'Rapporto di lavoro' e 'Arresto'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Road
In rilievo

Road

La scheda:

Sentenza cannabis light, Corrao (M5S): ‘Chi esulta, lo fa per milioni di euro e posti di lavoro spostati dal mercato legale alle criminalità organizzate’

Sentenza cannabis light, Corrao (M5S): ‘Chi esulta, lo fa per milioni di euro e posti di lavoro spostati dal mercato legale alle criminalità organizzate’

    .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping     .   Sentenza cannabis light, Corrao (M5S): "Chi esulta, lo fa per milioni di euro e posti di lavoro spostati dal mercato legale alle criminalità organizzate"   “Chi esulta per la sentenza della Cassazione contro la ‘cannabis light’, sta esultando per qualche milioncino di euro – e tanti posti di lavoro – che si spostano dal mercato legale alle criminalità organizzate”. Lo ha [...]

Licenziamento per giusta causa: nuova sentenza su abbandono posto di lavoro

Licenziamento per giusta causa: nuova sentenza su abbandono posto di lavoro

Lavoro 26 giugno 2018 Licenziamento per giusta causa: nuova sentenza su abbandono posto di lavoro Da Paolo Ballanti Incorre nel licenziamento per giusta causa la guardia giurata che senza giustificazioni si assenta dal servizio indipendentemente dall’intenzione di favorire azioni criminose. È quanto ha affermato la Cassazione con sentenza n. 9121 pubblicata il 12 aprile scorso. Il giudice di ultima istanza si è interrogato sull’interpretazione da dare [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

La comunicazione di cessazione del rapporto di lavoro a seguito di dimissioni o risoluzione consensuale

Nei giorni scorsi il Ministero del Lavoro ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’obbligo del datore di lavoro di comunicare la cessazione del rapporto di lavoro al Centro per l’Impiego, a seguito delle dimissioni rassegnate dal lavoratore o della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro. L’argomento è stato trattato nella nota di protocollo n.18273 del 12 ottobre 2012. In caso di dimissioni presentate, ad esempio, in data 1° giugno con preavviso [...]

Fiat: fara' ricorso su sentenza che impone assunzione iscritti Fiom

(ASCA) - Torino, 21 giu - La Fiat presentera' ricorso contro la sentenza del tribunale di Roma che impone la riassunzione a Pomigliano di 145 operai iscritti alla Fiom. Lo conferma il Lingotto. Per impugnare il provvedimento ci sono 30 giorni di tempo.

Un Caso drammatico ,una sentenza per morti sul lavoro

Pervenuto da Marco Spezia UNA GRANDE SENTENZA   Da: http://www.puntorosso.it/   17.04.11 18:53   Il 4 ottobre del 1969 mi trovavo ad Enna per presiedere una riunione del Comitato Direttivo di quella Camera del Lavoro. Mentre ero riunito entrò in sala il mio compagno ed amico Turi Zinna il quale mi disse che avrei dovuto recarmi subito a Ragusa perché mio fratello si era sentito male. Nell’ interminabile viaggio da Enna a Ragusa volevo assolutamente [...]

Notificazione a persona giuridica, basta un "addetto alla sede"

Per la validità non è necessaria l'esistenza di un rapporto lavorativo fra la società e chi riceve il plico. In materia di notificazione di atti a una persona giuridica, sul piano probatorio opera una presunzione in base alla quale, salvo prova contraria, la persona rinvenuta nella sede della società deve ritenersi addetta alla ricezione degli atti diretti a quest'ultima. Questo, in sintesi, il principio ricavabile dalla sentenza della Cassazione n. 21942 del [...]

Verona. Fa la pennichella al lavoro

Verona. Fa la pennichella al lavoro

Sezione: NORDEST 18-03-2010 Verona. Fa la pennichella al lavoro ma per la Cassazione non va licenziato Guardia giurata de "La Vigile San Marco" rimosso dal posto perché si addormentava ha fatto ricorso e vinto VERONA (18 marzo) - Una pennichella sul posto di lavoro non porta al licenziamento "per giusta causa". A patto che il pisolino venga schiacciato sporadicamente. La Cassazione ha infatti accolto il ricorso di Claudio P., guardia giurata che lavora a Verona [...]

Effetti della Sentenza di patteggiamento sul rapporto di lavoro:

1. Premessa   Sono intervenute in aprile e in settembre del 2003 due sentenze -  rispettivamente Cass. 16 aprile 2003 n.  6047, afferente al patteggiamento e Cass.  10 settembre 2003 n. 13294, attinente a fattispecie di rinvio a giudizio – che hanno affermato principi garantistici contro i provvedimenti espulsivi dei lavoratori, intrapresi dalle aziende, costituiti dai licenziamenti per giusta causa ex art. 2119 c.c. Non ci compete, in questa sede, prendere [...]

Sentenza Tar

SENTENZA TAR VENETO STABILIZZAZIONE DEL PERSONALE.pdf Parere Uppa n.20/08 Stabilizzazione del personale da assumere a tempo determinato ex DPCM 16 novembre 2007. Dimissioni del personale a tempo determinato - Parere all'Istituto Superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro. 6 marzo 2008 Parere Uppa n.18/08 Quesito in materia di stabilizzazione. - Parere al Comune di Anguillara Sabazia (Rm). 26 febbraio 2008 Parere Uppa n.32/07 Quesito in materia di [...]

&id=HPN_'Rapporto+di+lavoro'+e+'Arresto'_" alt="" style="display:none;"/> ?>