'Sanzione' e 'Telecomunicazioni'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda:

Cellulare alla guida: sanzioni per uso scorretto e ritiro della patente

Cellulare alla guida: sanzioni per uso scorretto e ritiro della patente

Sanzioni pesanti in caso di utilizzo scorretto: ecco cosa sapere sul cellulare alla guida. Uno dei peggiori vizi degli automobilisti è quello di utilizzare il cellulare alla guida. Questa pratica, oltre ad essere vietata dal Codice della Strada, è estremamente pericolosa perché distrae il guidatore da quanto avviene sulla strada ed allunga i tempi di reazione. Multa cellulare alla guida senza contestazione L’articolo 173 del Codice della Strada dispone [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

EQUITALIA CHIUDE: STOP SANZIONI E INTERESSI, IL FISCO AVVISA CON UN SMS

EQUITALIA CHIUDE: STOP SANZIONI E INTERESSI, IL FISCO AVVISA CON UN SMS

È una montagna di 50 miliardi di vecchie cartelle, quelle che alla fine del 2015 non erano state pagate. Ma il debito fiscale e previdenziale, che nei tre quarti dei casi è inferiore ai 5.000 euro, è spesso lievitato moltissimo attraverso il meccanismo moltiplicatore di sanzioni e interessi. A questa platea si rivolge la norma che, nello stesso decreto che rottama Equitalia, consente a cittadini e imprese di liberarsi degli importi contestati dal fisco. Il testo [...]

Canone Rai 2016 in bolletta: chi deve pagare, esenzione e sanzioni

Canone Rai 2016 in bolletta: chi deve pagare, esenzione e sanzioni

Il titolare di prima casa deve pagare il canone RAI 2016 in bolletta elettrica solo se ha nella propria abitazione anche uno solo dei seguenti dispositivi elettronici: - televisore; - apparecchio radio; - ricevitore TV digitale terrestre. Nel caso il titolare di prima casa abbia anche altre abitazioni deve pagare solo ed esclusivamente un canone RAI. L'esenzione al pagamento del canone è valida solo per per chi abita una casa senza televisori, radio e ricevitori [...]

ANTITRUST: SANZIONA RAI SU TELEVOTO, DA SANREMO PIU' CHIAREZZA

ANTITRUST: SANZIONA RAI SU TELEVOTO, DA SANREMO PIU' CHIAREZZA

da Codacons Dopo la decisione dell'Antitrust, che a seguito di un esposto del Codacons ha sanzionato per 50.000 euro la Rai, considerando il televoto una pratica commerciale scorretta, l'associazione chiede già da stasera il blocco assoluto del sistema di televoto durante il Festival di Sanremo, come forma di garanzia degli utenti. "L'obbligo in capo alla Rai di informare già da stasera i telespettatori circa il rischio di abusi nel meccanismo di voto, equivale [...]

Internet in mobilità. Avere una scheda prepagata e 'andare sotto': l'Antitrust sanziona il 'sottocredito' di Tim

Internet in mobilità. Avere una scheda prepagata e 'andare sotto': l'Antitrust sanziona il 'sottocredito' di Tim

Un provvedimento da parte dell'Antitrust fa luce sul fenomeno del “sottocredito”: quando ad un utente di telefonia mobile con contratto prepagato viene consentito di andare 'sotto', utilizzando i servizi anche a credito esaurito. Una possibilità tutt'altro che positiva per gli utenti, i quali si accorgono di aver consumato oltre il pagato solo al momento della successiva ricarica, quando istantaneamente vengono scalati pochi o decine di euro. Il disservizio [...]

L'Antitrust scompone e sanziona uno spot tv, a quando un'analisi anche visiva di un contratto cartaceo?

L'Antitrust scompone e sanziona uno spot tv, a quando un'analisi anche visiva di un contratto cartaceo?

*Avv. Antonio M. Polito cittadinoeutente.blogspot.com Con il provvedimento n. 21828 l’Autorità di Garanzia del Mercato e della Concorrenza del 24 novembre 2010, ha avuto modo di valutare il contenuto di un insidioso contratto telefonico, i cui elementi avevano la caratteristica di incidere in maniera indiretta ma fondamentale sui più importanti aspetti economici dell’offerta. Il contratto in questione è quello chiamato “Tim Premia”, pubblicizzato con lo [...]

Easy download. L'Antitrust sanziona con quasi un milione di euro il sito che fa pagare ciò che è gratis

Easy download. L'Antitrust sanziona con quasi un milione di euro il sito che fa pagare ciò che è gratis

E' arrivata la sanzione Antitrust di 980 mila euro per Easy-download, il sito che faceva pagare 96 euro per scaricare software informatico liberamente disponibile in rete. A seguito della nostra denuncia e a quella di migliaia di consumatori vessati (tra i 100 e i 200 mila, di cui 5/10 mila hanno pagato), indotti ad accettare uno pseudo contratto da un furbo meccanismo di registrazione, e' arrivata la condanna per pratica commerciale scorretta ed aggressiva. [...]

Cellulari. Venditori di suonerie: il Tar conferma la sanzione a Buongiorno

Cellulari. Venditori di suonerie: il Tar conferma la sanzione a Buongiorno

di Maria Marangi Il Tar approva l'operato dell'Antitrust e la sanzione contro Buongiorno, la società che vende contenuti multimediali (loghi, suonerie, ecc.) utilizzando una tecnica commerciale ingannevole, come ha confermato il Tribunale amministrativo: non evidenzia l'onerosità e il carattere duraturo del contratto. Il Tar del Lazio nella sentenza 29511/2010 mette anche in evidenza, in coerenza con l'Antitrust, il fatto che la vendita ingannevole è destinata a [...]

Banda di ragazzini seviziano cucciola: salvata da una signora

Banda di ragazzini seviziano cucciola: salvata da una signora

Una cucciola di cane di appena due mesi è stata colpita crudelmente al muso ed alla testa da una banda di teppisti di circa 10/12 anni. E’ stata salvata dal coraggioso intervento della Signora Saia residente nel quartiere Santa Flavia a Caltanissetta dove sabato scorso è avvenuto il fatto. La combattiva donna, che alla vista degli agenti operanti è scoppiata in lacrime tirando un sospiro di sollievo, è stata infatti aggredita verbalmente e derisa [...]

Tlc. Multe dell'Autorita' a diversi operatori

Tlc. Multe dell'Autorita' a diversi operatori

L'Autorita' per le garanzie nelle comunicazioni ha comminato nuove sanzioni, a carico di alcuni operatori di comunicazioni elettroniche, per un ammontare complessivo di 1.214.632 euro. In particolare, si legge in una nota, all'operatore Noatel sono state irrogate sanzioni per un importo totale di 696.000,00 euro: le violazioni contestate consistono nell'utilizzo di numerazioni per la fornitura di servizi a sovrapprezzo in maniera difforme da quanto previsto dal [...]

Telefonia. Mezzo milione di multe dall'Autorita' a 4 gestori

Telefonia. Mezzo milione di multe dall'Autorita' a 4 gestori

Il Consiglio dell'Autorita' per le garanzie nelle comunicazioni, presieduto da Corrado Calabro', ha irrogato sanzioni per un ammontare complessivo di 553.645 euro, a carico di alcuni operatori di comunicazioni elettroniche. In particolare, si legge in una nota dell'Autorita', a Opitel S.p.A sono state irrogate sanzioni per un importo totale di 424.329 euro. All'operatore sono state contestate violazioni consistenti nell'attivazione di servizi non richiesti, nelle [...]

tlc: agcom, sanzioni per 553 mila euro a operatori

Agcom ha irrogato sanzioni per complessivi 553.645 euro a carico di alcuni operatori di comunicazioni elettroniche. . - Fonte:AGI - http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/nazionale/news-dettaglio/3807779

Fax e mail indesiderate: stop del Garante della Privacy a quattro società. Per ora sanzioni solo minacciate

Fax e mail indesiderate: stop del Garante della Privacy a quattro società. Per ora sanzioni solo minacciate

Continua la battaglia del Garante privacy contro lo spamming. L'Autorità nella sua newsletter riferisce di una serie di provvedimenti contro società che allegramente, senza consenso e contro le regole, inviano fax e mail di natura commerciale.  L’Autorità, a seguito di segnalazioni di imprese, enti e singoli cittadini, ha vietato l’ulteriore trattamento di dati personali a quattro società che inviavano pubblicità tramite fax o e-mail senza aver acquisito [...]

Schede telefoniche internazionali 'ingannevoli': l'Antitrust sanziona Lycatel e Skyline

Schede telefoniche internazionali 'ingannevoli': l'Antitrust sanziona Lycatel e Skyline

L'Antitrust ha sanzionato la societa' irlandese Lycatel limited e l'italiana Skyline Telecom srl, rispettivamente produttore e distributore in Italia delle schede telefoniche prepagate denominate “Solo”, “Sonic”, “Storm” ed “Europa”, utilizzabili per telefonate internazionali. Informazioni ingannevoli e insufficienti sono alla base della condanna. Tra l'altro i minuti di utilizzo effettivo non coincideva con quanto promesso. Lycatel dovra' pagare 80 [...]

Cellulari. Oltre otto milioni di sanzioni per i venditori truffaldini di loghi e suonerie... ma non basta. Sanzioni al 10% del fatturato

Cellulari. Oltre otto milioni di sanzioni per i venditori truffaldini di loghi e suonerie... ma non basta. Sanzioni al 10% del fatturato

da Aduc Il dato diffuso dall'Antitrust fa riflettere: dal 2007 oltre otto milioni di euro di sanzioni comminate agli operatori che vendono contenuti multimediali per i telefoni cellulari (loghi, suonerie, ecc.). E' una cifra molto elevata, considerando che per pratiche commerciali scorrette e pubblicita' ingannevole la sanzione massima e' di soli 500 mila euro. Ad essere multati piu' volte sono tutti i gestori mobili, Tim-Telecom Italia, Vodafone, 3 Italia e Wind, [...]

Antitrust. Ancora sanzioni a gestori telefonici: e' la volta di Tele2-Vodafone, Wind e Tiscali

Antitrust. Ancora sanzioni a gestori telefonici: e' la volta di Tele2-Vodafone, Wind e Tiscali

Con tre distinti provvedimenti, l'Antitrust ha comminato sanzioni per complessivi 260.000 euro a Tele2-Vodafone, Wind e Tiscali relativamente al servizio Adsl ed in particolare per la carenza di informazioni sulla velocita' di connessione al servizio. I provvedimenti sono pubblicati sul bollettino dell'Autorita, dal quale emerge che, per quanto riguarda Tele2 e Wind, alla carenza di dati sulla velocita' si aggiunge la mancanza di informazioni sulla tariffa a [...]

La battaglia contro i CALL CENTER SELVAGGI si sposta al Senato

La battaglia contro i CALL CENTER SELVAGGI si sposta al Senato

da Aduc Anche se un primo risultato e' stato ottenuto, la battaglia contro il regalo agli operatori di telemarketing deve continuare. In commissione Affari costituzionali e' stato ritirato l'emendamento che prorogava la possibilita' di continuare ad utilizzare banche date illegittime, grazie alla quali gestori telefonici e altre aziende, violando il diritto alla privacy, hanno potuto impunemente martellare di telefonate pubblicitarie gli italiani (che non di rado, [...]

&id=HPN_'Sanzione'+e+'Telecomunicazioni'_" alt="" style="display:none;"/> ?>