'Presente' e 'Guerra'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda:

L'antefatto della presente guerra al terrorismo

L'antefatto della presente guerra al terrorismo

 08 gennaio 2015 · E' ancora e sempre la vecchia pretesa di avere la Verità in tasca. Che i due idioti patentati e garantiti dalla Jihad internazionale del terrore e dai suoi tristi figuri vestiti di nero ( a partire dal famigerato Komeini della 'fatwa' contro Salman Rushdie che diede inizio a tutto ) abbiano gridato 'Allah u akbar!' - parafrasi di 'Dio lo vuole' - mentre sparavano e uccidevano degli inermi giornalisti dentro la sede del loro giornale, ci [...]

Concita De Gregorio presenta “In tempo di guerra”: “La politica ha dimenticato i giovani”

Concita De Gregorio presenta “In tempo di guerra”: “La politica ha dimenticato i giovani”

Concita De Gregorio presenta “In tempo di guerra”: “La politica ha dimenticato i giovani” Sabato 16 novembre, a Bookcity, la giornalista e scrittrice sarà protagonista della lettura teatralizzata del suo “In tempo di guerra” (Einaudi Stile Libero) con gli allievi della Scuola Holden nella sala grande del Franco Parenti di Milano: “In ogni epoca storica le svolte autoritarie sono state annunciate dal disimpegno delle persone in politica”. Sarà [...]

LO SCRITTORE È PRESENTE 308 – 4 novembre 2019

 LA GUERRA DI PIERO 2 Dieci anni esatti dopo quell’episodio Piero tornò in quella radura. Col ragazzo nemico si erano salutati, risparmiandosi a vicenda. Dopo due mesi la guerra era finita; uno sarebbe morto per pochi giorni! Non ricordava neanche più chi avesse vinto.Quando sbucò dagli alberi vide che in fondo alla radura c’era qualcuno. Era lui. Si abbracciarono, come a una festa. Riuscirono a capirsi; era diventato un insegnante, nel suo paese, aveva [...]

LO SCRITTORE È PRESENTE 306 – 2 novembre 2019

LA GUERRA DI PIERO Eri partito durante l’inverno, a combattere contro freddo e neve, prima ancora che contro un nemico. Marce e cibo scadente, verso il fronte, mentre cambiava stagione. In primavera ti trovasti da solo in un bosco e, alla fine degli alberi, in una piccola radura. Dall’altra parte un altro uomo, con lo stesso umore, ma una divisa diversa. Imbracciaste i fucili, guardandovi con paura. Poi capiste entrambi di avere la stessa età e che anche in [...]

LO SCRITTORE È PRESENTE 276 – 3 ottobre 2019

UN PAESINO IN GUERRA   Risalendo con cautela il costone, sbucò direttamente nel paesino. Il fucile ben stretto nella mano, attento a capire se fossero già presenti soldati nemici. Lo vide una ragazza, ma non dette l’allarme; gli disse di accomodarsi in casa. Forse il nemico non era ancora arrivato. Si trovò circondato da tante donne, tutte belle, di varie età, che lo fecero accomodare dandogli da bere e da mangiare. Poi, si accorse che il suo fucile era [...]

Le guerre tra poveri di ieri e di oggi

Le guerre tra poveri di ieri e di oggi

 7 settembre 2018Le geremiadi di sempre e le facce di tolla televisive.Un'altra estate del nostro scontento è volata via rapida, malgrado i giorni afosi ne abbiano appesantito le ali, e si è sommata a tutte altre estati delle nostre vite che poco ricordiamo, ma le registriamo controvoglia, nei giorni dei compleanni, sbalorditi per il numero soverchiante degli anni che l'anagrafe ci addebita e 'ci pareva ieri'.E i freschi umori del mattino di settembre hanno il [...]

LO SCRITTORE È PRESENTE 141 – 21 maggio 2019

CORTE MARZIALE   La faccia pallida, fronte sudata, sguardo perso. Il ragazzo era davanti alla corte marziale. “Soldato, è accusato di alto tradimento e di complicità col nemico! Si dice che lei abbia anche portato da mangiare a un prigioniero in isolamento…” “Ma era mamma!!” “Silenzio! Non tollererò altri gesti ostili!” “Ma…” Un militare alle sue spalle lo colpì col calcio del fucile nei reni. Il dolore fu terribile, si piegò, riuscendo [...]

ONU, e NATO dove sono? L'addove c'è da arricchirsi sono i primi ad arrivare e causare guerre, dove dovrebbero essere presenti latitano. questo il vero dramma

ONU, e NATO dove sono? L'addove c'è da arricchirsi sono i primi ad arrivare e causare guerre, dove dovrebbero essere presenti latitano. questo il vero dramma

Le Ong cacciate dal "Mar mortum": "Non vogliono testimoni scomodi" Rimandare i migranti indietro è “vietato oltre che disumano”, denuncia il Centro Astalli. La rabbia è pari al dolore per l'ennesima strage di innocenti consumatasi nel "Mare mortum": il Mediterraneo. Non siamo più alle bordate polemiche, al botta e risposta al fuoco di fila scatenato dal ministro dell'Interno Matteo Salvini contro i "taxisti del mare" che vedranno i porti italiani "soltanto [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

il m5s è la causa di tutti i problemi dal dopo guerra ad oggi

In diretta proprio durante il Tg1 arriva la dichiarazione del Presidente Matteo Renzie:"Voglio fare i complimenti ai miei del Pd1. Su Virginia Raggi e sul MoVimento 5 Stelle stanno svolgendo un ottimo lavoro. Sono proprio come li sognavo. Avanti così".    

deleted

deleted

Lunedì 24 Agosto 2015 alle 21 a Burgio, commemorazione dei Caduti 1° Guerra Mondiale: si presenta il volume "Da Burgio all'Isonzo" di Antonino Sala

Lunedì 24 Agosto 2015 alle 21 a Burgio, commemorazione dei Caduti 1° Guerra Mondiale: si presenta il volume "Da Burgio all'Isonzo" di Antonino Sala

Lunedì 24 Agosto 2015 alle 21 presso il castello Normanno Burgio, nell'ambito del Premio "La Campana di Burgio", ci sarà un momento di ricordo dei Caduti e combattenti nativi del posto della 1° Guerra Mondiale, di cui quest’anno ricorre il centenario. Nell'occasione sarà presentato il volume “Da Burgio all'Isonzo. Cento anni di Gloria 1915/2015”, frutto di studio e ricerca di Antonino Sala sulla storia dei militi burgitani che partirono per non [...]

NON SI TRATTA DI UN CASO DI OMONIMIA: LO STEFANO GRAZIANO (PD) ORA GRANDE COMBATTENTE ANTI-GASSIFICATORE È LO STESSO SOGGETTO CHE PRESENTÒ UN’INTERROGAZIONE PARLAMENTARE A FAVORE DELL’ECOMOSTRO ANTROPOL-ZINZIANO – ECCO IL TESTO INTEGRALE DEL DOCUMENTO

CAPUA – Da un articolo pubblicato in data 2 giugno 2015 sul quotidiano “Il Mattino”, a firma di Stefano Canciello, con il titolo: “Il Pd chiede a De Luca lo stop per il gassificatore”, apprendiamo che nella battaglia in difesa del territorio e della salute – unitamente agli ambientalisti e al centro sociale “Tempo rosso” di Pignataro Maggiore, cioè i “soliti”, quelli vittime di una costante repressione poliziesca - adesso c’è pure il [...]

25 Aprile, Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista e dal regime fascista. La RESISTENZA di ieri e quella di oggi.

La Resistenza vincente e la resistenza perdente: non è più unica perché mai come oggi occorre resistere, resistere, resistere. Si celebra, nella giornata odierna, l’anniversario della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista e dal regime fascista. Storicamente si ricorda che il 25 aprile 1945, il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia, con sede a Milano, proclamò l’insurrezione in tutti i territori ancora occupati dai nazifascisti, imponendo [...]

fiore, traccia di guerra passata presente

fiore, traccia di guerra passata presente

                «Ero in presenza della morte, in presenza della natura, di una natura che imparavo a conoscere in modo terribile. Dal momento che arrivo ad essere un uomo che fa la guerra, non è l'idea di uccidere o di essere ucciso che mi tormenta: ero un uomo che non voleva altro per sé se non i rapporti con l'assoluto, l'assoluto che era rappresentato dalla morte. Nella mia poesia non c'è traccia d'odio per il nemico, né per nessuno; c'è la presa [...]

Barbara Guerra non si presenta al processo: i carabinieri non la trovano. "Ci prende in giro"

Barbara Guerra non si presenta al processo: i carabinieri non la trovano. "Ci prende in giro"

Nessuna traccia di Barbara Guerra: la showgirl non si è nuovamente presentata per deporre al processo a Gianpaolo Tarantini, Sabina Beganovic e ad altre cinque persone accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento, favoreggiamento e induzione alla prostituzione di 26 ragazze portate da Tarantini, tra il 2008 e il 2009, nelle residenze di Silvio Berlusconi. "CI HA PRESO IN GIRO" Una volta riscontrato che la testimone non era [...]

Dacci Oggi Il "Mare Nostrum" Quotidiano...

Alfano dichiara in tv che siamo campioni del mondo di accoglienza... Cazzolina! Mica pizza e fichi... Un primato per ridere...! E qual è il premio per siffatto merito? Forse che ci consegneranno il "barconcino d'oro"? L'EU se ne sbatte dell'esodo di massa sulle nostre coste. E' un problema dei singoli stati, dicono. Del resto, a nord, si convive, praticamente da sempre, con l'immigrazione (i francesi sono pieni di algerini e decine di altre etnie dalle colonie [...]

Il passato nel presente - Sacrario di Redipuglia

Il passato nel presente - Sacrario di Redipuglia

La nostra memoria è piena di ricordi del passato, ma siamo davvero sicuri che non ci dimenticheremo mai ciò che è stato? Noi siamo ciò che i nostri padri sono stati ed è nostro dovere mantenere vivi nella mente le gioie ed i dolori della nostra storia. Per questo motivo sono stati realizzati moltissimi monumenti sul territorio nazionale ed internazionale, riferiti a guerre odierne e passate. Un importantissimo monumento italiano costruito in memoria della [...]

&id=HPN_'Presente'+e+'Guerra'_" alt="" style="display:none;"/> ?>