'Popolazioni' e 'Libia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda:

Libia, oltre 70 migranti si rifiutano di sbarcare a Misurata

Libia, oltre 70 migranti si rifiutano di sbarcare a Misurata

Roma, 19 nov. (askanews) - Sono ancora quasi 80 i migranti a bordo della nave cargo Nivin nel porto di Misurata, in Libia, e da una settimana si rifiutano di scendere. Questo video girato da uno dei migranti circola sui social ed è stato condiviso dall'analista Alexander Bish e dall'associazione Mediterranea che ne ha sottotitolato un pezzo. I migranti ancora stamattina erano più di 90; secondo Medici senza Frontiere, 14 hanno lasciato la Nivin e sono stati [...]

Libia, salvati 67 migranti al largo di Zawara

Libia, salvati 67 migranti al largo di Zawara

Tripoli (askanews) - Sessantasette migranti sono stati salvati al largo di Zawara in Libia. Sono stati recuperati e portati in un centro d'accoglienza nel paese nordafricano dove hanno ricevuto le prime cure e del cibo. "Oggi abbiamo soccorso un'imbarcazione con 67 persone a bordo, tra cui 12 donne e due bambini", ha detto Amir, del servizio medico internazionale.

Gentiloni: accogliere rifugiati e ridurre flussi, è possibile

Gentiloni: accogliere rifugiati e ridurre flussi, è possibile

Roma (askanews) - "Noi dobbiamo accogliere i rifugiati, velocizzare le procedure, e trasformare il grande fenomeno migratorio che viene dall'Africa da un fenomeno illegale gestito da organizzazioni criminali a un fenomeno gestibile, sicuro e legale. I flussi devono diminuire, perchè non è possibile avere flussi legali e gestibili se i numeri sono enormi, ma progressi fatti l'anno scorso dimostrano che questa strada non è impossibile". Lo ha detto il [...]

Vertice migranti Parigi, Unhcr: salvare vite è la priorità

Vertice migranti Parigi, Unhcr: salvare vite è la priorità

Parigi (askanews) - E' iniziato a Parigi il vertice sui migranti e la Libia. Al tavolo organizzato dal presidente francese Emmanuel Macron si sono seduti i rappresentanti di Italia, Germania, Francia, Spagna e l'Alto rappresentante Ue, oltre ai paesi di origine dell'immigrazione, Libia, Ciad, Niger. I temi all'ordine del giorno sono il sostegno alla linea dell'Italia, la creazione di centri di accoglienza modello hotspot in Libia, aiuto finanziario a Tripoli e il [...]

Ok navi in Libia, ma 'Haftar vuole bombardarle'

Ok navi in Libia, ma 'Haftar vuole bombardarle'

Rapporti con scafisti, sequestrata la nave di una ong tedesca

Migranti, Gentiloni: numeri crescenti, Paese sotto pressione

Migranti, Gentiloni: numeri crescenti, Paese sotto pressione

Berlino (askanews) "La nostra strategia è ben definita: muove dall'Africa, dai Paesi più esposti come origine dei flussi, si concentra in Libia, dà i primi frutti con il sostegno alla Guardia costiera libica e i campi in Libia e deve essere sempre più efficace nel contrasto ai trafficanti che attraversano il mare": lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, in conferenza stampa a Berlino, al termine del vertice preparatorio del G20. "Siamo di [...]

Sami (Unhcr): 'Rifugiati e sfollati mai cosi' tanti come oggi'

Sami (Unhcr): 'Rifugiati e sfollati mai cosi' tanti come oggi'

Roma, (askanews) - 'Purtroppo il numero di rifugiati e sfollati sta crescendo ogni anno, non e' mai stato cosi' alto dalla seconda guerra mondiale. Abbiamo almeno 12 conflitti aperti in questo momento. Le emergenze piu' importanti e gravi che ci preoccupano sono in Africa, come in Sud Sudan, dove c'e' una grave crisi alimentare, poi abbiamo il problema della carestia gravissima in Somalia. Ma anche altri paesi ci preoccupano, come il nord-est della Nigeria, la [...]

Isis a abitanti Sirte, consegnate figlie

Isis a abitanti Sirte, consegnate figlie

(ANSA) - IL CAIRO, 29 AGO - "Decapiteremo i ribelli dell'opposizione dopo la preghiera del venerdì, gli abitanti di Sirte consegnino le loro figlie ai combattenti che le sposeranno". E' il minaccioso proclama lanciato ieri dal leader spirituale dell'Isis, Hassan al Karami, in un sermone nella moschea al Rabat, dove ha proclamato l'emirato di Sirte.

Siamo andati in Libia per aiutare la popolazione a liberarsi dalla tirannia oppure perchè la ...

Siamo andati in Libia per aiutare la popolazione a liberarsi dalla tirannia oppure perchè la Francia voleva mettere le mani sui pozzi di petrolio dell'Eni? Che abbiano avuto un ruolo preponderante nella decisione i 12-13 miliardi di euro annui stimati per l'interscambio commerciale Italia-Libia? "Ciao astragalo, hai notato che la Francia è intervenuta in Libia subito dopo il terremoto del Giappone? Ad un controllo di sicurezza fatto da tutti i paesi dotati di [...]

Rispondi

&id=HPN_'Popolazioni'+e+'Libia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>