'Pubblico ministero' e 'Repubblica Francese'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda:

Francia: nuove accuse per Benalla

Francia: nuove accuse per Benalla

(ANSA) – PARIGI, 21 MAR – Alexandre Benalla, l’ex consigliere dell’Eliseo sotto inchiesta per violenze a margine di una manifestazione di studenti il 1 maggio 2018, dovrà rispondere di nuove accuse. Al termine di un interrogatorio, l’ex collaboratore di Emmanuel Macron è stato messo sotto inchiesta per essere “intervenuto nell’esercizio di una funzione pubblica”, nella fattispecie al fianco della polizia. Per lui, anche l’accusa di “porto [...]

Pm Arnesano arrestato, le avvocatesse della sua corte: «Vai conciata, lui si butta»

Pm Arnesano arrestato, le avvocatesse della sua corte: «Vai conciata, lui si butta»

Un rapporto esclusivamente utilitaristico. Così viene descritto il legame tra il pm Emilio Arnesano e l'avvocato Benedetta Martina. Lei sa che può chiedergli favori che vanno ben al di là non solo dell'etica professionale ma anche della legge; e lui, da parte sua, sa che in seguito a quei favori potrà chiedere qualcosa per sé. «Reiterate prestazioni sessuali», sottolinea il gip. Una condotta che coinvolge anche un'altra avvocatessa del Foro di Lecce e una [...]

Calcioscommesse: atti in Cassazione

Calcioscommesse: atti in Cassazione

(ANSA) – BOLOGNA, 5 APR – Sarà la Corte di Cassazione a decidere il luogo in cui si svolgerà il processo sul calcioscommesse, attualmente a Bologna dove è in corso l’udienza preliminare. Il processo era nato nel 2011 da un’inchiesta della Procura di Cremona che aveva portato anche ad alcuni arresti e poi venne trasferito ad aprile 2017 in Emilia per motivi di competenza territoriale: 32 gli imputati, tra cui gli ex azzurri Beppe Signori, Cristiano [...]

Bardonecchia: pm indaga, da Francia stop controlli

Bardonecchia: pm indaga, da Francia stop controlli

Si procede per violenza privata e abuso, si sentiranno testimoni

Stato-mafia:corte deciderà diari Ciampi

Stato-mafia:corte deciderà diari Ciampi

(ANSA) - PALERMO, 7 OTT - Sarà la corte d'assise, che celebra il processo sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia, a decidere se chiedere al Quirinale le agende dell'ex capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi, custodite nella sede della Presidenza della Repubblica. Si tratta di 22 diari scritti da Ciampi quando era premier, in particolare tra il 1993 e il 1994, gli anni in cui Cosa nostra sfidò lo Stato con gli attentati nel Continente. Era stato lo stesso Ciampi, [...]

Il pm antiterrorismo: "I soldi degli attentatori di Parigi conducevano in Italia"

Il pm antiterrorismo: "I soldi degli attentatori di Parigi conducevano in Italia"

Nell'Ora per ora anche le proteste contro il Fertility Day

Gasol fa Re Mida, tremendo ko alla Francia

Gasol fa Re Mida, tremendo ko alla Francia

Arrivano da Lille  le prime sentenze, la Spagna rovina la grande festa ai padroni di casa ai quali non basta un mare di folla di 27 mila persone che con un tifo continuo, assordante, passionale non sono riusciti a dare la spinta esplosiva  a una Francia molto nervosa, sprecona,  con i suoi moschettieri non in forma splendente. Visto un Tony Parker molto provato,  Diaw sfasato e Batum opaco per metà gara, grande solo nel portare la sua squadra ormai  scollata [...]

Francia-Spagna è la prima semifinale

Francia-Spagna è la prima semifinale

La prima giornata dei quarti  a Lille ha offerto un buon spettacolo per i 22 mila spettatori. Il piatto forte è stato un  Spagna-Grecia strano, combattuto, illuminato dai giocatori NBA,  diciamo che Gasol ha dato tutto e Spanoulis no. Salutare bagno di umiltà per la Francia, la Lettonia ha giocato e tirato per un tempo col 61% (17/28) meglio dei campioni d'Europa poi alla pesa della classe, dei muscoli e dell'esperienza i francesi hanno dominato gli altri tre [...]

Impresa del Pm, Elba-Corsica in kayak

Impresa del Pm, Elba-Corsica in kayak

(ANSA) - BOLOGNA, 13 LUG - Ancora un'impresa sportiva per il magistrato Simone Purgato, sostituto procuratore a Bologna. Nei giorni scorsi ha compiuto la traversata dall'Isola d'Elba alla Corsica in kayak, in nove ore e 20 minuti. Il Pm, 50 anni, non è nuovo a performance atletiche: durante l'estate 2013 insieme ad un compagno di viaggio era arrivato dal livello del mare, da Arenzano (Genova), alla cima del Monte Bianco, usando la bicicletta prima, scarponi e [...]

Il Lione non molla l’osso

Il Lione non molla l’osso

In Ligue 1 continua il botta e risposta tra Lione e Psg. L’OL non sbaglia il colpo in casa, contro l’Evian TG: Grenier al 20’ e Lacazette su rigore al 38’ chiudono la pratica già nel primo tempo, riportando la squadra al primo posto in classifica in coabitazione con i parigini, che però devono giocare domenica contro il Nantes. I combattivi corsi del Bastia conquistano 3 punti provvidenziali in chiave salvezza imponendosi 1-0 sull’isola ai danni di un [...]

Camera consiglio Corte omicidio Polizzi

Camera consiglio Corte omicidio Polizzi

(ANSA) - PERUGIA, 27 APR - I giudici della Corte d'assise di Perugia si sono ritirati in camera di consiglio per decidere la sentenza del processo per l'omicidio di Alessandro Polizzi, ucciso a colpi di pistola nel marzo 2013. Imputati per il delitto sono Riccardo e Valerio Menenti, padre e figlio considerati dalla procura l'esecutore materiale e il mandante. A carico dei due è stato chiesto l'ergastolo. Valerio Menenti si proclama estraneo al delitto mentre il [...]

Omicidio Dore: Pm, ergastolo per marito

Omicidio Dore: Pm, ergastolo per marito

(ANSA)- NUORO,30 MAR - Nel processo per l'uccisione di Dina Dore, trovata morta nel bagagliaio dell'auto a Gavoi (Nuoro), nel 2008, il pm della Dda, Danilo Tronci, ha chiesto l'ergastolo per il marito Francesco Rocca, accusato di essere il mandante dell'omicidio di sua moglie. La richiesta del pm al termine di tre ore di requisitoria davanti alla Corte d'Assise: "Per un delitto così terribile, una mamma che viene uccisa dentro il garage di casa mentre rientra con [...]

Omicidio Dore: calo voce del Pm, rinvio

Omicidio Dore: calo voce del Pm, rinvio

(ANSA) - NUORO, 19 MAR -Un improvviso calo di voce del Pm Danilo Tronci, dopo 40 minuti di requisitoria, ha imposto un rinvio al 30 marzo del processo contro Francesco Rocca, accusato di essere il mandante dell'omicidio della moglie Dina Dore. Il pm aveva iniziato a ricostruire il giorno del delitto, il 26 marzo 2008, definendo "feroce" l'esecuzione nei confronti della donna. "La pena per questo delitto non può che essere commisurata a tanta ferocia", ha detto [...]

Omicidio Dore: affondo Pm contro Rocca

Omicidio Dore: affondo Pm contro Rocca

(ANSA) - NUORO, 11 FEB - "Ieri ha detto che sua moglie sarebbe una vittima di serie B. Mi spiega invece perché parlava malissimo di lei nelle intercettazioni, successive all'omicidio, con la sua amante Anna Guiso, quando diceva 'peggio per me che ho sposato una poco di buono, ma già ha fatto la fine che doveva fare'?". E' l'affondo del Pm Danilo Tronci a Francesco Rocca, che ieri ha ricusato i giudici. Il dentista di Gavoi è il presunto mandante nell'omicidio di [...]

Ligue 1, il Lione allunga

Ligue 1, il Lione allunga

In attesa di Marsiglia e Paris Saint Germain, il Lione allunga in classifica vincendo una delle partite del sabato della ventunesima giornata di Ligue 1. L'OL si afferma a Lens con l'autorete di Gbamin e il rigore di Lacazette: ora è a distanza di sicurezza, con quattro punti di vantaggio sull'OM e ben sette sul Psg.   Intanto il Monaco batte il Nantes grazie al gol di Silva e consolida il quinto posto. In coda, poker del fanalino di coda Caen al Reims.   [...]

Francia, il Psg avanza in Coppa

Francia, il Psg avanza in Coppa

Si è completato mercoledì il quadro degli ottavi di finale della Coupe de la Ligue. Il Paris Saint Germain vince in rimonta contro l'Ajaccio con i gol di Cavani, Aurier e Bahebeck, che ribaltano il vantaggio iniziale dei corsi, firmato da Cavalli su calcio di rigore. Avanti anche Saint Etienne, Guingamp e Rennes.   La lotteria dei rigori elimina invece Bordeaux e Lione. I Girondini cadono a Lilla: dopo l'1-1 in 120', dal dischetto finisce 6-5, decisivo l'errore [...]

Il Lione sbrana il Montpellier

Il Lione sbrana il Montpellier

Il Lione strapazza in casa il Montpellier nel posticipo della decima giornata della Ligue 1. L'OL trionfa davanti ai propri tifosi per 5-1 con la doppietta dell'ex milanista Gourcuff, Fekir, Lacazette e Malbranque. Sul 3-0 la rete della bandiera degli ospiti, firmata da Tiene.   Grazie a questa vittoria, il Lione (tre vittorie nelle ultime quattro partite) sale a quota 17 punti, al quarto posto nella classifica del massimo campionato francese.   Montpellier fermo [...]

Monaco, flop in casa con il Lorient. Lione ok contro il Rennes

Monaco, flop in casa con il Lorient. Lione ok contro il Rennes

Parte nel modo sbagliato la nuova avventura del Monaco targato Jardim. I biancorossi infatti cadono tra le mura amiche contro il Lorient, in grado di vincere nel Principato con il punteggio di 2-1. La partita del Louis II si sblocca dopo soli 9', con Abdennour che stende in area Aboubakar. Lo stesso camerunense trasforma dal dischetto. All'ora di gioco torna in campo Radamel Falcao, che dopo meno di venti minuti va anche in rete: Koné interviene su Berbatov, [...]

Expo:Paris domiciliari, Maltauro carcere

Expo:Paris domiciliari, Maltauro carcere

(ANSA) - MILANO, 11 GIU - Il gip di Milano ha accolto la richiesta di arresti domiciliari per Angelo Paris l'ex manager di Expo arrestato l'8 maggio nell'inchiesta sulla presunta 'Cupola' degli appalti. Per il gip ''ha iniziato un percorso di rivisitazione della propria condotta'' con le dichiarazioni durante i suoi interrogatori. Respinta, invece, la richiesta di domiciliari di Enrico Maltauro, perché non sarebbero stati indicati eventuali familiari in grado di [...]

Pm, no a scarcerazione Paris e Maltauro

Pm, no a scarcerazione Paris e Maltauro

(ANSA) - MILANO, 10 GIU - I pm di Milano hanno formulato parere negativo alle istanze di scarcerazione presentate al gip dalle difese dell'ex manager Expo Angelo Paris e dell' imprenditore vicentino Enrico Maltauro, arrestati più di un mese fa nell'ambito dell'inchiesta sulla presunta ''cupola degli appalti''. A quanto si apprende ci sono ancora aspetti da chiarire e alcune loro risposte non li hanno convinti. Il gip di Milano Fabio Antezza dovrebbe pronunciarsi [...]

&id=HPN_'Pubblico+ministero'+e+'Repubblica+Francese'_" alt="" style="display:none;"/> ?>