'Scienza giuridica' e 'Parola'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Review
In rilievo

Review

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

FERMATE QUEI BASTARDI. VOGLIAMO LEGGI, NON PAROLE.

FERMATE QUEI BASTARDI. VOGLIAMO LEGGI, NON PAROLE.

Facevano prostituire la figlia di nove anni. E' successo in un paese del Palermitano. Il padre e la madre della piccola vittima sono stati arrestati con l'accusa di violenza sessuale e sfruttamento della prostituzione minorile. Oltre alla coppia sono finiti in manette due uomini con cui la bambina ha avuto rapporti sessuali a pagamento. Il gip ha disposto i domiciliari per i quattro e allontanato la piccola dalla famiglia.Una 31enne è stata arrestata dai [...]

deleted

deleted

Non aggiungo parole, solo pensieri tanti e poco piacevoli a tutti coloro che per ragioni diverse ostacolano quella che sarebbe una giusta legge.

EUTANASIA - La lettera di Davide, morto ieri in Svizzera: "Spero l'Italia diventi un paese civile" La battaglia civile della morte "Sono diventato uno sgorbio, passo i giorni con la pasticca all'oppio per cercare di calmare i dolori" "Spero tanto che l'Italia diventi un Paese più civile, facendo finalmente una legge che permetta di porre fine a sofferenze enormi, senza fine, senza rimedio, a casa propria, vicino ai propri cari, senza dover andare all'estero, con [...]

L’immigrazione è un privilegio, non un diritto, e la sicurezza dei nostri cittadini viene prima di tutto”Parole già espresse dalla nostra Corte costituzionale.

Merkel da Trump: confronto muscolare su commercio e migranti. Alla tavola rotonda c'è anche Ivanka.I toni sono cortesi, ma le parole marcano una distanza difficile da colmare. Su migranti e commercio, quello tra Donald Trump e Angela Merkel è un confronto muscolare. "I nostri due Paesi devono continuare a lavorare insieme per proteggere i nostri popoli dal terrorismo islamico [...]. L'immigrazione è un privilegio, non un diritto, e la sicurezza dei nostri [...]

Omicidio stradale, due parole sulla legge che nessuno chiama per nome:  SCILIPOTI

Omicidio stradale, due parole sulla legge che nessuno chiama per nome: SCILIPOTI

Ci siamo, è entrata in vigore la Legge n. 41/2016,  meglio conosciuta come legge sull'OMICIDIO STRADALE. Attesa da alcuni, temuta da tutti, promessa da Renzi già durante il suo mandato di sindaco, ha avuto un andamento travagliato e contraddittorio, ad iniziare dal suo nome: omicidio stradale. La legge, che forse più di ogni altra avrà impatto sul quotidiano di ogni cittadino, va a modificare ben tre codici e riguarda non solo l'omicidio ma anche le lesioni [...]

Cercate nel Libro del Signore e leggete.Fai dunque attenzione alla Parola.Io ti voglio far conoscere ciò che è scritto nel Libro della Verità; Isaia 34:16b.Daniele 9:23b.10:21a.

Leggi tutti i giorni la Bibbia.Non preoccuparti se non capisci subito quello che leggi,al momento opportuno lo Spirito Santo te  lo fara' capire.L'importante e' leggerla.La Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare,a riprendere,a correggere, a educare alla giustizia, affinché l´uomo di Dio (e la donna di Dio)siano compiuti, appieni forniti per ogni opera buona.Leggi la Bibbia e Gesù ti dirà ciò che dovrai fare.2 Timoteo 3:16,17. Leggi la Scrittura e lo [...]

Le arti marziali fanno parte della nostra cultura, ma, di fatto, contribuiscono allo sviluppo della nostra società?

Ho sentito che si sta facendo molto chiasso per avere finanziamenti per gli sport da combattimento marziali. Si critica anche il mondo del Calcio. Chiedo a voi: La ritenete una lotta inutile, un'esagerazione o un diritto sociale che si può far valere? Loro sono atleti e chiedono alzando la voce: Riconoscetecelo tutti! Dateci la nostra piccola parte. A voi la parola! "La nostra cultura è di origini cattoliche, quindi privilegia l'amore piuttosto che la lotta; le [...]

Rispondi

SERVIZIO CIVILE - Legge stabilità, salva la Consulta del servizio civile. Fondi, parola a Riccardi

  SERVIZIO CIVILE - Legge stabilità, salva la Consulta del servizio civile. Fondi, parola a Riccardi Superano il primo scoglio dell'approvazione in Commissione Bilancio della Camera 2 emendamenti sul servizio civile: arrivano alla discussione dell'Aula le modifiche alla legge di stabilità proposte...           .........

in parole semplici, cosa dice la legge della relativita'?

in parole semplici, cosa dice la legge della relativita'? "Einstein formulò la teoria della relatività partendo dal presupposto che le leggi della fisica sono uguali per ogni osservatore in moto rettilineo uniforme (cioè senza accelerazioni). Ammettendo ciò capì che ogni osservatore dovrebbe misurare lo stesso valore di velocità della luce: la velocità della luce è dunque indipendente dalla velocità dell'osservatore ed è uguale in tutte le direzioni. [...]

Rispondi

La lega taglia 30 milioni di euro al sociale per prorogare le multe di 500 allevatori evasori che non hanno rispettato la legge.. Non ci sono parole in Italia viene premiato chi evade e castigato chi paga..grazie S

  Il decreto Milleproroghe ha ricevuto l'OK dalle Commissioni Bilancio ed Affari Costituzionali del Senato ed approderà lunedì in Aula per la discussione generale. Tra le tante iniziative di questo governo, oltre che aumetare i biglietti del cinema di un euro, sarà la proroga delle multe per gli allevatori e per coprire 500 italiani evasori...

Casilino 900. Parole e immagini di una diaspora senza diritti

Casilino 900. Parole e immagini di una diaspora senza diritti

da Amnesty   Casilino 900. Parole e immagini di una diaspora senza diritti Un anno fa veniva sgomberato il campo rom Casilino 900. Il dossier "Report Casilino 900" racconta con parole e immagini la diaspora senza diritti delle persone rom. Il rapporto sarà presentato a Roma, martedì 15 febbraio.Per saperne di più grazie

Ricorsi contro multe stradali: il contributo unificato ostacola il diritto alla giustizia. La parola alla Corte Costituzionale

Ricorsi contro multe stradali: il contributo unificato ostacola il diritto alla giustizia. La parola alla Corte Costituzionale

da Aduc - di Emanuela Bertucci Il 1 gennaio 2010 e’ stato introdotto il contributo unificato di 30 euro anche per i ricorsi contro le multe stradali. Dal 31 luglio 2010, tutti i contributi unificati sono aumentati del 10%. Oggi quindi fare ricorso contro una sanzione amministrativa di 35 euro ne costa 41 (33 di contributo unificato piu’ 8 di marca da bollo). Un “dazio” irragionevole, che non si puo’ giustificare con le “spese per far funzionare il [...]

Immigrazione. Divieto di sposare un clandestino: la parola alla Corte Costituzionale

Immigrazione. Divieto di sposare un clandestino: la parola alla Corte Costituzionale

di Emmanuela Bertucci - da ADUC Il giudice di pace di Trento ha sospeso l'espulsione di una cittadina straniera clandestina “colpevole” di aver chiesto le pubblicazioni di matrimonio con il suo compagno italiano e ha rimesso gli atti alla Corte Costituzionale affinche' valuti se il divieto di contrarre matrimonio con un clandestino sia legittimo o meno. L'estate scorsa, all'indomani dell'entrata in vigore del cosiddetto pacchetto sicurezza (legge 94/09) [...]

Mugugno

La parola mugugno (lagna, malumore, mormorare, mugolare, borbottare), deriva dalla parola mugugnare. Un mio zio (buonanima), raccontava una storia (a sentir lui vera), dunque:- suo padre, un giorno si reco in piazza per cercare dei braccianti da impiegare nei lavori agricoli, trovatone che ebbe un gruppetto al momento di contrattare il prezzo della giornata lavorativa disse ai braccianti " vi do 50 lire col mugugno o 100 lire senza mugugno, cosa preferite " (ossia [...]

SENZA PAROLE, LEGGERE E RICORDARE

QUALCUNO VIVENDO LA VITA HA IMPARATO QUESTE COSE E MAGARI LE IMPARO ANCHE IO... E FORSE ANCHE TU CHE LEGGI. E CIOE' CHE NON IMPORTA QUANTO SIA BUONA UNA PERSONA PERCHE' OGNI TANTO TI FERIRA' E PER QUESTO BISOGNERA' CHE TU LA PERDONI SEMPRE E CHE CI VOGLIONO ANNI PER COSTRUIRE LA FIDUCIA E SOLO POCHI SECONDI PER DISTRUGGERLA E CHE IL MIGLIOR FUTRO E' BASATO SUL PASSATO DIMENTICATO... NON PUOI ANDARE BENE NELLA TUA VITA PRIMA DI LASCIARE ANDARE I TUOI FALLIMENTI [...]

Ciampi: sorpreso dalle parole di Berlusconi, voleva ricandidarmi

Ciampi: sorpreso dalle parole di Berlusconi, voleva ricandidarmi

"Le critiche di Silvio Berlusconi mi sorprendono. Anche perché ricordo perfettamente che nel 2006 mi pregò caldamente di ricandidarmi". Reagisce il presidente emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi alla sortita di ieri del leader del Pdl sulle 'forche caudine' del Quirinale, e, in due colloqui con il 'Corriere della Sera' e il 'Messaggero', non si tira indietro nel replicare, in particolare sulla questione del premio di maggioranza al Senato: "Prima [...]

Auguri strani.

Voglio fare ai pochi che mi leggeranno degli auguri diversi dal solito, sicuramente diversi da quelli che generalmente si sentono in questa occasione di fine anno. Questi auguri nascono dall'esperienza per cui non Vi lasceranno un bel niente fino a quando sarete Voi stessi scoprire certe cose. Vi auguro di scoprire che a questo mondo non esistono diritti, ma solo doveri perché qualsiasi diritto nasce dal dovere di qualcun altro. Perché, il diritto al lavoro nasce [...]

&id=HPN_'Scienza+giuridica'+e+'Parola'_" alt="" style="display:none;"/> ?>