'Senato della Repubblica Italiana' e 'United States of America'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

Senato Usa boccia emergenza nazionale

Senato Usa boccia emergenza nazionale

(ANSA) – NEW YORK, 14 MAR – Il Senato americano a maggioranza repubblicana boccia la dichiarazione di emergenza nazionale del presidente Donald Trump per il muro al confine con il Messico. La bocciatura, avvenuta con 59 voti a favore e 41 contrari. Molti repubblicani si sono schierati con i democratici per bocciare l’iniziativa del presidente, che da subito aveva sollevato dubbi sulla sua appropriatezza. Poco dopo il voto Trump ha twittato la parola [...]

Prima top gun Usa in Senato  'Io stuprata da un superiore'

Prima top gun Usa in Senato 'Io stuprata da un superiore'

“Anche io sono una sopravvissuta. Non ho denunciato i miei aggressori perche’ non credevo nel sistema, perchè ero confusa e mi vergognavo”: la senatrice repubblicana Martha McSally, 52 anni, prima top gun a volare in combattimento, ha un nodo in gola quando racconta di essere stata stuprata in passato da alcuni colleghi dell’ aeronautica, tra cui un superiore. E’ solo una delle tante donne soldato venuta a testimoniare al Senato in una udienza sugli [...]

Senato Usa vota contro ritiro da Siria

Senato Usa vota contro ritiro da Siria

(ANSA) – WASHINGTON, 5 FEB – Il Senato americano, a maggioranza repubblicana, ha approvato una legge che mette in guardia l’amministrazione Trump dal ritirare in maniera precipitosa le truppe Usa dalla Siria e dall’Afghanistan. Un vero e proprio schiaffo al presidente americano a poche ore dal discorso sullo stato dell’Unione davanti al Congresso. Il provvedimento – che ora andrà alla Camera a maggioranza democratica – chiede anche che prima di [...]

Voto Usa, i democratici riconquistano la Camera ma non il Senato

Voto Usa, i democratici riconquistano la Camera ma non il Senato

Milano (askanews) - Il controllo della Camera passa ai democratici dopo 8 anni. Il Senato resta ai repubblicani. Il voto di metà mandato negli Stati Uniti per il rinnovo della Camera dei Deputati, di parte del Senato e di 36 governatori, si è concluso con una vittoria a metà per tutti e con una certezza: il Paese è sempre più polarizzato e diviso intorno a posizioni nette. I democratici non sono riusciti a vincere le scommesse più difficili, a partire [...]

Il Senato Usa resta ai repubblicani

Il Senato Usa resta ai repubblicani

(ANSA) – NEW YORK, 6 NOV – I repubblicani mantengono il controllo del Senato americano. E’ la proiezione dei principali media statunitensi, fra i quali Cnn, Abc e Fox. La Cnn prevede inoltre un rafforzamento dei repubblicani alla Camera alta.

Duello al Senato Usa tra Kavanaugh e la sua accusatrice

Duello al Senato Usa tra Kavanaugh e la sua accusatrice

‘Sono sicura al 100%’: Christine Blasey Ford non ha dubbi che ad aggredirla sessualmente nel 1982 fu Brett Kavanaugh, il giudice nominato da Trump alla corte suprema. La donna ha escluso ‘errori di identità’ nella sua audizione in corso al Senato. ‘Non dimenticherò mai quella notte, ho creduto che mi avrebbe violentata’, ha detto, visibilmente tesa. “Era difficile per me respirare e pensai che Brett mi avrebbe accidentalmente uccisa. Sia Brett sia [...]

Caso Kavanaugh, manifestazione al Senato Usa: "We believe you"

Caso Kavanaugh, manifestazione al Senato Usa: "We believe you"

Washington, 27 set. (askanews) - Qualche decina di manifestanti si è riunita di fronte al Senato Usa, dove la Commissione Giustizia ascolta Christine Blasey Ford, la professoressa che accusa il candidato di Donald Trump alla Corte Suprema Brett Kavanaugh di una aggressione sessuale quando erano adolescenti. I manifestanti hanno cartelli che dicono "We believe you", "ti crediamo".

Caso Kavanaugh, l'accusatrice forse in audizione al Senato Usa

Caso Kavanaugh, l'accusatrice forse in audizione al Senato Usa

Washington, 22 set. (askanews) - "E' nato per la Corte suprema e sarà eletto". Donald trump scende in campo a spada tratta per difendere l'uomo che ha nominato come prossimo giudice della Corte suprema. Brett Kavanaugh, stimato giudice, è accusato di un tentato stupro dalla signora Christine Blasey Ford, docente universitaria di statistica; l'aggressione sarebbe avvenuta quando erano ragazzi a una festa. Kavanaugh - che nega tutto - secondo Ford avrebbe cercato [...]

Mozione Senato Usa contro dazi Trump

Mozione Senato Usa contro dazi Trump

(ANSA) – WASHINGTON, 11 LUG – Per il secondo giorno consecutivo, il Senato ha lanciato un monito contro Donald Trump, approvando con 88 sì e 11 no una mozione non vincolante che chiede al presidente di ottenere l’autorizzazione del Congresso prima di imporre tariffe invocando la sicurezza nazionale. Come ha fatto con acciaio e alluminio importati da Ue, Canada, Messico ed altri Paesi. Ieri il Senato aveva approvato (97-2) una mozione pro Nato, poco dopo [...]

Senato Usa approva mozione a favore Nato

Senato Usa approva mozione a favore Nato

(ANSA) – WASHINGTON, 11 LUG – Con 97 voti a favore e 2 contrari, il Senato Usa ha approvato una mozione a sostegno della Nato. Il voto, riferisce la Cnn, è avvenuto ieri sera, dopo che Donald Trump è partito per il vertice dell’Alleanza Atlantica a Bruxelles e riflette le ampie preoccupazioni a Capitol Hill sulla posizione ambivalente del presidente verso l’organizzazione.

Scandalo Facebook, il mea culpa di Zuckerberg al Senato Usa

Scandalo Facebook, il mea culpa di Zuckerberg al Senato Usa

Washington (askanews) - "Non abbiamo avuto una visione ampia delle nostre responsabilità e abbiamo fatto un grosso errore, è stata colpa mia e vi chiedo scusa". Il giovane fondatore e Ad di Facebook, Mark Zuckerberg ha chiesto pubblicamente scusa davanti al Congresso americano a Washington per lo scandalo dei dati degli utenti violati da Cambridge Analytica. La testimonianza è durata quasi quattro ore, durante le quali Zuckerberg ha detto di aver dato troppo [...]

Facebook: Senato Usa sentirà Zuckerberg

Facebook: Senato Usa sentirà Zuckerberg

(ANSA) – WASHINGTON, 24 MAR – Anche la Commissione Commercio del Senato Usa, dopo quella della Camera dei Rappresentanti, ha annunciato che convocherà il ceo di Facebook Mark Zuckerberg per testimoniare dopo lo scandalo di Cambridge Analytica, la società che ha ottenuto impropriamente dati su 50 milioni di utenti di Fb e che è stata usata da Trump durante le presidenziali. “Crediamo che la testimonianza di Zuckerberg sia necessaria per ottenere una [...]

Stati Uniti, Senato approva smantellamento Riforma finanziaria di Obama

Stati Uniti, Senato approva smantellamento Riforma finanziaria di Obama

(Teleborsa) - La crisi finanziaria è alle spalle e gli Stati Uniti voltano pagina, avviando un processo si smantellamento graduale della Riforma finanziaria voluta da Barack Obama, nota come legge Dood-Frank, che imponeva paletti stringenti alle banche per frenare la speculazione e la creazione di "carta straccia" (quella che portò alla crisi del 2008 ed al fallimento di Lehman Brothers).  Il Senato USA ha approvato un abbassamento delle norme stringenti [...]

Senato Usa contro Trump, respinto il testo sull'aborto

Senato Usa contro Trump, respinto il testo sull'aborto

Il Senato americano ha respinto il disegno di legge che prevedeva il divieto di abortire dopo la 20ma settimana di gestazione: il ‘bill’ e’ stato bocciato con 51 voti a favore contro gli almeno 60 necessari per approvarlo, e 46 contrari. La Camera aveva approvato il disegno di legge lo scorso ottobre. Il presidente americano aveva fatto pressione sul Senato affinché l’approvasse a sua volta.

Shutdown, nessun accordo al Senato. Chiusi gli uffici negli Stati Uniti

Shutdown, nessun accordo al Senato. Chiusi gli uffici negli Stati Uniti

(Teleborsa) - E' appena scattato il terzo giorno di shutdown negli Stati Uniti d'America. I democratici e i repubblicani non sono ancora riusciti a trovare la quadra sulla questione, facendo scattare la chiusura dell'amministrazione federale a partire dalla mezzanotte di sabato 20 gennaio.  La situazione potrebbe risolversi nel pomeriggio (18 ora italiana) quanto il Senato tornerà a votare, anche se si ipotizza uno sblocco solo temporaneo che consentirà la [...]

Shutdown: nessun accordo al Senato Usa, voto rinviato

Shutdown: nessun accordo al Senato Usa, voto rinviato

Terzo giorno 'chiusura' governo. Via a Davos, Trump in forse

Shutdown: nessun accordo al Senato Usa (2)

Shutdown: nessun accordo al Senato Usa (2)

(ANSA) – WASHINGTON, 22 GEN – Il Senato degli Stati Uniti voterà a mezzogiorno ora di Washington (le sei del pomeriggio in Italia) nel tentativo di revocare lo shutdown, la chiusura dell’amministrazione federale scattata alla mezzanotte di sabato, che entra quindi nel terzo giorno. I colloqui fra democratici e repubblicani non hanno però al momento portato ad un accordo. E’ stato il leader della minoranza democratica al Senato, Chuck Schumer, ad [...]

Battaglia al Senato Usa, Trump rischia lo shutdown

Battaglia al Senato Usa, Trump rischia lo shutdown

La Casa Bianca si sta preparando all’eventualità di uno ‘shutdown’, vale a dire la chiusura delle attività amministrative, nonostante continui i suoi tentativi per scongiurarlo. La Camera americana ha approvato una proroga a breve della legge di bilancio per evitare dalla mezzanotte di oggi (le sei in Italia) lo shutdown. Le prospettive del voto restano però incerte al Senato, dove i repubblicani hanno solo 51 voti dei 60 necessari e i democratici sono [...]

Elezioni Alabama: seggio al Senato Usa va al democratico Jones

Elezioni Alabama: seggio al Senato Usa va al democratico Jones

New Yor (askanews) - Schiaffo dell'Alabama a Dondald Trump. Lo Stato tradizionalmente repubblicano ha scelto un candidato democratico. Doug Jones, ex procuratore, ha vinto le elezioni speciali pensate per eleggere il senatore che andrà a sostituire al Congresso americano il posto lasciato vuoto da Jeff Sessions, diventato segretario alla Giustizia. E' la prima volta dal 1992 che un democratico è stato eletto al Senato dallo Stato del Sud. "Ho sempre pensato che [...]

Elezioni Alabama: seggio al Senato Usa va al democratico Jones

Elezioni Alabama: seggio al Senato Usa va al democratico Jones

New York, 13 dic. (askanews) – In uno Stato fortemente repubblicano, l’Alabama, un candidato democratico ha vinto le elezioni speciali pensate per eleggere il senatore che andrà a sostituire al Congresso Usa il posto lasciato vuoto da Jeff Sessions, diventato segretario alla Giustizia. E’ la prima volta dal 1992 che un democratico è stato eletto al Senato dallo Stato del Sud. Doug Jones, un ex procuratore, ha avuto la meglio sul candidato repubblicano Roy [...]

&id=HPN_'Senato+della+Repubblica+Italiana'+e+'United+States+of+America'_" alt="" style="display:none;"/> ?>