'Politica' e 'Pace'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

La scheda:

Gaza: 11 feriti in scontri a confine

Gaza: 11 feriti in scontri a confine

(ANSAmed) – TEL AVIV, 18 GEN – Undici manifestanti palestinesi sono stati feriti negli scontri in corso con l’esercito israeliano lungo la barriera difensiva con lo Stato ebraico in occasione della Marcia del ritorno, appoggiata da Hamas. Lo dicono fonti mediche riferite dall’agenzia palestinese Wafa. Le dimostrazioni hanno avuto inizio attorno all’una e mezza.

Thailandia, espulsa escort bielorussa

Thailandia, espulsa escort bielorussa

(ANSA) – BANGKOK, 17 GEN – E’ stata espulsa dalla Thailandia verso il suo Paese l’escort bielorussa Anastasia Vashukevich, arrestata a febbraio in una retata contro un presunto “guru del sesso” russo. La donna aveva sostenuto di essere a conoscenza di segreti che proverebbero un coinvolgimento russo nelle operazioni per influenzare le elezioni statunitensi che hanno portato Donald Trump alla Casa Bianca. Vashukevich, che si firma ‘Nastya Rybka’ sui [...]

Yemen: bloccato capo osservatori Onu

Yemen: bloccato capo osservatori Onu

(ANSA) – BEIRUT, 17 GEN – Il capo degli osservatori Onu in Yemen, il generale olandese in pensione Patrick Cammaert, è stato bloccato oggi a Hudayda, porto conteso sul Mar Rosso, da insorti Huthi. Lo riferisce la tv panaraba al-Arabiya, che esprime la politica dell’Arabia Saudita ostile agli insorti yemeniti, vicini all’Iran. La tv afferma che Cammaert doveva recarsi stamani a una riunione con rappresentanti del governo yemenita lealista, sostenuto dai [...]

Passaporti dipomatici, fermato Benalla

Passaporti dipomatici, fermato Benalla

(ANSA) – PARIGI, 17 GEN – Alexandre Benalla è stato posto in stato di fermo nel quadro dell’inchiesta sui passaporti diplomatici, di cui era titolare, aperta dalla giustizia francese. L’inchiesta è stata estesa ieri ad altri capi d’accusa, come il falso e l’ottenimento illegale di un documento amministrativo. Il consigliere dell’Eliseo che ha messo nei guai Emmanuel Macron dopo essere stato colto da una telecamera mentre picchiava uno studente [...]

...Veterani vincenti

Clicca sempre sull'immagine per passare alla pagina successiva del fotoalbum

Gaza, tre carabinieri rifugiati nella sede Onu

Gaza, tre carabinieri rifugiati nella sede Onu

Tre carabinieri italiani del nucleo scorte del consolato a Gerusalemme sono rifugiati nella sede dell’Onu di Gaza City, circondati dalle forze di sicurezza di Hamas che sospettano che i tre siano invece delle “forze speciali israeliane sotto mentite spoglie”. La vicenda – che in serata era ancora in pieno svolgimento – è cominciata, secondo le ricostruzioni locali finora circolate, con il mancato arresto ieri notte ad un posto di controllo nel centro di [...]

Gaza, carabinieri 3 italiani in sede Onu

Gaza, carabinieri 3 italiani in sede Onu

(ANSAmed) – TEL AVIV, 15 GEN – Sono tre carabinieri del Consolato italiano a Gerusalemme, secondo quanto si apprende, i cittadini italiani rifugiatisi nella sede Onu a Gaza City.

Gaza, tre italiani rifugiati in sede Onu

Gaza, tre italiani rifugiati in sede Onu

(ANSA) – TEL AVIV, 15 GEN – “Tre uomini della sicurezza italiana” sono attualmente rifugiati nella sede dell’Onu a Gaza, che è circondata dalle forze di sicurezza di Hamas. Lo ha riferito la Radio militare israeliana secondo cui Hamas ha “dubbi sulla loro identità e sospetta che siano delle forze speciali israeliane sotto mentite spoglie”. Secondo la Radio, “sono stati inviati dal Consolato italiano a Gerusalemme e mentre erano a Gaza si sono [...]

Ccnl Vigilanza, stop su contrattazione di secondo livello e cambio appalto

Ccnl Vigilanza, stop su contrattazione di secondo livello e cambio appalto

CCNL VIGILANZA PRIVATA 14 gennaio 2019 Ccnl Vigilanza, stop su contrattazione di secondo livello e cambio appalto Nell’incontro dell’11 gennaio 2019 le associazioni datoriali hanno presentato le loro proposte in tema di “Salute e Sicurezza” e “Bilateralità”. Su entrambi i temi si sono riscontrati avvicinamenti importanti, pur rimanendo alcuni aspetti meritevoli di supplemento di discussione: dall’ambito nel quale è consentita l’elezione del [...]

Perdonare non significa che chi ti ha fatto del male meriti il tuo perdono, ma che tu meriti pace

Perdonare non significa che chi ti ha fatto del male meriti il tuo perdono, ma che tu meriti pace

A volte, nella vita, viviamo situazioni difficili da dimenticare, tuttavia, nutrire odio e risentimento è come ingurgitare veleno, con la speranza che a morire sarà qualcun altro. Correva l’anno 1961 quando John Lewis, oggi leggenda della lotta per i diritti civili negli Stati Uniti, ricevette un brutale pestaggio in una piccola cittadina chiamata Rock Hill. I suoi “attaccanti”, tutti membri del Ku Klux Klan, lo pestarono, insieme ad un compagno che era [...]

Finalmente un'ottima iniziativa.Mossa interessante: in questo modo il PD elimina definitivamente qualsiasi ipotesi di alleanza con i 5S. Tradotto: in questo modo il PD induce la Lega a blindare definitivamente l'alleanza con i 5S (e viceversa).

Finalmente un'ottima iniziativa.Mossa interessante: in questo modo il PD elimina definitivamente qualsiasi ipotesi di alleanza con i 5S. Tradotto: in questo modo il PD induce la Lega a blindare definitivamente l'alleanza con i 5S (e viceversa).

Il senatore del Pd Mauro Laus presenterà la mozione per sbloccare gli appalti per la Tav.I dem portano avanti l'idea di Renzi. Usare il Parlamento prima del referendum. Finché il Parlamento esiste, usiamolo. Lunedì depositerò, come primo firmatario, una mozione che impegna il Governo a procedere, in tempi brevi, alla prosecuzione dei lavori della linea ferroviaria Torino-Lione sbloccando gli appalti in capo a Telt". Ad annunciare l'iniziativa è il senatore [...]

'Grazie alla Polizia, non a qualche politico'

'Grazie alla Polizia, non a qualche politico'

Bandiera pace, scontro sindaco-Casapound

Bandiera pace, scontro sindaco-Casapound

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – Disputa stamani a Cerveteri tra il sindaco, Alessio Pascucci, e Casapound per la bandiera della pace che da 6 anni sventola sul municipio. Sotto la sede del palazzo comunale, mentre si svolgeva un’iniziativa dell’Anpi nella cittadina, si sono radunati “una trentina di militanti di Casapound” che hanno protestato per chiedere la rimozione della bandiera della Pace. Il sindaco Pascucci è salito nel suo studio ed ha esposto [...]

Denunciò tentata violenza, inventò tutto

Denunciò tentata violenza, inventò tutto

(ANSA) – GROSSETO, 12 GEN – Aveva denunciato di essere stata aggredita da due extracomunitari che volevano violentarla nella zona artigianale di Grosseto, e che lei era riuscita a far fuggire dopo averne colpito uno con un calcio, ma si era inventata tutto. Lo dice il procuratore della Repubblica di Grosseto, Raffaella Capasso, in una nota dove spiega che “la giovane ha ammesso che l’aggressione a sfondo sessuale non è in realtà mai avvenuta”. La [...]

Tagli e dubbi su Cassa integrazione: protesta delle guardie giurate della GGS

Tagli e dubbi su Cassa integrazione: protesta delle guardie giurate della GGS

Cronaca 11 gennaio 2019 Tagli e dubbi su Cassa integrazione: protesta delle guardie giurate della GGS LECCE- Sono 34 i padri di famiglia licenziati e che ad oggi sono ancora in attesa di risposte da parte dell’azienda in merito alla cassa integrazione. Si tratta delle guardie giurate della GGS che in mattinata hanno protestato ai piedi della Prefettura per sollecitare un intervento, ma soprattutto per avere risposte sul loro [...]

Milioni di morti nelle due guerre del secolo scorso, ma sono morti per nulla?

Milioni di giovani nelle due guerre mondiali sono morti per dare a noi una vita migliore, in tutti i sensi, ora la comunità europea darà la possibilità di cucinare e mangiare vermi e schifezze varie, cibo di popoli poverissimi , che mai si sono ribellati o non hanno potuto nulla alle varie dittature. Oggi si va alla ricerca del pane nero, quel pane tanto vituperato dai poveri che cercava la farina bianca che mangiavano i signori Tutto cambia o i nostri giovani [...]

Rispondi

Scontro con 3 vittime,chiesto giudizio

Scontro con 3 vittime,chiesto giudizio

(ANSA) – TARANTO, 11 GEN – E’ stata fissata per il 17 maggio prossimo dinanzi al gup di Taranto Giuseppe Tommasino l’udienza preliminare a carico di tre indagati accusati di concorso in omicidio stradale in relazione all’incidente stradale avvenuto a Laterza il 21 marzo 2018, in cui persero la vita il piccolo Thomas Gallitelli, di neanche 4 anni, la mamma Anna, di 23, e la nonna Rosaria, di 58, tutti di Ginosa (Taranto). Il nonno, Tommaso Gallitelli, di [...]

"Made in Bangladesh", a Dacca i lavoratori del tessile in rivolta

"Made in Bangladesh", a Dacca i lavoratori del tessile in rivolta

Dacca, 10 gen. (askanews) - Quinto giorno consecutivo di proteste dei lavoratori del tessile a Dacca, in Bangladesh. Gli operai chiedono salari più alti, dopo i violenti scontri avvenuti contro la polizia, mentre in molti luoghi i lavoratori hanno incrociato le braccia fuori dalle fabbriche. Mercoledì, nel quarto giorno di proteste, i poliziotti sono ricorsi agli idranti per disperdere la folla di circa 10.000 manifestanti che aveva bloccato una delle [...]

Congo: Chiesa contesta risultato voto

Congo: Chiesa contesta risultato voto

(ANSA) – KINSHASA, 10 GEN – La Chiesa cattolica del Congo afferma che i risultati ufficiali delle elezioni presidenziali differiscono dal conteggio fatto dai suoi 40.000 osservatori che hanno monitorato il voto. Il segretario generale dei vescovi congolesi, Donatien Nshole ha però omesso di rivelare chi sia il vincitore secondo il conteggio degli osservatori ecclesiastici. Secondo quanto trapelato nei giorni scorsi, alla Chiesa risulta vincitore [...]

Onu assicura status di rifugiata a saudita in fuga

Onu assicura status di rifugiata a saudita in fuga

Australia pronta ad accogliere dicottenne e concederle asilo politico

&id=HPN_'Politica'+e+'Pace'_" alt="" style="display:none;"/> ?>