'Senato della Repubblica Italiana' e 'Legge finanziaria (Italia)'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Legge di stabilità, il governo pone la fiducia sul maxiemendamento al Senato

Legge di stabilità, il governo pone la fiducia sul maxiemendamento al Senato

Il governo pone la fiducia sul maxiemendamento alla legge di stabilità, nell'aula di palazzo Madama. Il ministro per i Rapporti con il parlamento, Maria Elena Boschi, prendendo la parola in aula ha posto la questione di fiducia «sull'emendamento interamente sostitutivo» del disegno di legge, «recante le modifiche approvate dalla commissione» Bilancio. Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha quindi convocato la capigruppo per stabilire il calendario dei [...]

Legge di stabilità 2014, il testo completo e ufficiale approvato al Senato

Legge di stabilità 2014, il testo completo e ufficiale approvato al Senato

122. L’autorizzazione di spesa di cui all’articolo 1, comma 7, del decreto-legge 20 maggio 1993, n. 148, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 luglio 1993, n. 236, confluita nel Fondo sociale per occupazione e formazione, di cui all’articolo 18, comma 1, lettera a), del decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2, è incrementata, per l’anno 2014, di 600 milioni di euro per essere [...]

deleted

deleted

La legge di stabilità 2011 ha passato l’esame del Senato

Così, anche il comparto sanitario si prepara a sostanziose novità. Quelle più eclatanti riguardano il pacchetto di misure per le Regioni soggette a “Piani di rientro”. Per loro, ci sarà la possibilità di provvedere al disavanzo attingendo al bilancio regionale, purché le misure di copertura vengano adottate entro il 31 dicembre 2010. Confermati il blocco dei pignoramenti e le azioni esecutive dei creditori; e per le Regioni che siano riuscite parzialmente [...]

Napolitano: nessuno è in grado di prevedere come finirà la crisi politica

Napolitano: nessuno è in grado di prevedere come finirà la crisi politica

Non formula alcuna previsione in vista dello showdown della maggioranza. «Il seguito nessuno è in grado di prevederlo - afferma il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, al termine della visita alla pinacoteca di Brera a Milano - . Può farlo solo chi ha una speciale sfera di cristallo. Non credo ci sia un nesso tra la conclusione dell'iter della legge di stabilità e la crisi politica. Adesso si apre un altro capitolo (la crisi politica, dopo quello [...]

Disegno di legge di stabilità 2011: la nota dell'Ufficio studi Senato

In allegato trovate la Nota breve del Servizio Studi del Senato che analizza il Disegno di legge di stabilità 2011 (la ex legge finanziaria). Uno strumento utile per capire i principali contenuti della manovra finanziaria autunnale del Governo. Disegno di Legge di stabilità 2011 - Nota Breve n. 18.pdf

IL PERCORSO DELLA LEGGE FINANZIARIA 2008

La Legge Finanziaria 2008 è alla stretta finale. Dopo l'approvazione della Finanziaria avvenuta alla Camera dei deputati il DDL è ora stato trasmesso al Senato per l'approvazione definitiva. Probabilmente si porrà sul testo del DDL la fiducia rendendola, quindi, non modificabile. Sono, tuttavia, da segnalare alcune, importanti, modifiche apportate agli articoli 145 e 146 che aprono degli spazi rispetto al testo precedente: Il DDL "Finanziaria 2008", com'è [...]

&id=HPN_'Senato+della+Repubblica+Italiana'+e+'Legge+finanziaria+(Italia)'_" alt="" style="display:none;"/> ?>