'Pubblico ministero' e 'Furti'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Father
In rilievo

Father

La scheda:

Licenziato dopo l'accusa di furti seriali in azienda: assolta la guardia giurata

Licenziato dopo l'accusa di furti seriali in azienda: assolta la guardia giurata

Cronaca 09 marzo 2019 Licenziato dopo l'accusa di furti seriali in azienda: assolta la guardia giurata Si parlò, a quel tempo, di sette furti accertati per un totale di quattromila euro in contanti Quelle accuse gli erano costate caro. Licenziato in tronco nell'agosto del 2017 dopo che, in seguito a un'indagine dei Carabinieri, era stato ritenuto il principale indiziato dei furti seriali ai distributori di snack di un'azienda di Longiano. Ma come ha [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Fa la spesa con soldi proventi di furto Il pm: 2 anni e 8 mesi

Fa la spesa con soldi proventi di furto Il pm: 2 anni e 8 mesi

Cronaca 29 giugno 2016 Fa la spesa con soldi proventi di furto Il pm: 2 anni e 8 mesi Nei guai guardia giurata 47enne, lavorava nel supermercato Banconote marchiate dalla vernice rilasciata dai bancomat CHIVASSO. Avrebbe usato banconote segnate per fare la spesa nel supermercato nel quale lavorava. A processo una guardia giurata di Chivasso, Claudio Colazzo, 47 anni, difeso dall’avvocato Patrizia Mussano. Per l’uomo, accusato del reato di riciclaggio, la [...]

deleted

deleted

Il lavoratore assolto dall'accusa di furto può comunque essere licenziato

Un lavoratore con le mansioni di supervisore viene trovato in possesso di alcuni beni prodotti dall'azienda. Il datore di lavoro denuncia il dipendente per furto e si apre così un procedimento penale a carico dello stesso. Contestualmente l'azienda apre anche un procedimento disciplinare, finalizzato ad applicare sanzioni adeguate nei confronti del lavoratore. Il procedimento penale, tuttavia, si conclude con l'assoluzione del dipendente, in quanto viene accertato [...]

Gaudì, la vigilanza sott’accusa dopo il furto da 300mila euro

Gaudì, la vigilanza sott’accusa dopo il furto da 300mila euro

Cronaca 29 agosto 2013 Gaudì, la vigilanza sott’accusa dopo il furto da 300mila euro Carpi. La direzione dell’azienda di moda: «I tabulati indicano che la notte del colpo l’allarme è andato in tilt: perché non è stata inviata una pattuglia sul posto?». L’operatore sarà interrogato dai carabinieri di Rino Filippin Le indagini sul recente furto commesso ai danni di Gaudì stanno arroventando i rapporti tra gli attori in campo e cioè l’azienda [...]

ASSOLTO DA UN'ACCUSA DI FURTO PER UN POST SU FACEBOOK

ASSOLTO DA UN'ACCUSA DI FURTO PER UN POST SU FACEBOOK

New York. Un ragazzo di nome Rodney Bradford viene scagionato da un'accusa di furto in un appartamento a Brooklyn, grazie ad un post nella sua bacheca su Facebook. Il giudice ha ritenuto valida la prova, perchè il messaggio, come è stato accertato, è stato inviato dal suo computer e dalla sua casa. Come ben si conosce, i messaggi riportano ora e data. Ecco cosa ha scritto Rodney: "Dove sono i miei Pancake?". Però, per molti questa sentenza non è positiva; [...]

&id=HPN_'Pubblico+ministero'+e+'Furti'_" alt="" style="display:none;"/> ?>