'Poesia' e 'Peppino Impastato'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda:

Accadde oggi! Ode a Peppino Impastato!!!!

Peppino Impastato non lottava per la vostra legalitá classista, Peppino era un comunista e un anticapitalista e lottava per i diritti dei lavoratori e del suo territorio per una rivoluzione sempre possibile da costruire partendo sempre dal basso. Non fate passare un rivoluzionario per un difensore della vostra legalitá borghese che affama frange di societá sempre piu ampie dividendoci falsamente tra buoni e cattivi facendoci perdere di vista il vero nemico. [...]

A Peppino Impastato...Morte di una vita - Lorenzo Ciuccoli, poesie

Peppino Impastato, una poesia

E venne da noi un adolescente dagli occhi trasparenti e dalle labra carnose, alla nostra giovinezza consunta nel paese e nei bordelli. Non disse una sola parola nè fece gesto alcuno: questo suo silenzio e questa sua immobilità hanno aperto una ferita mortale nella nostra consunta giovinezza. Nessuno ci vendicherà: la nostra pena non ha testimoni.

Poesie di Peppino Impastato

Poesie di Peppino Impastato

Appartiene al tuo sorrisol'ansia dell'uomo che muore,al suo sguardo confusochiede un pò d'attenzione,alle sue labbra di rosso coralloun ingenuo abbandono,vuol sentire sul pettoil suo respiro affannoso:è un uomo che muore.Lunga è la nottee senza tempo.Il cielo gonfio di pioggianon consente agli occhidi vedere le stelle.Non sarà il gelido ventoa riportare la luce,nè il canto del gallo,nè il pianto di un bimbo.Troppo lunga è la notte,senza tempo,infinita. I [...]

Una poesia per Peppino Impastato

SINTITI...SINTITI...Era stupendo sentirti parlarealla voce di quel microfonoignaro di essere strumentodi lotta...sintiti, sintiti!Tano seduto, padrone di Mafiopoli,esperto di lupara edi traffico di eroina...La mafia è una montagna di merda!gridasti a tuo padre,mentre difficile era direa tua madre quanto l'amavi,le parole di Pasolini tifuron d'aiuto...Sintiti, sintiti...una voce autonoma e fuori dal coro,Radio Aut,Autonoma e Out ossia fuori...Sintiti, [...]

Una poesia per Peppino Impastato

SINTITI...SINTITI...Era stupendo sentirti parlarealla voce di quel microfonoignaro di essere strumentodi lotta...sintiti, sintiti!Tano seduto, padrone di Mafiopoli,esperto di lupara edi traffico di eroina...La mafia è una montagna di merda!gridasti a tuo padre,mentre difficile era direa tua madre quanto l'amavi,le parole di Pasolini tifuron d'aiuto...Sintiti, sintiti...una voce autonoma e fuori dal coro,Radio Aut,Autonoma e Out ossia fuori...Sintiti, [...]

&id=HPN_'Poesia'+e+'Peppino+Impastato'_" alt="" style="display:none;"/> ?>