'Politica' e 'Mafioso'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

La scheda:

ECCO! Perché Conte non vuole Bagnai ministro Bagnai rende concrete le preoccupazioni del premier con un attacco virulento alle istituzioni comunitarie, attribuendo all’Europa un possibile «atteggiamento ricattatorio, mafioso»

ECCO! Perché Conte non vuole Bagnai ministro Bagnai rende concrete le preoccupazioni del premier con un attacco virulento alle istituzioni comunitarie, attribuendo all’Europa un possibile «atteggiamento ricattatorio, mafioso»

ECCO! Perché Conte non vuole Bagnai ministro Bagnai rende concrete le preoccupazioni del premier con un attacco virulento alle istituzioni comunitarie, attribuendo all’Europa un possibile «atteggiamento ricattatorio, mafioso» IN POCHE PAROLE USCIRE O L'ESPULSIONE DAL EUROPA ,CERTO E IL PIANO DELLA LEGA MA NON DEL ITALIA DEMOCRATICA E CON UN PO DI SALE IN ZUCCA. Ieri il candidato in pectore a sostituire Paolo Savona al ministero degli Affari Europei, Alberto [...]

Quando Gratteri lanciava l'accusa: “Ormai non sono più i mafiosi che cercano i politici. Ora sono i politici che cercano i mafiosi”

Quando Gratteri lanciava l'accusa: “Ormai non sono più i mafiosi che cercano i politici. Ora sono i politici che cercano i mafiosi”

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Quando Gratteri lanciava l'accusa: “Ormai non sono più i mafiosi che cercano i politici. Ora sono i politici che cercano i mafiosi” Fiumi d’oro, quelli dei profitti della ’ndrangheta che arrivano a inquinare l’acqua degli affari puliti. Fiumi d’oro è anche il titolo del nuovo libro di Nicola Gratteri e Antonio Nicaso che Mondadori ha appena mandato in libreria. Un grande racconto [...]

Cantone lancia l'allarme. Lo sblocca-cantieri favorisce le infiltrazioni mafiose

Cantone lancia l'allarme. Lo sblocca-cantieri favorisce le infiltrazioni mafiose

Cantone l'ancia l'alarme contro il governo: lo sblocca-cantieri favorisce le infiltrazioni mafiose.Il presidente dell'autorità anti-corruzione punta l'indice contro le norme che tolgono controlli e possono favorire l'illegalità. Si dichiarano paladini della legalità, poi tra condoni e vincoli aboliti rischiano di favorire il malaffare, gli amici e gli amici degli amici e soprattutto i maneggioni.Il poco digerito presidente dell’autorità anti-corruzione [...]

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana indagato per abuso d’ufficio.PER FORTUNA E UN UOMO SPECCHIATO,VERO CARO SALA! MA CAZZO SEI PURE TE CULO E CAMICIA CON QUESTA COSCA MAFIOSA?

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana indagato per abuso d’ufficio.PER FORTUNA E UN UOMO SPECCHIATO,VERO CARO SALA! MA CAZZO SEI PURE TE CULO E CAMICIA CON QUESTA COSCA MAFIOSA?

GUARDATELI CHE FELICI PER AVER FOTTUTO I LOMBARDI. Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana indagato per abuso d’ufficio Indagato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana: l’ipotesi di reato è quella di abuso d’ufficio. Il governatore leghista della Lombardia viene dunque coinvolto nell’inchiesta della Procura di Milano su corruzione e tangenti che ieri ha visto l’arresto di 43 persone tra politici e imprenditori in Lombardia [...]

La storica fotoreporter siciliana Letizia Battaglia: “I mafiosi sono dentro le istituzioni, ecco perché non ammazzano più i politici”

La storica fotoreporter siciliana Letizia Battaglia: “I mafiosi sono dentro le istituzioni, ecco perché non ammazzano più i politici”

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   La storica fotoreporter siciliana Letizia Battaglia: “I mafiosi sono dentro le istituzioni, ecco perché non ammazzano più i politici” Letizia Battaglia: “I mafiosi sono dentro le istituzioni, ecco perché non ammazzano più i politici” Parla la storica fotoreporter siciliana: “Un nome di sinistra oggi? Non riuscirei a farlo. Penso a Berlinguer e Pasolini”. E le donne? “Sono più [...]

Benissimo ha fatto quindi Renzi ha alzare un muro di separazione contro i 5 stelle. Oggi non sono un’organizzazione politica, ma qualcosa che sta fra l’organizzazione mafiosa e Cosa nostra, con capi dal potere misterioso e immenso, auto-nominati.

Benissimo ha fatto quindi Renzi ha alzare un muro di separazione contro i 5 stelle. Oggi non sono un’organizzazione politica, ma qualcosa che sta fra l’organizzazione mafiosa e Cosa nostra, con capi dal potere misterioso e immenso, auto-nominati.

IL TEOREMA TRAVAGLIO. Solo un'alleanza Pd-5 stelle può fermare la destra razzista della Lega, si dice. Ma la proposta non sta in piedi. Vediamo perché. Per un giorno proviamo a lasciar perdere Salvini e le sue sparate da bulletto della Val Brembana, tanto ormai ne fa una ogni dieci minuti. E occupiamoci di cose più serie. Ad esempio del teorema Travaglio.  E un teorema semplicissimo e apparentemente inattaccabile. Ma non è vero. Il teorema Travaglio [...]

Agghiacciante dichiarazione di Monti in aula al Senato nei confronti del nuovo Governo: "attenti o arriva la Troika" ...solo a me queste parole ricordano tanto, forse troppo, gli avvertimenti dei mafiosi?

Agghiacciante dichiarazione di Monti in aula al Senato nei confronti del nuovo Governo: "attenti o arriva la Troika" ...solo a me queste parole ricordano tanto, forse troppo, gli avvertimenti dei mafiosi?

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti .   Agghiacciante dichiarazione di Monti in aula al Senato nei confronti del nuovo Governo: "attenti o arriva la Troika" ...solo a me queste parole ricordano tanto, forse troppo, gli avvertimenti dei mafiosi?   Fonte ANSA: Governo: Monti, umiltà o arriva Troika... Poi fa gli auguri al nuovo esecutivo, spero abbia successo (ANSA) - ROMA, 5 GIU - Il governo Conte "nella sua interezza" deve mostrare "più [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

BISIGNANI, SALINI, TODINI, ALFANO, GIANNINI E IL CASO MORO. DELINQUENTI, MAFIOSI E POLITICI A BRACCETTO SOTTO L’OMBRA DELLA P2

BISIGNANI, SALINI, TODINI, ALFANO, GIANNINI E IL CASO MORO. DELINQUENTI, MAFIOSI E POLITICI A BRACCETTO SOTTO L’OMBRA DELLA P2

Licio Gelli venerabile della loggia P2 e Luigi Bisignani P2 tessera n° 1689 Luigi Bisignani e il Gruppo Salini La Cassazione ha condannato in via definitiva a tre anni di reclusione Stefania Tucci, consulente finanziaria, per aver riciclato a favore di Luigi Bisignani 4 miliardi di lire provenienti dai fondi neri della maxitangente Enimont. In primo grado la consulente era stata condannata anche per il reato di associazione a delinquere, ma poi è intervenuta la [...]

&id=HPN_'Politica'+e+'Mafioso'_" alt="" style="display:none;"/> ?>