'Politica' e 'Consultazione referendaria'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

La scheda:

Il leader laburista Jeremy Corbyn rompe gli indugi e in una lettera aperta agli iscritti annuncia: sì al referendum e avanti con il Remain, con o senza accordo

Il leader laburista Jeremy Corbyn rompe gli indugi e in una lettera aperta agli iscritti annuncia: sì al referendum e avanti con il Remain, con o senza accordo

Svolta di Jeremy Corbyn sulla Brexit: il leader dell’opposizione britannica schiera ufficialmente il Labour a favore d’un secondo referendum e si impegna a sostenere l’opzione Remain se il prossimo governo Conservatore si arrenderà all’idea di un nuovo voto popolare, contro qualunque ipotesi di divorzio no deal come pure contro qualunque “dannoso” accordo di uscita dall’Ue di marca Tory. La decisione, rinviata nelle settimane scorse, è stata [...]

L'ERRORE FATALE DI RENZI Monti ha fatto un po' di austerità quando non c'era altro da fare. L'ex segretario Pd ha perso un referendum, e siamo finiti in un incubo.

L'ERRORE FATALE DI RENZI Monti ha fatto un po' di austerità quando non c'era altro da fare. L'ex segretario Pd ha perso un referendum, e siamo finiti in un incubo.

Matteo Renzi è entrato in polemica con Mario Monti. E ha sbagliato quasi tutto. E anche ingenerosamente e un po’ furbescamente. Cita infatti i dati del governo Monti (Pil e occupazione) e ha facile gioco nel sostenere che i suoi sono molto migliori. Vorrei anche vedere. Ma dimentica che Monti è stato chiamato a fare un governo che nessuno voleva fare (non era nemmeno parlamentare) per almeno due buone ragioni: il paese era a un passo dal default e lo spread [...]

Repubblica, ci furono brogli al Referendum? La testimonianza

Repubblica, ci furono brogli al Referendum? La testimonianza

Il 2 giugno 1946 un’Italia devastata dalla seconda guerra mondiale e che cercava di risollevarsi dalle ceneri del fascismo, fu chiamata a scegliere tramite Referendum tra Repubblica o Monarchia. I votanti furono 24.946.878, ovvero l’89,08% degli aventi diritto. Cifre oggi inimmaginabili. Come noto, vinse la Repubblica sulla Monarchia per 12.718.641 di voti (ossia il 54,27%) a 10.718.502 (45,73%). Guarda caso, proprio 2 milioni giusti giusti. Ma a parte ciò, [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_'Politica'+e+'Consultazione+referendaria'_" alt="" style="display:none;"/> ?>