'Sicurezza' e 'Geografia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

La scheda:

Nel mirino: I miei giorni in difesa di Kobane PDF Gratis

Nel mirino: I miei giorni in difesa di Kobane PDF Gratis

Chiunque può scaricare Nel mirino: I miei giorni in difesa di Kobane questo libro gratuitamente online e scegliere il formato disponibile come PDF o Epub e leggerli sul supporto del dispositivo. Se vuoi trovare questo libro Nel mirino: I miei giorni in difesa di Kobane, e io dico che hai ragione, il sito migliore dove scaricare libri con l'autore. E ora puoi scaricare Nel mirino: I miei giorni in difesa di Kobane questo libro in formato PDF o ePub senza spendere [...]

Limes. Rivista italiana di geopolitica (2019): 6 PDF Gratis

Limes. Rivista italiana di geopolitica (2019): 6 PDF Gratis

Chiunque può scaricare Limes. Rivista italiana di geopolitica (2019): 6 questo libro gratuitamente online e scegliere il formato disponibile come PDF o Epub e leggerli sul supporto del dispositivo. Se vuoi trovare questo libro Limes. Rivista italiana di geopolitica (2019): 6, e io dico che hai ragione, il sito migliore dove scaricare libri con l'autore. E ora puoi scaricare Limes. Rivista italiana di geopolitica (2019): 6 questo libro in formato PDF o ePub senza [...]

Romania, «Mi hanno rapito, non riattacchi», «Siamo occupati»: l'ultima telefonata di Alexandra al 112 prima di essere uccisa

Romania, «Mi hanno rapito, non riattacchi», «Siamo occupati»: l'ultima telefonata di Alexandra al 112 prima di essere uccisa

«Sono stata violentata, per favore venite presto, non so dove sono». «Che significa? Come credi che riusciamo a trovarti?» risponde il centralino del 112 ad Alexandra Macesanu, la 15enne segregata e violentata in Romania da un meccanico 65enne che le aveva dato un passaggio in auto, trovata morta lo scorso 24 luglio. L'audio pubblicato sul canale Youtube "Cristian Tudor Popescu tv" registra l'utlima telefonata di Alexandra alla polizia durante la prigionia: [...]

Romania, «Mi hanno rapito, non riattacchi», «Siamo occupati»: l'ultima telefonata di Alexandra al 112 prima di essere uccisa

Romania, «Mi hanno rapito, non riattacchi», «Siamo occupati»: l'ultima telefonata di Alexandra al 112 prima di essere uccisa

«Sono stata violentata, per favore venite presto, non so dove sono». «Che significa? Come credi che riusciamo a trovarti?» risponde il centralino del 112 ad Alexandra Macesanu, la 15enne segregata e violentata in Romania da un meccanico 65enne che le aveva dato un passaggio in auto, trovata morta lo scorso 24 luglio. L'audio pubblicato sul canale Youtube "Cristian Tudor Popescu tv" registra l'utlima telefonata di Alexandra alla polizia durante la prigionia: [...]

Ventimila diversi contenuti di Cinema. Come è cresciuto il Blog Apulia Cinema

Il Blog «Apulia Cinema» raggiunge Oggi il numero di 20.000 post, con oltre 317.000 Visitatori. Creato dal sottoscritto il 5 Aprile 2013, si conferma al settimo posto in Italia per la maggior quantità di contenuti, misurata con il numero di post inseriti sulla piattaforma Libero.itÈ un traguardo importante perchè in ciascun post vi sono elementi che possono risultare utili, oltre che al momento della pubblicazione, anche in periodi successivi per ricerche, [...]

Microdotato e squattrinato chiede aiuto al popolo del web per... oh my God!

Microdotato e squattrinato chiede aiuto al popolo del web per... oh my God!

Un tale Joe che vive in Australia sta facendo parlare di sè perchè disperatamente in cerca di finanziamenti per un intervento chirurgico che aumenti le dimensioni del suo organo sessuale. Stanco delle lamentele della moglie, insoddisfatta del suo microarnese e che gli rinfaccia continuamente codesta manchevolezza rifiutandosi di concedersi, è speranzoso che una circoncisione e un ingrandimento dell'organo possano migliorare la sua vita sessuale.Avendo [...]

«Hai un tumore molto aggressivo»: le praticano mastectomia e chemio, ma la 28enne non era malata

«Hai un tumore molto aggressivo»: le praticano mastectomia e chemio, ma la 28enne non era malata

Doppia mastectomia e vari cicli di chemioterapia per una forma molto aggressiva di tumore al seno. Ma Sarah Boyle, mamma di due bimbi di appena 30 anni, in realtà non era malata. Solo dopo un anno l'ospedale dove era in cura si è reso conto di aver commesso un errore. La clamorosa storia che è rimbalzata sui media britannici è avvenuta nei reparti del Royal Stoke University Hospital, che ora ammette l'enorme svista e affronta il rischio di un maxi [...]

«Hai un tumore molto aggressivo»: le praticano mastectomia e chemio, ma la 28enne non era malata

«Hai un tumore molto aggressivo»: le praticano mastectomia e chemio, ma la 28enne non era malata

Doppia mastectomia e vari cicli di chemioterapia per una forma molto aggressiva di tumore al seno. Ma Sarah Boyle, mamma di due bimbi di appena 30 anni, in realtà non era malata. Solo dopo un anno l'ospedale dove era in cura si è reso conto di aver commesso un errore. La clamorosa storia che è rimbalzata sui media britannici è avvenuta nei reparti del Royal Stoke University Hospital, che ora ammette l'enorme svista e affronta il rischio di un maxi [...]

malattie e politica

 Si fa un gran parlare della presunta malattia della Merkel: sarà Parkinson, non sarà Parkinson, sarà un altro genere di malattia neurologica? Ma a chi interessa questo? Quando sarà il tempo che la malattia, che è uno stato del genere umano, non sarà resa più come sinonimo di incapacità a compiere una funzione? Perché di questo si tratta, non certo di preoccupazioni per la sua salute. Certo ci sono malattie che possono impedire ad una persona di svolgere [...]

Minaccia guardia giurata con arco e frecce: ora è ai domiciliari

Minaccia guardia giurata con arco e frecce: ora è ai domiciliari

Cronaca Giovedì 18 luglio 2019 alle 17:52:52 Minaccia guardia giurata con arco e frecce: ora è ai domiciliari Si tratta del 43enne massese protagonista di un altro violento episodio nei confronti di una giovane donna. L'uomo ha minacciato anche i carabinieri intervenuti Massa - Il 3 giugno scorso, senza un motivo apparente, brandendo nelle mani un arco e delle frecce, un uomo massese ha aggredito e minacciato una guardia giurata che stava transitando nei [...]

Malattie reumatologiche: ancora sottostimate e crescono i costi

Malattie reumatologiche: ancora sottostimate e crescono i costi

Al convegno al Senato sono presentati anche i risultati della campagna Reumadays 2019. “Le malattie reumatologiche sono in Italia la prima causa di invalidità temporanea e la seconda di invalidità permanente. Il 27% delle pensioni di invalidità è attribuibile a queste patologie. Un trend, purtroppo, in continua crescita. Entro 20 anni, infatti, raddoppierà il numero di italiani over 65 con criticità muscolo-scheletriche. E risultano già in forte aumento i [...]

Malattie reumatologiche: ancora sottostimate e crescono i costi

Malattie reumatologiche: ancora sottostimate e crescono i costi

Al convegno al Senato sono presentati anche i risultati della campagna Reumadays 2019. “Le malattie reumatologiche sono in Italia la prima causa di invalidità temporanea e la seconda di invalidità permanente. Il 27% delle pensioni di invalidità è attribuibile a queste patologie. Un trend, purtroppo, in continua crescita. Entro 20 anni, infatti, raddoppierà il numero di italiani over 65 con criticità muscolo-scheletriche. E risultano già in forte aumento i [...]

MALATTIE REUMATOLOGICHE: ANCORA SOTTOSTIMATE E CRESCONO I COSTI

MALATTIE REUMATOLOGICHE: ANCORA SOTTOSTIMATE E CRESCONO I COSTI

Al convegno al Senato sono presentati anche i risultati della campagna Reumadays 2019 Roma, 15 luglio 2019 – “Le malattie reumatologiche sono in Italia la prima causa di invalidità temporanea e la seconda di invalidità permanente. Il 27% delle pensioni di invalidità è attribuibile a queste patologie. Un trend, purtroppo, in continua crescita. Entro 20 anni, infatti, raddoppierà il numero di italiani over 65 con criticità muscolo-scheletriche. E [...]

Burn after reading (Bruciare dopo aver letto) - A prova di spia, recensione di Biagio Giordano

Burn after reading (Bruciare dopo aver letto) - A prova di spia, recensione di Biagio Giordano

Burn after reading (Bruciare dopo aver letto) - A prova di spia, di Joel Ethan Coe, con George Clooney, John Malkovich, Tilda Swinton, Brad Pitt, produzione Usa, anno 2008, commedia thriller, durata 96 minuti. Lo svolgimento logico di questa commedia thriller non è comprensibile nell'ambito della ragione più ovvia, quella legata alla coscienza e alla razionalità del vivere relazionale, ma si svolge su un terreno psichico altro, inconscio, di più difficile [...]

La vera emergenza d’Italia è la scuola al Sud, non i migranti

La vera emergenza d’Italia è la scuola al Sud, non i migranti

I dati del Rapporto Invalsi, come ogni anno, certificano lo spaventoso stato dell’istruzione meridionale. E ogni anno, puntualmente, ci scandalizziamo e ignoriamo. Forse è arrivato il momento di darsi una mossa. La scuola al sud è un’emergenza sociale che stiamo nascondendo sotto al tappeto, anno dopo anno. Perché ogni anno, il rapporto sui test Invalsi ci dice le stesse cose: che un anno di scuola in Veneto vale due anni di scuola in Calabria. Che ci sono [...]

Alaska: temperature record, incendi, visibilita' ridotta, la calamita' dei cambiamenti climatici

Fonte: No all'Italia petrolizzata di Maria Rita D'Orsogna La situazione in Alaska e' drammatica. Specie se si pensa che si parla di uno stato ai confini, e in qualche tratto pure dentro, al circolo polare artico. Il Giugno 2019 e' stato disastroso e Luglio non promette di meglio. Ad Anchorage, una delle citta' piu' grandi, la temperatura e' arrivata a 32 gradi, record mai raggiunto qui. I meterologi prevedono una lunga, lunghissima, ondata di caldo [...]

Grave un atleta 18enne colto da malore prima dei 200 metri alle Universiadi

Grave un atleta 18enne colto da malore prima dei 200 metri alle Universiadi

Un atleta algerino di 18 anni ha accusato un malore mentre si stava allenando per la gara dei 200 metri di corsa per le Universiadi 2019 di Napoli, le cui finali sono in programma quest'oggi allo stadio San Paolo. Il giovane atleta nordafricano, Mohamed Abdelhakim Guettouche, da quanto si apprende, ha improvvisamente accusato problemi respiratori e si è accasciato sulla pista di atletica, forse a causa del troppo caldo. Soccorso dai sanitari del 118, il 18enne è [...]

Il senso della bellezza

Il senso della bellezza

Conta la bellezza fisica? Conta l’aspetto? Questa domanda è emersa nel post precedente… e merita una riflessione a se stante. Anche qui partiamo da un’immagine, un quadro piuttosto famoso. Due amanti velati… non conta il loro viso, conta il loro bacio, che va addirittura al di la dello stesso contatto fisico… Cosa è la bellezza per me?  Non voglio parlare della bellezza nell’arte o in generale, parlo dell’aspetto fisico in un rapporto personale. [...]

C'è un uomo in prigione. Un uomo condannato per aver difeso il diritto all'acqua del suo popolo contro il potere delle Multinazionali. Alberto Curamil, il leader Mapuche che ha salvato i fiumi... finché ha potuto...!

C'è un uomo in prigione. Un uomo condannato per aver difeso il diritto all'acqua del suo popolo contro il potere delle Multinazionali. Alberto Curamil, il leader Mapuche che ha salvato i fiumi... finché ha potuto...!

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   C'è un uomo in prigione. Un uomo condannato per aver difeso il diritto all'acqua del suo popolo contro il potere delle Multinazionali. Alberto Curamil, il leader Mapuche che ha salvato i fiumi... finché ha potuto...! Alberto Curamil, il leader Mapuche che ha salvato i fiumi: imprigionato per la lotta alle centrali idroelettriche È riuscito ad impedire la realizzazione di due centrali [...]

Da un Ettaro di canapa può produrre tanta carta quanto 4 ettari di foresta. La Canapa fornisce 4 volte più cellulosa degli alberi e diminuisce l'inquinamento ambientale da 4 a 7 volte... Ma allora, di cosa stiamo parlando?

Da un Ettaro di canapa può produrre tanta carta quanto 4 ettari di foresta. La Canapa fornisce 4 volte più cellulosa degli alberi e diminuisce l'inquinamento ambientale da 4 a 7 volte... Ma allora, di cosa stiamo parlando?

        . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Da un Ettaro di canapa può produrre tanta carta quanto 4 ettari di foresta. La Canapa fornisce 4 volte più cellulosa degli alberi e diminuisce l'inquinamento ambientale da 4 a 7 volte... Ma allora, di cosa stiamo parlando?   Ma di cosa stiamo parlando? Da 1 ettaro di canapa, si ricava cellulosa per carta quanto 4 ettari di bosco! La carta di canapa non ha quasi bisogno di additivi chimici. [...]

&id=HPN_'Sicurezza'+e+'Geografia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>