'Reform' e 'Riforma'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Summer
In rilievo

Summer

La scheda:

Riforme della giustizia si allontanano

Con la crisi di governo in pieno agosto e senza avere certezza di un governo stabile all' orizzonte si allontanano tutte le modifiche e riforme al pianeta giustizia. Rivedere il processo telematico nel suo insieme per renderlo più produttivo ed efficiente per gli avvocati e le cancellerie come renderlo più sicuro dagli attacchi di hacher e terzi intrusi. Ridurre i costi dei processi abbastanza elevati e costituire l'ufficio pubblico del gratuito patrocinio sotto [...]

Il fascismo nascosto nella riforma della Costituzione dei Cinque Stelle e della Lega, di cui nessuno parla

Il fascismo nascosto nella riforma della Costituzione dei Cinque Stelle e della Lega, di cui nessuno parla

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Paola Baiocchi Propagandata dai Cinque Stelle, che l'hanno fortemente voluta, in nome della riduzione dei costi della politica, sta procedendo speditamente l'ennesima riforma della Costituzione italiana, nel totale disinteresse dei media e dei cittadini, distratti per lo più dalle disumane operazioni contro gli sbarchi dei profughi, e nella colpevole assenza di mobilitazione delle forze [...]

Nessuno si oppone all’autonomia delle regioni del Nord (eppure è la riforma più pericolosa di tutte)

Nessuno si oppone all’autonomia delle regioni del Nord (eppure è la riforma più pericolosa di tutte)

C’è qualcuno capace di intestarsi la battaglia contro il Regionalismo Differenziato con almeno metà dell’energia usata contro la riforma costituzionale di Matteo Renzi? Esiste in Italia un’opposizione capace di dire che un tema come questo non può essere deciso da un accordo bilaterale tra Governo e Regioni ma deve passare per il Parlamento? Perché l’unica “vera” riforma in cantiere, la sola che porterà conseguenze di lungo periodo negli [...]

Approfittiamo dello scandalo per cambiare il Csm. Proposte concrete Lasciamo da parte le polemiche e mettiamo mano a una riforma condivisa, non punitiva e al servizio del buon governo della magistratura

Approfittiamo dello scandalo per cambiare il Csm. Proposte concrete Lasciamo da parte le polemiche e mettiamo mano a una riforma condivisa, non punitiva e al servizio del buon governo della magistratura

La frase del Vangelo di Matteo Oportet ut scandala eveniant, seppure decontestualizzata, nell’uso comune si riferisce al fatto che in determinate occasioni gli scandali possono anche tornare utili perché rivelando un male danno l’occasione di curarlo. Ora, nel caso dello scandalo che ha investito il Csm e alcuni suoi componenti presenti e passati, invece di crogiolarsi nella consolatoria e ipocrita teoria delle “poche mele marce” che porterebbero da [...]

UN GOVERNO PER ANDARE ALL'INFERNO Al disastro economico si aggiungerà la riforma della giustizia. L'assalto alle cassette di sicurezza e ai risparmi c'è già.

UN GOVERNO PER ANDARE ALL'INFERNO Al disastro economico si aggiungerà la riforma della giustizia. L'assalto alle cassette di sicurezza e ai risparmi c'è già.

Non vale nemmeno più la pena di occuparsi del governo: ormai è a trazione esclusivamente leghista, anzi salviniana e può accadere di tutto. Quando il tipo dice che “I soldi per la flat tax devono esserci” non c’è più niente da commentare. E quando aggiunge “In Europa non ci accontenteremo delle briciole” (con 27 paesi su 28 ai quale stiamo sulle scatole), che cosa volete sottolineare? Se avete un telefono, chiamate la neuro, e che facciano in [...]

Parliamo delle riforme della sinistra ipocrita: guidare senza patente non è reato.

Parliamo delle riforme della sinistra ipocrita: guidare senza patente non è reato.

Vogliamo parlare delle riforme della sinistra ipocrita, quella che oggi critica l'attuale governo? Quelle riforme che hanno portato l'Italia ad uno stato di anarchia generale. Per continuare a leggere clicca su AVANTI Guidava senza patente e senza libretto A Camerano è stato fermato dagli agenti della polizia municipale un uomo di 60 anni che da anni guidava senza aver mai preso la patente, il veicolo era anche sprovvisto di assicurazione. Quando gli agenti gli [...]

Italia a 5S ingovernabile. Torniamo alle riforme RENZI

Italia a 5S ingovernabile. Torniamo alle riforme RENZI

  Si stanno sfaldando. Dove approderà la loro crisi? Per una parte del Pd, quella che ha vinto il congresso, rappresentavano la forza nuova, quella che raccoglieva voti di sinistra, fuggiti per le politiche di “destra” (sic) di Renzi e dei governi del Pd. Gli elettori scappati.E non per sbaglio, secondo quel Pd (che oggi lo governa) gli elettori di sinistra scappati, avevano scelto i 5 Stelle. Ma per coerenza. Agli elettori scappati con i grillini, [...]

Si riparla di una riforma della legge elettorale.Dice Luigi Marattin, deputato del Pd “solo in Italia viene chiamato inciucio un accordo con gli avversari per cambiare il sistema elettorale”

Si riparla di una riforma della legge elettorale.Dice Luigi Marattin, deputato del Pd “solo in Italia viene chiamato inciucio un accordo con gli avversari per cambiare il sistema elettorale”

“Il maggioritario garantisce la stabilità, è il momento di decidere”, dice Marattin. Dice Luigi Marattin, deputato del Pd, che una riforma della legge elettorale ci vuole. “L’ho già detto una volta e lo ribadisco: è il momento di scegliere fra il proporzionale puro e il maggioritario. Io, fra le due opzioni, preferisco il doppio turno alla francese, che garantisce una vera stabilità. Naturalmente previa riforma costituzionale, per evitare [...]

Riforma legittima difesa: cosa cambia?

Riforma legittima difesa: cosa cambia?

Arriva il sì definitivo della Camera al disegno di legge di riforma della legittima difesa. Il ddl dovrà passare nuovamente al vaglio del Senato solo per le norme sulla copertura finanziaria, parzialmente modificate dai deputati di Montecitorio. Per il resto tutto confermato. Quali sono le modifiche? La difesa diventa sempre legittima, cioè sempre proporzionata all’offesa, in caso di violazione di domicilio. La riforma modifica infatti il comma 2 [...]

ORA SEGRETARIO ZINGARETTI! No alla restaurazione, sì alle riforme.

ORA SEGRETARIO ZINGARETTI! No alla restaurazione, sì alle riforme.

I temi di rilievo per orientarsi in questa segreteria sono molti. Ma ho deciso di selezionarne tre (nei quali, mi pare, ricadano in qualche modo tutti gli altri che non si possono citare per motivi di spazio). Il rischio della rimozione.In primo luogo, la valutazione sulla stagione dei governi guidati dal Partito Democratico. La vulgata imperante sui media, nell’accademia e nella sinistra storica è quella colpevolista. Il Pd dovrebbe chiedere scusa, fare abiura [...]

Renzi guida la rivolta contro le riforme del M5s.

Renzi guida la rivolta contro le riforme del M5s.

IL NO DEL PD AL TAGLIO DEI PARLAMENTARI Per una volta il Pd si ritrova unito contro il M5s, se l’antirenziano Luigi Zanda e lo stesso Matteo Renzi gridano in Senato contro il progetto di «svuotare il Parlamento»: il risultato è che sul Ddl Fraccaro che modifica la Costituzione tagliando di netto il numero dei parlamentari (da 630 a 400 alla Camera e da 315 a 200 al Senato) i senatori democratici voteranno no dopo che in commissione si erano astenuti. E a [...]

Riforma del lavoro e della pensione

Riforma del lavoro e della pensione … scusate, in quali strane circostanze (circoscritte) è andata in pensione la figlia della Signora Dottoressa che ha realizzato una strana riforma pensionistica verso la fine dell’ anno “undici” … altre pensioni stranamente anticipate si sono verificate intorno alla strana riforma del Signor Dottore Lamberto a metà dell’ anno “novantacinque” …

Rispondi

Legittima difesa, ecco i punti salienti della riforma già approvata al Senato

Legittima difesa, ecco i punti salienti della riforma già approvata al Senato

Dicembre 5, 2018.foto da: http://www.ilpopulista.it/ In Parlamento si torna a parlare di legittima difesa. Il governo, infatti, ha proposto un disegno di legge già approvato al Senato lo scorso 24 ottobre ed atteso in questi giorni a Montecitorio per l’approvazione definitiva alla Camera. Ma andiamo con ordine. L’articolo 52 codice penale, sulla legittima difesa, stabilisce che “Non è [...]

deleted

deleted

La riforma della prescrizione non è la panacea di ogni male.

La riforma della prescrizione non è la panacea di ogni male.

Qual è il problema, sulla prescrizione.C'è chi dice che sia un modo per sfuggire alla giustizia, e chi dice che sia un modo per sfuggire ai ritardi della giustizia "L’Italia infatti è uno dei paesi europei dove già oggi i giudici impiegano più tempo a concludere un processo penale". Sono d'accordo sulla prescrizione delle indagini ma quando si arriva al processo non dovrebbe più scattare perché altrimenti una delle strategie più diffuse e efficaci tra i [...]

deleted

deleted

Sanità: “SIAMO AL SI CURI CHI PUÒ”. Quaranta anni dopo la riforma sanitaria...

Sanità: “SIAMO AL SI CURI CHI PUÒ”. Quaranta anni dopo la riforma sanitaria...

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Sanità: “SIAMO AL SI CURI CHI PUÒ”. Quaranta anni dopo la riforma sanitaria...   Intervista a Elisabetta Canitano. Sono passati quaranta anni dalla Riforma sanitaria, una riforma che introduceva finalmente un sistema sanitario nazionale e che per anni ci è stata invidiata da mezzo mondo. Ma gli assalti selvaggi al welfare in nome dei tagli di spesa, della aziendalizzazione e delle [...]

Niente trasparenza sui pesticidi: il Parlamento Europeo affossa la riforma...!!

Niente trasparenza sui pesticidi: il Parlamento Europeo affossa la riforma...!!

        . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Niente trasparenza sui pesticidi: il Parlamento Europeo affossa la riforma...!!   Non c’è più tempo, e la riforma per rendere più trasparente l’iter di autorizzazione dei pesticidi da parte dell’Efsa finisce sul binario morto. Il Parlamento Ue ha votato – contrario solo il gruppo Efdd – per rinviare alla prossima legislatura – di fatto mettendo quasi la parola [...]

Milena Gabanelli ci racconta un altro grande successo del Governo Renzi - Lavoro nero dipendente: ogni anno evasi 11 miliardi di contributi. E con la riforma di Renzi i furbetti esultano!

Milena Gabanelli ci racconta un altro grande successo del Governo Renzi - Lavoro nero dipendente: ogni anno evasi 11 miliardi di contributi. E con la riforma di Renzi i furbetti esultano!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Milena Gabanelli ci racconta un altro grande successo del Governo Renzi - Lavoro nero dipendente: ogni anno evasi 11 miliardi di contributi. E con la riforma di Renzi i furbetti esultano!   Lavoro nero dipendente: ogni anno evasi 11 miliardi di contributi   Dalle stime ufficiali dell’Inps ammonta ad almeno 11 miliardi di euro l’anno l’evasione dei contributi pensionistici. Il dato si [...]

deleted

deleted

&id=HPN_'Reform'+e+'Riforma'_" alt="" style="display:none;"/> ?>