'Povertà apostolica' e 'Salvatore'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda:

Beato chi ha cura del povero!Non dimentichiamoci,che i piu' poveri sono quelli che non hanno Gesu'.

Salmi 41:1 Beato chi ha cura del povero!Nel giorno della sventura il SIGNORE lo libererà.2 Il SIGNORE lo proteggerà e lo manterrà in vita;egli sarà felice sulla terra,e tu non lo darai in balìa dei suoi nemici.3 Il SIGNORE lo sosterrà quando sarà a letto, ammalato;tu lo consolerai nella sua malattia.

MA VOI AVETE DISPREZZATO IL POVERO!!!

MA VOI AVETE DISPREZZATO IL POVERO!!!ALLORA I GIUSTI GLI RISPONDERANNO: SIGNORE, QUANDO MAI TI ABBIAMO VEDUTO AVER FAME E TI ABBIAMO DATO DA MANGIARE? O AVER SETE E TI ABBIAMO  DATO DA BERE?QUANDO MAI TI ABBIAMO VEDUTO FORESTIERE E TI ABBIAMO  ACCOLTO? O IGNUDO E TI ABBIAMO RIVESTITO?QUANDO MAI  TI ABBIAMO VEDUTO INFERMO O IN PRIGIONE E SIAMO VENUTI A TROVARTI?E IL RE, RISPONDENDO, DIRÀ LORO: IN VERITÀ VI DICO CHE IN QUANTO L'AVETE FATTO AD UNO DI QUESTI [...]

FRA UBERTINO DA CASALE (circa la 'questio' della povertà del Cristo) (19)

FRA UBERTINO DA CASALE (circa la 'questio' della povertà del Cristo) (19)

Precedenti capitoli (circa la 'questio'): Fra Michele da Calci... l'eresia del lettore ed i limiti della cultura (13/14)   'nummus non parit nummos' (17/18) Prosegue in: Fra Ubertino da Casale (20) Foto del blog: Fra Ubertino da Casale Da: Frammenti in rima   Nel detto anno del signore, mille trecento ventidue, rispose frate Ubertino da Casale, dinanzi a messere Giovanni detto, papa ventidue, e dinanzi alli cardi- nali e a molte altre persone aletterate, alla [...]

La speranza: nella carne di Gesù sofferente e nei poveri

Un giovane: Padre, io mi chiamo Giacomo. In realtà, non sono da solo qui, oggi, ma porto un gran numero di ragazzi, che sono i ragazzi della Lega Missionaria Studenti. E’ un movimento un po’ trasversale, quindi un po’ da tutti i collegi abbiamo un po’ di Lega Missionaria Studenti. Dunque, Padre, innanzitutto il mio ringraziamento e quindi di tutti i ragazzi che ho sentito anche in questi giorni, perché finalmente con Lei abbiamo trovato quel messaggio di [...]

Perchè la chiesa cattolica predica nel vangelola povertà e l"umiltà di Gesù ...

Perchè la chiesa cattolica predica nel vangelola povertà e l"umiltà di Gesù fino al"lestremo sacrificio per salvare l"umanità, mentre i suoi ministri a cominciare da Roma,nelle cerimonie di celebrazione, esibiscono uno sfarzo ed uno sperpero incalcolabile !grazie. "Penso che, stipendiati dallo stato italiano, non so perchè, e riveriti per antica tradizione, si sono accorti che in questa valle di lacrime, non si piange poi tanto male e, si sono imborghesiti. [...]

Rispondi

Cristo Re…servo…

Cristo Re…servo…

  E’ riaffiorato nei miei ricordi un incontro avuto tanti anni fa in occasione di un convegno ad Assisi. Una Basilica inferiore gremita di giovani, tutti seduti a terra, a riempire lo spazio circostante, in silenziosa attesa di un testimone che dicesse, ancora una volta, la possibilità di realizzare in pienezza i “desideri infiniti” della giovinezza. Mi riferisco a Jean Vanier, fondatore della Comunità dell’Arca e del Movimento “Fede e Luce”. [...]

ANDREA CORSINI CARMELITANO

ANDREA CORSINI CARMELITANO

Divenuto vescovo a quarantotto anni, è difficile descrivere in qual modo e con quanta rapidità andasse avanzando in lui la santità della vita…E cosa diremo della sua compassione verso i poveri? Cosa racconteremo della pietà per il suo popolo? Basterà dire che non solo il vedere la povertà del prossimo, ma il solo sentirne parlare eccitava in lui le lacrime. Fu perciò di tanta generosità verso tutti i bisognosi della sua Diocesi, che ne teneva un registro, [...]

Fiat voluntas Tua

Fiat voluntas Tua

   Cari amici - fratelli, a Gloria di Dio convertite il vostro cuore al Signore e Salvatore nostro, Gesù Cristo, seguendo le orme dei suoi vicari e benedite fervorosamente il suo servo, il nostro amato Papa Benedetto XVI. Fratelli miei, accendiamoci di speranza in Cristo Gesù: Egli è la RISURREZIONE, è la via - verità e vita; con Lui tutto e con noi, niente. Osserviamo con gli occhi di Dio i poveri ed i malati, i deboli ed i disprezzati; i lebbrosi della [...]

LA FANTASIA DI DIO E LA POVERTA' DELL'UOMO

La fantasia di Dio, è grande. Se penso a come ha costruito l'universo e la terra, mi accorgo che è una cosa stupenda. Infatti i tramonti fantastici che ho visto, le montagne innevate con tutti i paesaggi che le circondava, i fiumi, i laghi, il mare soprattutto al tramonto. Senza dimenticare poi i vari continenti, abitati da gente multicolore e di culture diverse volute e create da Dio, che hanno fatto la civiltà dell'umanità, tutto questo è frutto della grande [...]

«La Chiesa unita e concreta. Solo così amiamo i poveri»

«La Chiesa unita e concreta. Solo così amiamo i poveri»

Il testo dell’intervento pronunciato il 19 ottobre da don Oreste Benzi alla Settimana sociale dei cattolici italiani svoltasi a Pisa. Mi chiedevo mentre ascoltavo gli splendidi oratori: ma come realizzare il bene comune? Io ho visto, penso e credo che il nemico – perdonate la parola – del bene comune è... siamo noi cattolici. In che senso? Ovunque ci si gira si è persa, si è sbriciolata e poi scomparsa la coscienza di essere popolo, popolo di Dio, con una [...]

Dio o mammona?

Dio o mammona?

Testi liturgici della XXV Domenica del Tempo Ordinario:  Am 8,4-7; Sal 112, 1-2.4-8; 1Tm 2,1-8; Lc 16,1-13.   Se domenica scorsa le parabole della misericordia ponevano in primo piano l’atteggiamento misericordioso, unico e originale di Dio, oggi la Parola di Dio concentra la nostra attenzione su ciò che siamo chiamati a fare (“Che farò?” Lc 16,3), sulla nostra vocazione a “diventare” come è Lui. Gesù, Parola eterna del Padre, ci india la via e lo [...]

l'amministratore infedele

A Verona Am. 8,4-7   1Tm 2,1-8  Lc 16, 10-13   Iniziamo da San Paolo: uno solo è Dio e uno solo è il mediatore: Cristo. Questa è la salvezza portataci da Gesù: non vuol dire “buttare” i valori terreni, ma riconoscere che questi hanno un valore secondario. Oggi siamo portati a guardare di più ai valori terreni e a mettere in secondo piano i valori di Dio. La parabola dell’amministratore infedele ci invita a cercare questi valori: dobbiamo mettere il [...]

&id=HPN_'Povertà+apostolica'+e+'Salvatore'_" alt="" style="display:none;"/> ?>