PD, intende riferirsi a LORO e non a NOI iscritti. Perché qui si è perso il significato di Partito. Il PD siamo noi. Loro sono solo quelli che se ne sono impossessati per interessi personali.

Quando la Boschi parla di PD, intende riferirsi a LORO e non a NOI iscritti. Perché qui si è perso il significato di Partito. Il PD siamo noi. Loro sono solo quelli che se ne sono impossessati per interessi personali.

Maria Elena Boschi: "Contro Lotti attacchi più dal Pd che dagli avversari" L'ex ministra: "Autosospendendosi ha fatto una scelta che non era scontata e dovuta, di grande generosità" “Sono arrivati più attacchi a Lotti dall’interno del Pd che dagli avversari politici. Autosospendendosi ha fatto una scelta che non era scontata e dovuta, di grande generosità verso la comunità del Pd e va quindi rispettato”. Maria Elena Boschi, oggi ad Assisi per intervenire [...]

PD DELOTTIZZAZIONE .Monta la polemica dei renziani: il partito del noi è diventato il partito loro

PD DELOTTIZZAZIONE .Monta la polemica dei renziani: il partito del noi è diventato il partito loro

DELOTTIZZAZIONE - Zingaretti vara la segreteria dem senza renziani e minoranze. Monta la polemica dei renziani: il partito del noi è diventato il partito loro. Zingaretti vara la segreteria dem senza renziani e minoranze. Solo Gori e Martina allo Statuto, coinvolti. Il renziano Marcucci, capogruppo al Senato: scelta che non condivido. IO!Concentrerei l'attenzione su chi sta cercando di incastrare Lotti. Sui gangli profondi che innervano la dirigenza di Partito con [...]

Non serve il partito di centro, ma la vocazione maggioritaria

Non serve il partito di centro, ma la vocazione maggioritaria

Il Pd alle europee è rimasto al palo. Ha prosciugato i suoi piccoli vicini minori. Ma senza crescere. Di qui la proposta Calenda: fare, d’accordo col Pd, una “grande” forza, fuori dal Pd, che raccolga liberali e moderati alleata del Pd. Osservo: se Calenda pensa questo perchè non lo fa? Qual’è l’ostacolo? Un assenso preventivo di Zingaretti? Non ci sarà. Non può esserci. Nessun leader di partito può decretare di fondarne un altro (funzionava solo [...]

Scanno, la stagione estiva climatica e’ partita.

Scanno, la stagione estiva climatica e’ partita.

L’attesa comincia a crescere. Questa settimana con la consueta festa di San Antonio si da il via al periodo in cui si dovrebbero registrare le maggiori presenze. Il dibattito politico  sui mezzi di comunicazione locali continua  con la situazione critica del bilancio che sembra ora rientrata. Una incertezza che viene trasmessa per l’assenza di notizie ufficiali e dalla carente azione delle forze di opposizioni che non sarebbero incisive nella loro azione. I [...]

Pd, Renzi: "Non faccio nuovo partito, resto con amministratori, veri leader" anche se c'è chi dice! Renzi resta nel Pd… in attesa di dare il colpo di grazia?

Pd, Renzi: "Non faccio nuovo partito, resto con amministratori, veri leader" anche se c'è chi dice! Renzi resta nel Pd… in attesa di dare il colpo di grazia?

Pd, Renzi: "Ho lottato per fare il Pd e ora ci resto accanto ai nostri veri leader che sono gli amministratori"  "Lo spazio politico per un nuovo partito  c'è stato almeno due volte. Dopo la sconfitta alle primarie del 2012,  e dopo la vittoria alle Europee nel 2014. Oggi io penso che le condizioni non ci siano. Molti dicono che serva una forza di centro accanto al Pd. Carlo Calenda s'è offerto di costruirla. Legittimo, ma non fa per me. Se decidi di fare [...]

Italia-Grecia del 1934, la partita senza ritorno: le mani del regime fascista sul calcio...!

Italia-Grecia del 1934, la partita senza ritorno: le mani del regime fascista sul calcio...!

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Italia-Grecia del 1934, la partita senza ritorno: le mani del regime fascista sul calcio...! Italia-Grecia nel 1934 fu il primo passo “mondiale” della Nazionale di Pozzoverso la conquista della sua prima Coppa del mondo. Una partita con connotazioni politico-sportive interessanti. LA MACCHINA FASCISTA - Con gli anni'30 del XX secolo il calcio ha ormai raggiunto a livello [...]

La politica tace, e l’apocalisse avanza anche se e partita da molto lontano.E l'italico fa finta di niente.Questo e il problema.

La politica tace, e l’apocalisse avanza anche se e partita da molto lontano.E l'italico fa finta di niente.Questo e il problema.

«Attenzione a quelli che gridano che l’apocalisse è vicina: sbagliano». La realtà è peggiore, secondo Gioele Magaldi, perché «l’apocalisse è già in corso». Certo, «è un’apocalisse morbida, soft: un’apocalisse fredda», sostiene il presidente del Movimento Roosevelt. In altre parole, «l’apocalisse è questa cosa strisciante e melensa, per cui tutto è lasciato nella stagnazione». A monte, l’economia risponde a dei dogmi. E mentre la [...]

GLI ITALIANI SONO STUPIDI? Per il 50-60 per cento votano per i partiti populisti.

GLI ITALIANI SONO STUPIDI? Per il 50-60 per cento votano per i partiti populisti.

Adesso va di moda dire che gli italiani sono stupidi perché per il 50-60 per cento votano per partiti populisti. Si tratta, ovviamente, di una stupidaggine grande come una montagna. Gli italiani del 1946, semi-analfabeti davvero, contadini per lo più, ebbero il buonsenso di scegliere la repubblica al posto della monarchia. Poi hanno trovato un lavoro, hanno avuto il welfare, sono andati a scuola, e sono diventati cretini di colpo? No. La storia è molto [...]

L’espulso Bersani “espelle” Renzi e Calenda: «Vogliono un nuovo partito? Lo facciano»

L’espulso Bersani “espelle” Renzi e Calenda: «Vogliono un nuovo partito? Lo facciano»

L’espulso Bersani “espelle” Renzi e Calenda: «Vogliono un nuovo partito? Lo facciano» LE MUMMIE SI RINGALLUZZISCONO E VOGLIONO DETTAR LEGGE.PORELLO. Da espulso ad espulsore. «Vogliono un nuovo partito? Invece di parlare, prendano le loro decisioni e lo facciano». È un Pier Luigi Bersani insolitamente aggressivo quello che dai microfoni di Circo Massimo, su Radio Capital, intima lo sfratto dal Pd alla coppia Renzi-Calenda. Una bella [...]

Il partito di Calenda ( o e di Renzi).D'accordo su tutto. Ognuno con la propria identità. A sx il PD con chiara strategia, al centro nuova formazione con renziani, renzismo, Leopolde e Calenda vari. Serve al paese ed alla politica italiana.

Il partito di Calenda ( o e di Renzi).D'accordo su tutto. Ognuno con la propria identità. A sx il PD con chiara strategia, al centro nuova formazione con renziani, renzismo, Leopolde e Calenda vari. Serve al paese ed alla politica italiana.

Il partito di Calenda (e di Renzi) Non ho simpatia per Calenda. Dalle parti del Pd si dovrebbe essere vaccinati contro gli eccessi di ego e protagonismo. In questo quadro, l’ipotesi di Calenda, in verità né originale, né nuova, non è peregrina. Di recente, vari sondaggisti, interpellati al riguardo, hanno stimato tra l’8 e il 10% il potenziale elettorale di una formazione di centro di matrice liberale intestata a Renzi e Calenda. In regime proporzionale e [...]

Pd, Sala: “Non prenderò la tessera. Nuovo partito di Renzi? Gli suggerisco di aspettare”

Pd, Sala: “Non prenderò la tessera. Nuovo partito di Renzi? Gli suggerisco di aspettare”

Giuseppe Sala non ha intenzione di prendere la tessera del Pd. “Per due motivi. Primo perché mi sono proposto ai milanesi come sindaco senza tessera ed è giusto che fino alla fine sia così. Secondo: credo che ci sia un mutuo vantaggio. Io posso fare il sindaco con meno pressione del partito. E al Pd fa comodo avere un sindaco leale che valorizza la sua indipendenza. Le battaglie politiche si possono fare a prescindere dalla tessera. Sarò in prima fila a [...]

Film cristiano "Liberarsi dalla trappola" - Perché il partito comunista cinese perseguita la Chiesa di Dio Onnipotente? (Spezzone 6/7)

Film cristiano "Liberarsi dalla trappola" - Perché il partito comunista cinese perseguita la Chiesa di Dio Onnipotente? (Spezzone 6/7)

https://www.youtube.com/watch?time_continue=23&v=r8a7oy3sV34 Film cristiano "Liberarsi dalla trappola" - Perché il partito comunista cinese perseguita la Chiesa di Dio Onnipotente? (Spezzone 6/7) Il partito comunista cinese è un regime satanico che odia profondamente la verità e Dio. Esso sa che Dio Onnipotente è la sola entità al mondo che può esprimere la verità. Dio Onnipotente sta provvedendo a compiere l'opera di salvezza degli ultimi giorni. Se la [...]

Calenda dice che “Siamo Europei” potrebbe diventare un partito A Repubblica ha detto che potrebbe diventare una forza di centro da affiancare al PD, nel caso in cui Zingaretti glielo chiedesse

Calenda dice che “Siamo Europei” potrebbe diventare un partito A Repubblica ha detto che potrebbe diventare una forza di centro da affiancare al PD, nel caso in cui Zingaretti glielo chiedesse

In un’intervista a Repubblica, Carlo Calenda, ex ministro dello Sviluppo Economico durante i governi Renzi e Gentiloni, ha detto che il movimento “Siamo Europei” potrebbe in futuro diventare un partito. «Siamo Europei può diventare un partito», ha detto a Goffredo De Marchis. Calenda ha spiegato però che Siamo Europei potrebbe diventare un partito se questa indicazione dovesse arrivargli dal Partito Democratico. «Io sono iscritto al PD, lavoro con [...]

E' un sorpasso da F1, cioè ai box. Si supera quando l'altro è fermo. Non confondiamo i meriti con i demeriti degli altri. Il m5s si è fatto superare da un partito moribondo, ma che ancora cammina. E' tutto da ricostruire.

E' un sorpasso da F1, cioè ai box. Si supera quando l'altro è fermo. Non confondiamo i meriti con i demeriti degli altri. Il m5s si è fatto superare da un partito moribondo, ma che ancora cammina. E' tutto da ricostruire.

PERSINO IL PD-ZERO DI ZINGARETTI RIESCE A SFONDARE.Bene il crollo dei grillini, male il boom della Lega. È andata bene e male. Bene il crollo dei grillini, che hanno dimezzato i voti. Male il successo della Lega che li ha raddoppiati. Pessima la sinistra, che ha disperso i propri voti (pochi) con la generosità di uno scialacquatore. E qui cominciano i discorsi un po’ seri. Tutti noi vogliamo bene a Emma Bonino, come a una sorella, un’amica carissima, una [...]

Matteo Renzi. Verso il nuovo partito? molto più che un indizio

Matteo Renzi. Verso il nuovo partito? molto più che un indizio

Non è ancora l' annuncio di una «iniziativa futura», come precisano i suoi. E sarà anche vero, come osservano sempre nel giro di Matteo Renzi, che sostenere, come ha fatto l' ex premier e segretario del Pd, che «le elezioni si vincono al centro» e «occorre riorganizzarsi», come ha detto in una intervista al Qn, «è una considerazione quasi da manuale». Come ha detto Renzi nell' intervista, «negli Usa si vince con Biden, non con Sanders. Nel Regno Unito [...]

Roma 21 maggio 2019: Incontro al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Roma 21 maggio 2019: Incontro al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

All'incontro di ieri, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, presieduto dal capo gabinetto del Ministro Luigi Di Maio, le parti sociali riunite, tra cui L'UNAL rappresentata dal Segretario Generale Francesco Pellegrino, hanno esposto le problematiche del settore della vigilanza privata. Fiduciosi che il Ministero del Lavoro migliori gli aspetti esposti per le materie di sua competenza, le parti ieri riunite hanno chiesto un ulteriore incontro [...]

La cosa centrista di Renzi e Calenda.Oltre la reunion di lunedì. “Un loro partito centrista varrebbe subito il 10 per cento”. Parlano i sondaggisti

La cosa centrista di Renzi e Calenda.Oltre la reunion di lunedì. “Un loro partito centrista varrebbe subito il 10 per cento”. Parlano i sondaggisti

“Valgono almeno il 10 per cento”, dice Fabrizio Masia, direttore di Emg Acqua. “Ma sì, partirebbero – conferma Antonio Noto, che guida Ipr Marketing – da quella base lì: un 8-10 per cento potenziale, e poi chissà”. Di certo, Matteo Renzi e Carlo Calenda partiranno da un incontro milanese, un evento come tanti altri, nella campagna elettorale per le europee, se non fosse che la serata di lunedì prossimo, all’Auditorium della Fondazione Cariplo, [...]

Europee, partiti di Farage e Le Pen in testa nei sondaggi

Fonte: W.S.I. 17 Maggio 2019, di Mariangela Tessa Conto alla rovescia per le elezioni europee. Mancano meno di 10 giorni al 26 maggio quando gli italiani, insieme agli elettori dei 28 stati dell’Ue, saranno chiamati a rinnovare il Parlamento Europeo.Se in Italia la legge impone il divieto di diffusione dei sondaggi nelle due settimane che precedono il voto, lo stesso non vale per molti degli altri Paesi i cui elettori sono chiamati a eleggere i propri [...]

&id=HPN_'Partita'+e+'Politica'_" alt="" style="display:none;"/> ?>