'Pubblico ministero' e 'Regione Piemonte'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda:

Grattacielo Piemonte, imputati assolti

Grattacielo Piemonte, imputati assolti

(ANSA) – TORINO, 27 FEB – E’ terminato con la assoluzione di tutti gli imputati, a Torino, il processo per le presunte irregolarità nella costruzione del grattacielo che dovrà ospitare gli uffici della Regione Piemonte. Ad essere chiamati in causa erano pubblici funzionari e imprenditori con accuse che andavano dal falso all’abuso d’ufficio e alla corruzione. La procura aveva chiesto sei condanne, la più alta delle quali a 3 anni e 4 mesi. Tra gli [...]

'Ndrangheta Asti,chiesto giudizio per 30

'Ndrangheta Asti,chiesto giudizio per 30

La Direzione distrettuale antimafia di Torino ha chiesto il rinvio a giudizio per 30 persone al termine dell’inchiesta ‘Barbarossa’ sulla locale di ‘ndrangheta di Asti. L’indagine era stata condotta dai carabinieri di Asti e coordinata dai pm Paolo Cappelli e Stefano Castellani. Oltre al reato di associazione mafiosa, i pm ipotizzano traffici di droga, estorsioni, rapine e furti ai danni di imprese astigiane. Per l’inchiesta, inoltre, presunti [...]

'Ndrangheta Asti,chiesto giudizio per 30

'Ndrangheta Asti,chiesto giudizio per 30

(ANSA) – TORINO, 30 GEN – La Direzione distrettuale antimafia di Torino ha chiesto il rinvio a giudizio per 30 persone al termine dell’inchiesta ‘Barbarossa’ sulla locale di ‘ndrangheta di Asti. L’indagine era stata condotta dai carabinieri di Asti e coordinata dai pm Paolo Cappelli e Stefano Castellani. Oltre al reato di associazione mafiosa, i pm ipotizzano traffici di droga, estorsioni, rapine e furti ai danni di imprese astigiane. Per [...]

YesSmoke, condannati fondatori a Torino

YesSmoke, condannati fondatori a Torino

(ANSA) – TORINO, 20 MAR – I fondatori di YesSmoke, i fratelli Carlo e Giampaolo Messina, sono stati condannati dal tribunale di Torino a sei anni e a due anni e sette mesi. I ‘Robin Hood del tabacco’, che un film descriveva come paladini contro le multinazionali delle sigarette, erano accusati di associazione a delinquere finalizzata al contrabbando. L’azienda di Settimo Torinese è stata ritenuta al centro di una complessa frode fiscale e doganale. [...]

Busta con proiettile a pm di Torino

Busta con proiettile a pm di Torino

(ANSA) – TORINO, 4 SET – Una busta contenente un proiettile da fucile, calibro 7.62, è stata sequestrata dalla polizia in uno degli uffici di smistamento delle Poste, a Torino. Era diretta ad Andrea Padalino, pm della Procura di Torino titolare di numerose indagini sulle attività dei gruppi anarchici e autonomi e sui No Tav. All’interno della busta non sono stati trovati biglietti e al momento non sono giunte rivendicazioni. Del caso si sta ora occupando [...]

Soldi trafficanti a Ong? Il pm Zuccaro fa dietrofront dopo le polemiche

Soldi trafficanti a Ong? Il pm Zuccaro fa dietrofront dopo le polemiche

di Patrizia Fontana

Inchiesta bilancio Torino, aumentano pm

Inchiesta bilancio Torino, aumentano pm

(ANSA) - TORINO, 21 OTT - Si profila un allargamento del pool di magistrati che in procura si occupano dell'inchiesta sui conti del Comune di Torino. Oggi i due coordinatori dei gruppi di lavoro sul "diritto penale dell'economia" e dei "reati contro la pubblica amministrazione" si sono incontrati per fare il punto della situazione e concordare, eventualmente, i passi da compiere insieme. La decisione definitiva comunque tocca al procuratore Armando Spataro. Ieri la [...]

Elf, tribunale Torino non procede

Elf, tribunale Torino non procede

(ANSA) - TORINO, 23 MAR - Nessun giudizio per i tre attivisti dell'Elf processati a Torino per reati di terrorismo. Il tribunale, oggi, al momento di pronunciare la sentenza ha dichiarato il "difetto di giurisdizione". I tre erano stati chiamati a rispondere del possesso dell'esplosivo da utilizzare per un attentato in Svizzera, dove nel 2010 furono arresti e in seguito condannati. La Procura di Torino aveva chiesto due condanne a 5 anni e 4 mesi e una a 5 anni e 6 [...]

Strage Caselle, attesa sentenza ex colf

Strage Caselle, attesa sentenza ex colf

(ANSA) - TORINO, 8 OTT - E' prevista in mattinata, a Torino, la sentenza nei confronti di Dorotea De Pippo per la cosiddetta strage di Caselle. La donna è accusata di aver ideato l'omicidio di Claudio Allione, della moglie Maria Angela Greggio e della suocera, Emilia Campo Dall'Orto. I pm Scevola e Sparagna hanno chiesto l'ergastolo per l'ex colf della famiglia sterminata. Già condannato all'ergastolo il marito, Giorgio Palmieri, che ha confessato di essere stato [...]

A Torino indagato ad Trenitalia

A Torino indagato ad Trenitalia

(ANSA) - TORINO, 18 AGO - Gli amministratori delegati di Trenitalia, Vincenzo Soprano, e Svi (Società Viaggiatori Italia,che è una filiale della francese Sncf), Frédéric Fhal, sono indagati dal pm di Torino Raffaele Gauriniello nell'inchiesta sui rischi legati alla presenza di un solo macchinista su alcuni treni in Piemonte. Secondo il pm, che ipotizza la violazione del testo unico sulla sicurezza dei lavoratori, serve troppo tempo per soccorrere un macchinista [...]

Elena Ceste: ripreso processo ad Asti

Elena Ceste: ripreso processo ad Asti

(ANSA) - ASTI, 22 LUG - E' ripreso stamane al Tribunale di Asti il processo a porte chiuse a Michele Buoninconti, accusato dell'omicidio e dell'occultamento del cadavere della moglie Elena Ceste. Attorno alle 8:15 l'uomo, vestito con jeans chiari, camicia e con lo sguardo basso, è arrivato al palazzo di giustizia dal carcere di Verbania dove è detenuto. Con lui i legali Chiara Girola e Massimo Tortoroglio. L' uomo è giudicato con il rito abbreviato. Oggi saranno [...]

Ex patron Grinzane da pm Salone Libro

Ex patron Grinzane da pm Salone Libro

(ANSA) - TORINO, 26 MAG - L'ex patron del Premio Grinzane Cavour Giuliano Soria, condannato a 8 anni e 3 mesi in appello per peculato e per le violenze a un domestico, è stato ascoltato come persona informata dei fatti nell'inchiesta sul presidente uscente del Salone del Libro, Rolando Picchioni, accusato di peculato. Il verbale è stato secretato. "Mi fa tenerezza che un uomo di 79 anni debba passare un guaio del genere", ha detto lasciando Palazzo di Giustizia [...]

Sesso con allievi,11 anni a prof Saluzzo

Sesso con allievi,11 anni a prof Saluzzo

(ANSA) - TORINO, 16 MAR - Undici anni e 4 mesi e 50mila euro di multa a Fabrizio Pellegrino, il professore di Costigliole Saluzzo, nel Cuneese, arrestato per avere avuto rapporti sessuali con alcuni allievi. Il gup Trevisan, nel processo con rito abbreviato, lo ha condannato anche all'interdizione perpetua dall'insegnamento. I pm Patrizia Gambardella e Laura Ruffino, che gli contestavano i reati di prostituzione minorile, violenza sessuale e detenzione di materiale [...]

Travolta su sci: pm,colpa 17enne Chieri

Travolta su sci: pm,colpa 17enne Chieri

(ANSA) - AOSTA, 07 MAR - Per la Procura di Aosta l'unico responsabile della morte di Matilda, la bimba milanese travolta il 9 marzo 2014 sulle piste di Gressoney-Saint-Jean, resta il 17enne di Chieri che la investì. Dopo il supplemento di indagini disposto dal gip, la magistratura ha chiesto di nuovo l'archiviazione per il maestro di sci Bruno Thedy, con cui la piccola stava faceva una lezione di gruppo. Secondo la Procura, non si sono addebiti da contestare [...]

Pm, carenze antincendio musei Torino

Pm, carenze antincendio musei Torino

(ANSA) - TORINO, 31 GEN - Carenze in materia di sicurezza antincendio nei musei che, a Torino, compongono il cosiddetto Polo Reale: questa la scoperta dei vigili del fuoco dopo una serie di sopralluoghi compiuti su richiesta della procura. Il pm Raffaele Guariniello ha aperto un fascicolo per omissione volontaria di cautele iscrivendo nel registro degli indagati il nome di un responsabile del complesso museale.

Strage Caselle: pm, ergastolo per autore

Strage Caselle: pm, ergastolo per autore

(ANSA) - TORINO, 14 GEN - La procura di Torino ha chiesto l'ergastolo per Giorgio Palmieri, accusato di essere l'autore materiale della strage di Caselle del gennaio dello scorso anno, in cui vennero uccise tre persone a coltellate. Chiesti ulteriori dieci anni e otto mesi per altri reati. L'uomo, reo confesso, accusa la moglie, Dorotea De Pippo, ex colf della famiglia sterminata, di essere l'ideatrice del triplice delitto. Per lei i pm Fabio Scevola e Roberto [...]

Asilo Pinerolo, assolte le tre maestre

Asilo Pinerolo, assolte le tre maestre

(ANSA) - TORINO, 30 OTT - Sono state assolte dall'accusa di maltrattamenti ai bambini le tre maestre dell'asilo privato Nel paese delle meraviglie di Pinerolo. Lo ha deciso la Corte d'Appello di Torino pronunciandosi su una vicenda, culminata nel 2010 col sequestro della scuola, che suscitò grande scalpore a livello nazionale. In primo grado le tre donne erano state condannate a pene comprese tra i 10 e i 12 mesi.

Crolla soffitto scuola Torino,2 indagati

Crolla soffitto scuola Torino,2 indagati

(ANSA) - TORINO, 9 AGO - E' stato realizzato in difformità rispetto al progetto originario il controsoffitto dell'istituto tecnico Sommeiller di Torino crollato all'inizio di giugno. Lo ha accertato la consulenza disposta dal pm Raffaele Guariniello, che ha iscritto nel registro degli indagati il direttore dei lavori e il collaudatore dell'intervento, che ne avevano certificato la validità. Per entrambi l'accusa è di disastro colposo.

Murazzi Torino, pm chiede 14 a giudizio

Murazzi Torino, pm chiede 14 a giudizio

(ANSA) - TORINO, 17 LUG - Il pm Andrea Padalino ha ribadito oggi la richiesta di rinvio a giudizio per i 14 indagati nell'inchiesta sui favori ai gestori dei locali dei Murazzi del Po, a Torino, teatro della movida estiva. L'occasione è stata l'apertura dell'udienza preliminare. La richiesta riguarda, fra gli altri, il vicedirettore generale del Comune di Torino, Giuseppe Ferrari, l'ex city manager Cesare Vaciago e l'ex assessore Alessandro Altamura. Si procede [...]

Spinetta, pm chiede pene da 10 a 18 anni

Spinetta, pm chiede pene da 10 a 18 anni

(ANSA) - ALESSANDRIA, 16 LUG - Pene dai 10 ai 18 anni sono state chieste dal pm Riccardo Ghio per gli otto dirigenti delle aziende chimiche Aisimont e Solvay accusati di concorso in avvelenamento doloso delle acque di falda sotterranea del polo chimico di Spinetta Marengo e omessa bonifica. La richiesta è arrivata al termine della lunga requisitoria del magistrato, che è proseguita per tre udienze. L'inchiesta era partita nel 2009, dopo la scoperta di alte [...]

&id=HPN_'Pubblico+ministero'+e+'Regione+Piemonte'_" alt="" style="display:none;"/> ?>