'Premierato' e 'Politica'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Music
In rilievo

Music

La scheda:

ECCO! Perché Conte non vuole Bagnai ministro Bagnai rende concrete le preoccupazioni del premier con un attacco virulento alle istituzioni comunitarie, attribuendo all’Europa un possibile «atteggiamento ricattatorio, mafioso»

ECCO! Perché Conte non vuole Bagnai ministro Bagnai rende concrete le preoccupazioni del premier con un attacco virulento alle istituzioni comunitarie, attribuendo all’Europa un possibile «atteggiamento ricattatorio, mafioso»

ECCO! Perché Conte non vuole Bagnai ministro Bagnai rende concrete le preoccupazioni del premier con un attacco virulento alle istituzioni comunitarie, attribuendo all’Europa un possibile «atteggiamento ricattatorio, mafioso» IN POCHE PAROLE USCIRE O L'ESPULSIONE DAL EUROPA ,CERTO E IL PIANO DELLA LEGA MA NON DEL ITALIA DEMOCRATICA E CON UN PO DI SALE IN ZUCCA. Ieri il candidato in pectore a sostituire Paolo Savona al ministero degli Affari Europei, Alberto [...]

Renzi carico diretto senza peli sulla lingua Alla Repubblica delle Idee l'ex premier rivela il suo vero stato d'animo e scarica veleno su tutti: Letta, Zingaretti, Mogherini e Landini, oltre a Salvini, Di Maio e Conte. Salva solo Lotti

Renzi carico diretto senza peli sulla lingua Alla Repubblica delle Idee l'ex premier rivela il suo vero stato d'animo e scarica veleno su tutti: Letta, Zingaretti, Mogherini e Landini, oltre a Salvini, Di Maio e Conte. Salva solo Lotti

Salvini e Di Maio? “Cialtroni e incapaci”. Conte? “Un cerimoniere, il premier più inesistente della storia, imbarazzante”. Il Governo? “Sembra Beautiful, e sono più brutti di Ridge”. Enrico Letta? “Molto forte nelle redazioni, non nelle cancellerie”. I sindacati? “Ben svegliati”. La politica come insulto e offesa degli avversari trova ancora una volta in Matteo Renzi uno dei suoi più validi interpreti. Dal palco di Repubblica delle Idee a [...]

La data delle elezioni non c'è, la coalizione con cui presentarsi neppure. Ma un (primo) candidato premier pronto a scendere in campo il Pd lo ha.

La data delle elezioni non c'è, la coalizione con cui presentarsi neppure. Ma un (primo) candidato premier pronto a scendere in campo il Pd lo ha.

Pd, sfida tra Renzi e Calenda per creare la gamba centrista.L'ex ministro accelera sul partito «Siamo europei» (con il placet di Zingaretti) per arginare l'ex premier. Il sindaco di Milano Beppe Sala, senza false modestie, ammette di essere l'uomo giusto al posto giusto, se si precipitasse verso il voto anticipato: «La politica oggi cambia così velocemente che oggi potrei dire che posso essere la persona più adatta affinché il centrosinistra vinca, tra un [...]

Caro Cacciari per fermare Salvini bastava non darle la possibilità di governare,e questo l'hai permesso te denigrando il miglior governo e primo ministro dal nome RENZI.Da quando e nata la repubblica ITALIANA

Caro Cacciari per fermare Salvini bastava non darle la possibilità di governare,e questo l'hai permesso te denigrando il miglior governo e primo ministro dal nome RENZI.Da quando e nata la repubblica ITALIANA

Cacciari cerca di spronare gli anti-leghisti: "M5s e Pd ci dicano subito cosa faranno per fermare Salvini" Il filosofo in un articolo sul Fatto Quotidiano: "La resa dei conti si fa ormai prossima e non vedo quale utilità abbiano i 5 stelle a rinviarla" “M5s e Pd ci dicano subito cosa faranno per fermare Salvini”. A chiederlo è il filosofo Massimo Cacciari in un’intervento sul Fatto Quotidiano. La resa dei conti si fa ormai prossima e non vedo quale [...]

Renzi “è tornato”.Dopo mesi di silenzio, intervallati da alcune rare interviste, l’ex premier ed ex leader del Pd si riprende la scena pubblica e quella politica

Renzi “è tornato”.Dopo mesi di silenzio, intervallati da alcune rare interviste, l’ex premier ed ex leader del Pd si riprende la scena pubblica e quella politica

Renzi “è tornato”. Gli avversari lo evocano, lui invoca la “partita di ritorno". Ma c’è l’ha anche con il Pd. “Sei peggio di Matteo Renzi, più arrogante” dice Di Maio a Salvini. “Volete andare al governo con Renzi”, dice Salvini. “Prima di insultarmi provate a governare come ho fatto io”, ribatte lui, Matteo Renzi, oggi senatore ‘semplice’ del Pd, e – in ogni caso – “se il governo cade, dopo c’è solo il voto”. Non c’è [...]

Luca Lotti: "Matteo Renzi correrà ancora per Palazzo Chigi" E il nuovo Pd lo umilia:Matteo Renzi di nuovo premier!"Non è all'ordine del giorno della politica italiana"

Luca Lotti: "Matteo Renzi correrà ancora per Palazzo Chigi" E il nuovo Pd lo umilia:Matteo Renzi di nuovo premier!"Non è all'ordine del giorno della politica italiana"

Luca Lotti: "Matteo Renzi correrà ancora per Palazzo Chigi" "Rivendico con orgoglio tutto quello che abbiamo fatto quando nel Pdguidavamo noi", dice Luca Lotti, ex braccio destro di Matteo Renzi in una intervista a La Repubblica. E annuncia la candidatura dell'ex segretario del Pd a Palazzo Chig. "Alle elezioni del 4 marzo non siamo stati bravi a spiegare cosa volevamo fare, a raccontare quello che avevamo fatto, a ricordare il segno più che abbiamo [...]

Renziani divisi e litigiosi, ma l’ex premier invita tutti alla calma: aspettare le Europee, poi si vedrà

Renziani divisi e litigiosi, ma l’ex premier invita tutti alla calma: aspettare le Europee, poi si vedrà

Una prima per quanto piccola rivoluzione Zingaretti l’ha ottenuta. Le correnti del Pd infatti si sono scomposte e ricomposte nel giro di pochi giorni. I renziani per esempio si sono divisi in tre. C’è la versione-Giachetti. Duri puri e sempre pronti ad azzannare Zingaretti ai polpacci. E non solo. Questo spezzone di renziani ha messo direttamente Gentiloni nel mirino. Al presidente non verrà risparmiato nulla perché viene visto, nientemeno, come il vero [...]

Strategie renziane Renziani divisi, ma l’ex premier invita tutti alla calma: aspettare le Europee, poi si vedrà

Strategie renziane Renziani divisi, ma l’ex premier invita tutti alla calma: aspettare le Europee, poi si vedrà

Una prima per quanto piccola rivoluzione Zingaretti l’ha ottenuta. Le correnti del Pd infatti si sono scomposte e ricomposte nel giro di pochi giorni. I renziani per esempio si sono divisi in tre. C’è la versione-Giachetti. Duri puri e sempre pronti ad azzannare Zingaretti ai polpacci. E non solo. Questo spezzone di renziani ha messo direttamente Gentiloni nel mirino. Al presidente non verrà risparmiato nulla perché viene visto, nientemeno, come il vero [...]

L'ex premier invita al voto "E' semplice. L'Italia non va bene, i due partiti di governo non fanno altro che litigare e ci hanno diviso da tutti gli altri amici europei".

L'ex premier invita al voto "E' semplice. L'Italia non va bene, i due partiti di governo non fanno altro che litigare e ci hanno diviso da tutti gli altri amici europei".

Prodi: se dopo le primarie del Pd continuassero le liti sarebbe un suicidio. "Dobbiamo andare in tanti a votare, per dare forza, per dare sicurezza a colui che sarà eletto nuovo segretario del Pd. E lui certamente sarà in grado di scegliere le persone che portino finalmente verso il cambiamento". E' l'appello rivolto in un video messaggio da Romano Prodi in vista delle primarie di domenica. Perché andare a votare? "E' semplice. L'Italia non va bene, i due [...]

Wow, quanta verità in quest'intervento"Quando smetterà di essere il burattino mosso da Salvini e DiMaio"? Con queste parole Guy Verhofstadt ha lanciato una precisa provocazione al premier Conte e all'Italia.

Wow, quanta verità in quest'intervento"Quando smetterà di essere il burattino mosso da Salvini e DiMaio"? Con queste parole Guy Verhofstadt ha lanciato una precisa provocazione al premier Conte e all'Italia.

Verhofstadt attacca Conte: "Burattino di Salvini e Di Maio". Il premier replica: "Burattino chi risponde a lobby" Il leader dell'Alde, i liberali europei, critica duramente il presidente del Consiglio durante un dibattito al Parlamento Europeo. Ma appunti arrivano anche da popolari e socialisti sull'economia e i migranti. Salvini: "Accuse vergognose""Quando smetterà di essere il burattino mosso da Salvini e DiMaio"? Con queste parole Guy Verhofstadt ha lanciato [...]

ITALIA-FRANCIA, LA LEZIONE DI DE GASPERI.Il primo ministro italiano rappresentava un paese sconfitto che aveva fatto la guerra dalla parte sbagliata. Ma ottenne tutto.

ITALIA-FRANCIA, LA LEZIONE DI DE GASPERI.Il primo ministro italiano rappresentava un paese sconfitto che aveva fatto la guerra dalla parte sbagliata. Ma ottenne tutto.

Tempo di tensioni con i cugini francesi. Inevitabili? Forse no. Proviamo a fare un salto indietro nel tempo, alle ore 16 del 10 agosto 1946, conferenza di pace di Parigi. Alcide De Gasperi, primo ministro italiano, rappresenta il nostro paese, di fronte a lui i 21 paesi vincitori del conflitto. Ecco l’inizio, memorabile, del suo discorso: “Prendendo la parola in questo consesso mondiale sento che tutto, tranne la vostra personale cortesia, è contro di me: è [...]

#La bomba politica sull'ex premier.Matteo Renzi

#La bomba politica sull'ex premier.Matteo Renzi

Matteo Renzi smascherato, a un passo dalla scissione Pd: la bomba politica sull'ex premier.  Alle primarie del 3 marzo, come è noto, saranno in tre a contendersi la segreteria del Pd: Nicola Zingaretti, Maurizio Martina e Roberto Giachetti, con il primo dato come favorito. E Matteo Renzi? Già, che fa l'ex premier? Come è noto, ad ora sta defilato, forse per la prima volta nel corso della sua carriera politica. Ma qualche indizio sulle prossime mosse [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Trattativa Stato-mafia, le agghiaccianti dichiarazioni del Pm Di Matteo: "Berlusconi anche da premier continuò a pagare Cosa Nostra"

Trattativa Stato-mafia, le agghiaccianti dichiarazioni del Pm Di Matteo: "Berlusconi anche da premier continuò a pagare Cosa Nostra"

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Trattativa Stato-mafia, le agghiaccianti dichiarazioni del Pm Di Matteo: "Berlusconi anche da premier continuò a pagare Cosa Nostra"   “Si ritiene da parte dei giudici che Silvio Berlusconi continuò a pagare ingenti somme di denaro a Cosa Nostra palermitana anche dopo essere diventato Presidente del Consiglio”. A dichiararlo è stato il sostituto procuratore nazionale [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Isole minori&Giustizia, "Sos" al premier Conte “Siamo penalizzati”

Isole minori&Giustizia, "Sos" al premier Conte “Siamo penalizzati”

di Pasquale Raicaldo La giustizia sulle isole minori è ai minimi termini. Tra handicap e spending review, il settore lancia un Sos al premier Giuseppe Conte, a margine della sua visita sui luoghi del terremoto di Ischia. Ed è qui che Francesco Cellammare, presidente dell’Assoforense di Ischia, ha incontrato il primo ministro, insieme al presidente del tribunale di Napoli, Ettore Ferrara. “Abbiamo evidenziato – racconta - il gravissimo problema della [...]

&id=HPN_'Premierato'+e+'Politica'_" alt="" style="display:none;"/> ?>