'Roberto Maroni' e 'Alberico Gentili'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

La scheda:

Giorno per giorno - 26 Gennaio 2017

Carissimi, “In qualunque casa entriate, prima dite: Pace a questa casa! Se vi sarà un figlio della pace, la vostra pace scenderà su di lui, altrimenti ritornerà su di voi. Quando entrerete in una città e vi accoglieranno, mangiate quello che vi sarà offerto, guarite i malati che vi si trovano, e dite loro: È vicino a voi il regno di Dio” (Lc 10, 5-6. 8-9). Stasera, a casa di Né e Djari, ci dicevamo che si dovrebbe tutti ripartire da qui, da queste [...]

Giorno per giorno - 26 Gennaio 2015

Carissimi, “Andate: ecco, vi mando come agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né sacca, né sandali e non fermatevi a salutare nessuno lungo la strada. In qualunque casa entriate, prima dite: Pace a questa casa!” (Lc 10, 3-5). Cosa sarà mai successo che ci ha fatto perdere la semplicità e l’essenzialità di questo mandato, fino al punto di farcelo trasformare, così spesso, nel suo contrario? Stasera, ci dicevamo: provate a chiedere a coloro che [...]

Giorno per giorno - 26 Gennaio 2014

Carissimi, “Quando Gesù seppe che Giovanni era stato arrestato, si ritirò nella Galilea, lasciò Nàzaret e andò ad abitare a Cafàrnao, sulla riva del mare, nel territorio di Zàbulon e di Nèftali. Da allora Gesù cominciò a predicare e a dire: Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino” (Mt 4, 12-13. 17). Giovedì sera, la comunità si è ritrovata a casa di dona Dominga e si era un buon numero, forse una trentina, tanto che ci siamo detti: [...]

Giorno per giorno - 26 Gennaio 2013

Giorno per giorno - 26 Gennaio 2013

Carissimi, “Ecco, vi mando come agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né sacca, né sandali e non fermatevi a salutare nessuno lungo la strada. In qualunque casa entriate, prima dite: Pace a questa casa!” (Lc 10, 3-5). La liturgia della memoria di Tito e Timoteo, discepoli di Paolo, ci propone come letture un brano a scelta delle lettere che il canone neotestamentario ci ha trasmesso come indirizzate a loro, assieme  al vangelo lucano della missione dei [...]

Giorno per giorno - 26 Gennaio 2011

Giorno per giorno - 26 Gennaio 2011

Carissimi, “Dopo questi fatti, il Signore designò altri settantadue discepoli e li inviò a due a due davanti a sé in ogni città e luogo dove stava per recarsi” (Lc 10, 1). Anche oggi, per via della memoria di Timoteo e Tito, la liturgia interrompe la lettura in sequenza del Vangelo di Marco, per offrirci il racconto della missione affidata ai discepoli, così come è riportato da Luca. Noi lo si è ascoltato stasera, durante la liturgia della Parola, [...]

Giorno per giorno - 26 gennaio 2010

Giorno per giorno - 26 gennaio 2010

Carissimi, “Girando lo sguardo su quelli che gli stavano seduti attorno, disse: Ecco mia madre e i miei fratelli! Chi compie la volontà di Dio, costui è mio fratello, sorella e madre” (Mc 3, 34-35). Se non fosse per la memoria di Timoteo e Tito, per onorare la quale la liturgia prevede letture specifiche, oggi avremmo letto, in sequenza con il Vangelo di Marco che ci accompagna in queste settimane,  il brano che ci istruisce su quale sia la vera famiglia di [...]

Giorno per giorno - 26 Gennaio 2008

Giorno per giorno - 26 Gennaio 2008

Carissimi, “Non portate borsa, né bisaccia, né sandali, e non salutate nessuno lungo la strada. In qualunque casa entriate, prima dite: Pace a questa casa” (Lc 10, 4-5). Questo era lo stile che Gesù sognava per i suoi discepoli. Lontano ovvamente anni luce dagli “stili ecclesiastici” che, lungo i secoli, fino ad oggi, hanno caratterizzato e caratterizzano il modo d’essere e di presentarsi di molte chiese e delle loro gerarchie. Con il compiacimento e, [...]

&id=HPN_'Roberto+Maroni'+e+'Alberico+Gentili'_" alt="" style="display:none;"/> ?>