'Ricorso' e 'Unione Europea'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Ricorso UE: nel PDL non militano solo genialità...

Insomma, io penso, rappresentare il ricorso di Berlusconi come atto molto fiducioso nella giustizia europea, è sintomo di estrema ingenuità. Perchè, non trovasse giusto sperato accoglimento, l'iniziativa si risolverebbe in un brutto autogoal.  Ora, fosse da sperare fondatamente nel giudizio europeo, varrebbe la pena correre il rischio, sostenere la scelta ritenuta conveniente e propria, ma non ricorrono condizioni positive, di favore.  Dovessi scommettere sul [...]

UE giudica irrecevibile ricorso INUIT contro il bando al commercio dei prodotti di foca.

PELLICCE DI FOCA: ALTRO POSITIVO TRAGUARDO NEL LUNGO E COMPLICATO CONTENZIOSO DEI CACCIATORI DI FOCHE CONTRO L’UNIONE EUROPEA. Ieri l’Avvocatura Generale della Corte di Giustizia dell’Unione Europea, ha inflitto un ennesimo colpo ai cacciatori di foche che da oltre due anni, ossia da quando è stato approvato il bando europeo al commercio di prodotti derivanti dalla caccia commerciale delle foche (Reg. CE 1007/2009), hanno avviato un contenzioso per chiedere [...]

Ecopass, rivolta degli Euro 4. «Ricorsi contro le multe»

  Polemica: «Poche informazioni per gli automobilisti». Resta l’emergenza smog. Ogni giorno 5 mila sanzioni ai diesel senza filtri. Il Comune: allo studio una sanatoria   MILANO - «E ora?». L’ordinanza è stata firmata nel pieno dell’emergenza smog e il Comune ha dato appena qualche ora di preavviso agli automobilisti: «La deroga per i veicoli diesel Euro 4 e 5 senza filtro è sospesa», anche queste vetture devono pagare l’Ecopass nei Bastioni, [...]

Seconda sentenza

Seconda sentenza

SENTENZA DEL TAR VENETO, SECONDA SEZIONE, Ric. n. 1819/07 - Sent. n. 3342/07. La cosiddetta stabilizzazione del personale non costituisce affatto un obbligo per l’amministrazione comunale ma solo una facoltà discrezionale. E, pertanto, a giudizio del TAR Veneto, non esiste alcun diritto dell’interessato a ottenere della stabilizzazione, ma unicamente un’aspettativa di mero fatto.REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo [...]

&id=HPN_'Ricorso'+e+'Unione+Europea'_" alt="" style="display:none;"/> ?>