'Peter' e 'John (given name)'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda:

Genesi dello gnosticismo cristiano: la pi� antica forma del cristianesimo primitivo 2

Ges� e la proto-gnosi cristiana A questo proposito �, per�, anche d�obbligo sottolineare quanto che le pseudo-clemenine affermano riportando le parole di Simon Mago� rivolte a Pietro "Tu, in verit�, come uno che sia continuamente stupefatto, per cos� dire, chiudi le orecchie perch� non possano continuamente essere contaminate dalla bestemmia e corri via non trovando niente da replicare; e il popolo incapace di pensare acconsente e ti approva come [...]

Nazareth: la città dove visse Gesù. Ma è esistita veramente?

Nazareth: la città dove visse Gesù. Ma è esistita veramente?

Nazareth: la città dove visse Gesù. Ma è esistita veramente? Sull'esistenza o meno della città dove crebbe Gesù, nel corso della storia si è fatta moltissima confusione. Anche dopo la pubblicazione degli scavi condotti sotto la città moderna, durante i quali furono rinvenuti alcuni luoghi neotestamentari, la confusione è continuata. Cerchiamo di mettere un po' di ordine. Per leggere correttamente questa pagina è necessario installare il Ma udito che in [...]

GESU' E I POI ANCHE GLI APOSTOLI HANNO DOVUTO AFFRONTARE I NEMICI ERODI E I LORO SOSTENTITORI

GESU' E I POI ANCHE GLI APOSTOLI HANNO DOVUTO AFFRONTARE I NEMICI  ERODI E I LORO SOSTENTITORI ************************************************************************************************************************************************ ERODE IL GRANDE VOLEVA UCCIDERE GESU' IL BAMBINO DESTINATO AD ESSERE IL RE DEI GIUDEI Erode il Grande ordinò la strage degli innocenti ------------------------------------------------------------------------------------ Dal [...]

GLI ERODI E I LORO SOSTENITORI CONTRO GESU'

GESU' E I POI ANCHE GLI APOSTOLI HANNO DOVUTO AFFRONTARE I NEMICI  ERODI E I LORO SOSTENTITORI ************************************************************************************************************************************************ ERODE IL GRANDE VOLEVA UCCIDERE GESU' IL BAMBINO DESTINATO AD ESSERE IL RE DEI GIUDEI Erode il Grande ordinò la strage degli innocenti ------------------------------------------------------------------------------------ Dal [...]

riassunti recenti del volume 03

12.03.2016        197 Nel Tempio con Giuseppe d’Arimatea. L’ora dell’incenso.       Mentre stanno per entrare nel Tempio, Gesù domanda a Giovanni di Endor se vi è mai stato. Lui risponde di sì, quando nacque, perché era il primogenito da offrire al Signore, ma sua madre morì a causa della malattia che si era procurata andando troppo presto al Tempio.       In seguito vi andò di nuovo a dodici anni e ora si sente indegno di entrare nel [...]

XVI Domenica del Tempo Ordinario - Anno B

XVI Domenica del Tempo Ordinario - Anno B

Carissimi, eccovi, come al solito, le letture e il Vangelo canonico della prossima domenica, con assieme il testo valtortiano relativo alle “molte cose” a loro insegnate! Da questa lettura troverete anche un'ottima spiegazione del perché credere nella rincarnazione è una grande eresia e vi invito perciò a leggere con molta attenzione al fine di dare spiegazioni e luci a chi a questo fatto ci crede ancora.  Come possiamo poi vedere, Gesù ha [...]

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo, solennità - (B)

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo, solennità - (B)

Dal Vangelo di S. Marco 14.12-16.22-26 Il primo giorno degli Àzzimi, quando si immolava la Pasqua, i discepoli dissero a Gesù: «Dove vuoi che andiamo a preparare, perché tu possa mangiare la Pasqua?».  Allora mandò due dei suoi discepoli, dicendo loro: «Andate in città e vi verrà incontro un uomo con una brocca d'acqua; seguitelo. Là dove entrerà, dite al padrone di casa: "Il Maestro dice: Dov'è la mia stanza, in cui io possa mangiare la Pasqua con i [...]

Vangelo di Gesù Cristo secondo MATTEO 7

Vangelo di Gesù Cristo secondo MATTEO 7

Capitolo tredicesimo 1 Quel giorno Gesù uscì di casa e si sedette in riva al mare. 2 Si cominciò a raccogliere attorno a lui tanta folla che dovette salire su una barca e là porsi a sedere, mentre tutta la folla rimaneva sulla spiaggia. 3 Egli parlò loro di molte cose in parabole. E disse: "Ecco, il seminatore uscì a seminare. 4 E mentre seminava una parte del seme cadde sulla strada e vennero gli uccelli e la divorarono. 5 Un'altra parte cadde in luogo [...]

VANGELO DI GAMALIELE 1

VANGELO DI GAMALIELE 1

  (Recensione etiopica *) [1, 56] Tristezza di Maria. Ma quando la vergine ebbe posto fine alla sua lamentazione per il rinnegamento di Pietro, fece venire Giovanni. Giunse piangendo; e piangendo le andò incontro, ed entrambi, la vergine e Giovanni, si sedettero, piangendo insieme Gesù. [57] Dopo, disse Giovanni alla vergine: "O madre mia, non piangere perché Pietro ha rinnegato il nostro Signore. Su di lui non grava l'accusa che grava su Giuda, che l'ha [...]

cosa insegna la storia? (5)

cosa insegna la storia? (5)

  Anche Goethe palesa chiaramente i suoi sospetti quando negli Epigrammi Veneziani scrive: "Il sepolcro è spalancato: che grandioso miracolo, il Signore è risorto! Chi ci crede! Furfanti, lo avete portato già via!". Sia chiaro a tutti che questo mio lavoro di ricerca storica non è teso ad infangare la virtuosa immagine del Cristo, né a sminuirla, al contrario ciò che ho veramente a cuore è spogliare la Sua figura da alcune secolari ed inutili zavorre. [...]

ATTI DEGLI APOSTOLI 4

ATTI DEGLI APOSTOLI 4

V. CONTINUAZIONE DEGLI ATTI DI PAOLO   La colletta organizzata in favore dei poveri di Gerusalemme in occasione di una carestia sotto l'impero di Claudio (41-54 d. C.) è vista da Paolo come una testimonianza dell'unità di tutti i cri­stiani, di origine sia giudaica sia pagana (Gal 2,10; iCor 16,]; 2Cor 8; 9; Rm 15,25-27). 27In questo tempo alcuni profeti scesero ad Antiòchia da Geru­salemme. 28E uno di loro, di nome Agabo, alzatosi in piedi, an­nunziò per [...]

Vita di Gesù 18

Vita di Gesù 18

LA SETTIMANA DI PASSIONE, IL GIOVEDI’     I preparativi dell'ultima cena § 535. Spuntò il giovedì, che era il primo giorno degli Azimi quando immolavano la Pasqua (Marco, 14,12); perciò in quel giorno si do­vevano provvedere le cose necessarie alla celebrazione del solenne rito anche da parte della comitiva di Gesù (§ 495), giacché per questo rito Gesù avrebbe dovuto rimanere quella notte a Gerusalemme e rinunziare a ritirarsi a Bethania sul monte degli

GESU' IL VERBO DI DIO PURISSIMO E SANTISSIMO

GESU' IL VERBO DI DIO PURISSIMO E SANTISSIMO

GESU' IL VERBO DI DIO PURISSIMO E SANTISSIMO         Analisi di Martino Gerber e Giuliano Lattes, studiosi biblisti   ***********************************************************   Gesù non era un uomo comune, ma davvero unico, era superiore ai profeti ed ai Santi,  non solo perché faceva miracoli ed opere straordinarie, non solo per i suoi divini insegnameni, ma specialmente per la sua straordinaria natura divina. Sebbene Gesù appariva dall'aspetto come [...]

Vita di Gesù 12

Vita di Gesù 12

Il centurione di Cafarnao e la vedova di Naim § 336. Tanto Luca quanto Matteo mettono dopo il Discorso della montagna l'episodio del centurione di Cafarnao: la circostanza cro­nologica sembra dunque assicurata, ed essa insieme con le diver­genze interne basta a distinguere questo episodio dall'altro dell'im­piegato regio (§ 298), sebbene in realtà i due episodi abbiano vari tratti somiglianti. Poco dopo il Discorso, Gesù rientrò a Cafarnao, dov'era di [...]

SEMPRE SALVATI ?

Il peccato che mena a morte; da cui è impossibile ravvedersi   L’apostolo Giovanni ha scritto: “Se uno vede il suo fratello commettere un peccato che non meni a morte, pregherà, e Dio gli darà la vita: a quelli, cioè, che commettono peccato che non meni a morte. V’è un peccato che mena a morte; non è per quello che dico di pregare. Ogni iniquità è peccato; e v’è un peccato che non mena a morte” (1 Giovanni 5:16,17). Ora, ogni iniquità è [...]

CONFESSIONE

La Scrittura non conferma la confessione fatta al prete Ora, i teologi papisti asseriscono che i preti hanno ricevuto il potere di rimettere i peccati da Cristo perché é scritto che Gesù ha detto agli apostoli: "A chi rimetterete i peccati, saranno rimessi; a chi li riterrete, saranno ritenuti" (Giov. 20:23)! Ma stanno le cose proprio così? Affatto. Innanzi tutto dobbiamo dire che se Cristo con quelle parole avesse istituito questo sacramento della confessione [...]

&id=HPN_'Peter'+e+'John+(given+name)'_" alt="" style="display:none;"/> ?>