'Serbia' e 'Trasporti'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda:

In Serbia stato emergenza per neve

In Serbia stato emergenza per neve

(ANSAmed) – BELGRADO, 11 GEN – Per il protrarsi in Serbia delle abbondanti nevicate che rendono sempre più difficoltosi i trasporti e l’erogazione di elettricità, le autorità di Belgrado hanno decretato oggi lo stato di emergenza in cinque distretti – Nova Varos, Ivanjica, Arilje, Luciani e Rashka. Finora sono state evacuate una decina di persone rimaste isolate. Nelle zone di maggiore criticità sono in azione squadre di soccorso. La neve e il [...]

Fintel sigla finanziamento da 81,5 milioni per costruzione impianto eolico in Serbia

Fintel sigla finanziamento da 81,5 milioni per costruzione impianto eolico in Serbia

(Teleborsa) - Fintel Energia comunica che la controllata serba MK-Fintel Wind A.D. ha sottoscritto un contratto di finanziamento di 81,5 milioni di euro per il completamento del parco eolico di Kosava – Fase I, localizzato a Vrsac, Repubblica di Serbia. Per il progetto, la cui costruzione è stata avviata a luglio 2017, il Gruppo Fintel aveva già ottenuto uno junior loan dalla serba AIK Banka. L'investimento complessivo ammonta a 117 milioni di euro, di cui [...]

Notiziario Zastava n.2 - 2017; il viaggio a Kragujevac

Notiziario Zastava n.2 - 2017; il viaggio a Kragujevac

Il viaggio a Kragujevac E’ giovedì 9 novembre 2017,  si parte da Brescia alla volta di Kragujevac dove consegneremo le quote delle adozioni a distanza relative al 2017: andranno a  43 fra bambine/i e ragazze/i , in certi casi adulti. Siamo in 5, oltre allo scrivente, ci sono  Alfredo, AnnaMaria, Francesca e, a Padova, si aggiungerà Bruno. Occupiamo il poco spazio rimasto libero tra una montagna di sacchi e scatole colme di giochi e peluches che andranno ad [...]

Ucciso da un camper guidato da una rom

Ucciso da un camper guidato da una rom

Più che un racconto si tratta di una denuncia, di un grido di dolore della figlia di Oreste che ha messo una taglia.

Belgrado-Parigi: il primo storico volo con a bordo solo donne

Belgrado-Parigi: il primo storico volo con a bordo solo donne

Si tratta di un volo storico quello realizzato da Air Serbia nella tratta Belgrado-Parigi. A bordo della cabina di pilotaggio infatti c'erano solamente donne. A pilotare il velivolo il capitano Vesna Aleksic, affiancata dal secondo pilota Mirjana Stoojlovic. Insieme a loro ben quattro assistenti di volo, per un viaggio che ha fatto la storia. Sull’Airbus A-320, per assistere al grande evento, c'era anche Dane Kondic, direttore generale di Air Serbia, che ha [...]

Belgrado

Non ci metto molto a trovarli....appena uscito dall'hotel vedo dei treni passare sulla mia sinistra.....svolto e tiro dritto x i binari...entro non so dove ma seguo i binari fino in fondo.....sono tutti ricoperti da neve e ghiaccio, ma poche centinaia di metri in avanti inizia il marciapiede....niente di eccezionale ma almeno non si scivola...in fondo trovo la stazione, pensavo fosse quella abbandonata, invece sono nella pricipale...abbastanza squallida, vuota e [...]

Associazione Zastava - Brescia per la solidarietà internazionale - Onlus

Associazione Zastava - Brescia per la solidarietà internazionale - Onlus

  Notiziario Zastava N.3- 2016 28/11/2016 IL VIAGGIO A KRAGUJEVAC E’ giovedì 3 novembre 2016, si parte da Brescia alla volta di Kragujevac dove consegneremo le quote delle adozioni a distanza relative al 2016: andranno a 47 fra bambine/i e ragazze/i , in certi casi già adulti. Delegazione numerosa stavolta, siamo in 8, oltre allo scrivente, ci sono Alfredo, Amalia, AnnaMaria, Giovanni, Margherita, Rosaria e a Padova si aggiungerà Bruno. Quattro di loro [...]

A esame patente con trasmettitore wi-fi

A esame patente con trasmettitore wi-fi

(ANSA) - TERNI, 11 NOV - Sì è presentato alla Motorizzazione civile di Terni per l'esame per la patente di guida, ma è stato tradito dai suoi movimenti durante il test, un romeno di 33 anni, residente a Roma, denunciato dalla polizia stradale dopo essere stato sorpreso con indosso un sofisticato sistema wi-fi che gli avrebbe permesso di conoscere le soluzioni dei quiz. L'uomo deve rispondere dell'accusa di truffa ai danni dello Stato. In base a quanto riferisce [...]

IMPIEGO DEL REGGIMENTO GENIO FERROVIERI IN KOSOVO RIPRISTINO ESERCIZIO E GESTIONE DELLA RETE FERROVIARIA KOSOVARA

IMPIEGO DEL REGGIMENTO GENIO FERROVIERI IN KOSOVO RIPRISTINO ESERCIZIO E GESTIONE DELLA RETE FERROVIARIA KOSOVARA

IMPIEGO DEL REGGIMENTO GENIO FERROVIERI IN KOSOVO RIPRISTINO ESERCIZIO E GESTIONE DELLA RETE FERROVIARIA KOSOVARA. (SETTEMBRE - DICEMBRE 1999).  MARIO PIETRANGELI   Premessa   Kosova è il termine con il quale il 90% della popolazione di questa regione (d’etnia albanese) si riferisce alla propria terra. Mentre Kosovo è il suo corrispondente serbo che vuol dire “merlo”. Il Kosovo è una regione il cui patrimonio artistico ne evidenzia la ricca eredità [...]

Rally Nuraghi all'equipaggio Mannu-Medas

Rally Nuraghi all'equipaggio Mannu-Medas

(ANSA) - OLBIA, 24 APR - Magliona Motorsport brilla con Giuseppe Mannu al 14/o Rally dei Nuraghi e del Vermentino. La scuderia sassarese si aggiudica la classe N3 con il pilota di Osilo navigato da Angelo Medas sulla Renault Clio RS. Il co-driver Isacco Turchi si aggiudica invece la R3C a Berchidda, base del Rally. L'equipaggio Mannu-Medas si sono confermarsi al top della classe N3 per il terzo anno consecutivo al volante della Renault Clio preparata dalla Tomauto [...]

Dal primo aprile i rom viaggeranno gratis sui mezzi pubblici?

  Pesce d’aprile o vecchia bufala? Oggi in Home page tra i blog in evidenza leggo questo: Dal 1° aprile i rom viaggeranno gratis sui trasporti pubblici Dal 1° aprile in Italia i rom viaggeranno gratis su tutti i trasporti pubblici, lo ha stabilito il  presidente della Commissione per le Pari Opportunità della Camera, esponente di Ecologia e Libertà, sig. Beneamato: “Un aiuto concreto ai tanti Rom che usano il trasporto pubblico per poter mendicare e [...]

Dal 1° aprile i rom viaggeranno gratis sui trasporti pubblici

Dal 1° aprile i rom viaggeranno gratis sui trasporti pubblici

Dal 1° aprile in Italia i rom viaggeranno gratis su tutti i trasporti pubblici, lo ha stabilito il  presidente della Commissione per le Pari Opportunità della Camera, esponente di Ecologia e Libertà, sig. Beneamato: “Un aiuto concreto ai tanti Rom che usano il trasporto pubblico per poter mendicare e trovare il giusto sostentamento per una vita dignitosa. Un impegno per garantire a tutti la fondamentale libertà di sopravvivenza. Questo provvedimento continua [...]

Zingaro? No, anima libera

   Ho cominciato ad amare la vita all'aria aperta da bambino. Appena ho potuto cominciare a fare di testa mia, mi sono comprato una tendina canadese ed un sacco a pelo, ed ho imparato a dormire forse un po' scomodo, ma a contatto con la natura. Svegliarsi al mattino, sentire il primo sole estivo, o la rugiada primaverile. Bere il caffè avendo come tetto il cielo, andare a dormire guardando prima le stelle...beh, confesso che sono cose che mi hanno rapito.   [...]

Caschi moto: l'importanza di fare la giusta scelta

Caschi moto: l'importanza di fare la giusta scelta

In commercio, di caschi per la moto, c'è l'imbarazzo della scelta, ma prima di acquistarne uno è bene informarsi. Avete mai pensato a un casco aerografato?

Migranti: Serbia, piu' di 8 mila arrivi

Migranti: Serbia, piu' di 8 mila arrivi

BELGRADO - Piu' di 8 mila migranti e profughi sono giunti nelle ultime 24 ore nel centro di accoglienza di Presevo, nel sud della Serbia al confine con la Macedonia. Come riferiscono i media a Belgrado, la marea di migranti - siriani, afghani, iracheni, curdi provenienti da Turchia-Grecia-Macedonia e diretti nel nord Europa - e' tornata ad affollare il confine meridionale serbo con ogni mezzo, treni, autobus, automobili private, taxi.

Beghe da cucinino

In realta' io ritengo che web possa essere un gran mezzo , un tam tam mediatico di informazione piu' pura di quanto lo possano essere i media canonici .  Ci girano anche un tot di vaccate che le persone prendono per vere , ma ci sta pure questo . La capacita' critica e la cultura delle persone entra proprio in questo . Ci sono blog di grande taratura questo si , ma non sono qui , non sono su Libero (se qualcuno ne conosce me li indichi ). QUi per lo piu  [...]

Serbia: in Albania potrebbe non giocare

Serbia: in Albania potrebbe non giocare

(ANSA) - ROMA, 8 OTT - "Se non sarà garantita la sicurezza" della sua Nazionale nel match di questa sera in Albania, la Serbia potrebbe non scendere in campo: è l'avvertimento lanciato dalla Federcalcio di Belgrado dopo la sassaiola di ieri contro il pullman serbo a Tirana. Belgrado aveva inoltrato una nota di protesta, ma l'ambasciatore albanese non si è presentato al ministero degli Esteri serbo, dov'era stato convocato. Il premier serbo Aleksandar Vucic, [...]

Sassaiola contro il pullman della Serbia

Sassaiola contro il pullman della Serbia

Vigilia di grande tensione in Albania, dove questa sera è in programma la sfida con la Serbia valevole per il girone I di qualificazione agli europei del 2016. Il pullman della nazionale del ct Radovan Curcic è stato bersagliato con una sassaiola a Tirana e un vetro del mezzo all'altezza delle prime file dove erano seduti i calciatori è stato centrato da una grossa pietra. "Se il livello della sicurezza resta questo, ci saranno problemi", ha avvertito il [...]

Croazia chiude a camion valico Serbia

Croazia chiude a camion valico Serbia

(ANSA) - BELGRADO, 21 SET - La Croazia ha chiuso dalla mezzanotte scorsa, solo per i camion e il traffico di mezzi pesanti, il valico di frontiera con la Serbia a Batrovci-Bajakovo, lungo l'autostrada Belgrado-Zagabria, importante via di comunicazione fra l'area balcanica e l'Europa Funziona normalmente invece il traffico auto. automobilistico. Batrovci-Bajakovo è l'unico valico di confine fra i due Paesi rimasto aperto dopo la decisione della Croazia di chiudere [...]

In Ungheria 'porta' blocca ferrovia

In Ungheria 'porta' blocca ferrovia

(ANSA) BELGRADO, 12 SET - Le ferrovie ungheresi hanno cominciato i lavori per la costruzione di una 'porta' lungo i binari della linea tra Subotica (Serbia) e Szeged (Seghedino, Ungheria), una sorta di barriera per le migliaia di migranti e profughi che passano illegalmente il confine fra i due Paesi, lungo la ferrovia per evitare il muro metallico alla frontiera.

&id=HPN_'Serbia'+e+'Trasporti'_" alt="" style="display:none;"/> ?>