'Sistema elettorale' e 'Servizio elettorale'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda:

elezioni zaia non trova quadra governo per legge elettorale con chi parla con uomini buona volont

Elezioni 2018: rosatellum è legge elettorale di merda

Il voto del 4 marzo 2018 per la formazione del governo è una grande presa in giro per il popolo italiano... nessun governo si è costituito... non sono sufficienti i voti: 32% al parito 5 stelle, e 37% al centro destra x governare,, si dovrà procedere con accordi del tipo "porcellum" per superare la soglia del 50%...é auspicabile un governo tecnico, una nuova legge elettorale del tipo presidenziale in grado di dare subito un governo, nel rispetto della [...]

Elezioni 2018: il rosatellum è legge elettorale di merda

Nessun partito o coalizione presentata ha la maggioranza per governare... si deve riccorrere al porcellum per avere una maggioranza!!!In tal caso una minoranza necessaria per produrre il governo sarà intralcio per governare, e si continua a non avere regole democartiche... La cosa piu logica e di mantenere un governo tecnico e rifare la legge elettorale prendendo dei modelli che garantiscono un risultato di governabilità!Su uno stato in cui il popolo è diviso [...]

Elezioni 2018 i primi Exit Poll: come previsto i 5stelle hanno stravinto. Ma soprattutto ha vinto la legge elettorale truffa voluta da Renzi, Berlusconi & C. per annullare la volontà degli Italiani e non consentire ai 5stelle di governare!

Elezioni 2018 i primi Exit Poll: come previsto i 5stelle hanno stravinto. Ma soprattutto ha vinto la legge elettorale truffa voluta da Renzi, Berlusconi & C. per annullare la volontà degli Italiani e non consentire ai 5stelle di governare!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Elezioni 2018 i primi Exit Poll: come previsto i 5stelle hanno stravinto. Ma soprattutto ha vinto la legge elettorale truffa voluta da Renzi, Berlusconi & C. per annullare la volontà degli Italiani e non consentire ai 5stelle di governare! Elezioni 2018 LIVE: i primi Exit Poll alla chiusura delle urne Il primo partito sarebbe il Movimento a 5 Stelle con una forchetta dal 29% al 32. Il Pd dal 20.5 [...]

NESSUN PROBLEMA Alle prossime elezioni i grillidioti prenderanno il 40% dei voti e, insieme a speranza ( ma questo chi è?) faranno il nuovo governo ed una nuova legge elettorale che gli comodi.

NESSUN PROBLEMA Alle prossime elezioni i grillidioti prenderanno il 40% dei voti e, insieme a speranza ( ma questo chi è?) faranno il nuovo governo ed una nuova legge elettorale che gli comodi.

M5s chiama a raccolta gli attivisti contro la legge elettorale. In piazza mercoledì e giovedì. Andrea Colletti: "Non ci dispiacerebbe portare la protesta anche davanti al Quirinale" Andate in piazza e contatevi! Coraggio. In un selfie ci state tutti.E cari GRILLINI, DOPO L'ADUNATA, già che ci siete pulite le strade, che avete ridotto Roma ad uno zoo pieno di rifiuti. Rendetevi utili ogni tanto ! Le forze favorevoli alla legge RAPPRESENTANO IL 70% DEL [...]

Berlusconi: con legge elettorale condivisa, elezioni vicine

Berlusconi: con legge elettorale condivisa, elezioni vicine

Roma, 27 mag. (askanews) – “Probabilmente manca poco al momento in cui gli italiani potranno di nuovo scegliere da chi vogliono essere governati, se finalmente potremo avere una legge elettorale condivisa che garantisca l’effettiva corrispondenza tra il voto espresso dagli italiani e la rappresentanza in Parlamento. Per chiarire meglio: se un Partito ottiene il 20% dei voti deve avere il 20% dei parlamentari”. Lo scrive il leader di Fi, Silvio Berlusconi, [...]

fare adesso una legge elettorale a 4 mesi dalle elezioni è un golpe, e basta, poi se la fa calderoli è una disgrazia,la legge si fa con il nuovo parlamento,perchè l'attuale non rappresenta nessuno,ossia ha il 30% dell'elettorato,questa non è democrazia

fare adesso una legge elettorale a 4 mesi dalle elezioni è un golpe, e basta, poi se la fa calderoli è una disgrazia,la legge si fa con il nuovo parlamento,perchè l'attuale non rappresenta nessuno,ossia ha il 30% dell'elettorato,questa non è democrazia

assurdo, se prendi e poi ti do ecc,ma è assurdo,poi siccome siamo tutti adulti,si vota da adulti, capiamo tutti oltre che da sondaggi anche dal parlarci fra di noi che i partiti oggi che sono in parlamento non rappresentano nessuno in specie casini, se i sondaggi sono vicini alla realtà quanti voti avrebbe casini per essere sempre in tv a fare la predica a me e milioni di italiani,dunque ieri i sondaggi della sette danno a casini il 6% della metà [...]

Erika Gramaglia, Legge elettorale e circolo vizioso

Erika Gramaglia, Legge elettorale e circolo vizioso

    dA paginauno Comunicazione" 20 0ttobre   legge elettorale: tutti ne parlano, ma come funziona? La legge elettorale: tutti ne parlano, ma come funziona? La legge Acerbo del ’23, la legge truffa del ’53, il Mattarellum del ’93, il Porcellum del 2005… Ben lontana dall’essere qualcosa che “non interessa agli italiani”, come afferma convenientemente certa politica, in una democrazia rappresentativa la legge elettorale è il primo e più potente [...]

Berlusconi: "Non mi interessa il processo breve"

Berlusconi: "Non mi interessa il processo breve"

Il premier in un messaggio ai Promotori della Libertà lancia un appello ai finiani: "Chi rimane nel Pdl, avrà amicizia. Anche nel momento della formazioni delle liste elettorali." E poi difende la legge elettorale ROMA - Se venisse a mancare il sostegno della maggioranza si andrebbe al voto. Così, in un messaggio ai Promotori della Libertà, il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. «Il sostegno della maggioranza - spiega - è stato fondamentale per [...]

Walter Veltroni,come nel terzo millennio uscire dal favoloso paese di alice delle meraviglie

Walter Veltroni,come nel terzo millennio uscire dal favoloso paese di alice delle meraviglie

  Alcuni anni prima,dichiarò di ritirarsi dalla politica dopo l'esperienza comunale,affermò che avrebbe voluto dedicarsi come volontario in Africa,bene è ancora in tempo a mio parere, forse non mancherà molto, tirato per la giacchetta come salvatore della patria, fu praticamente il candidato unico a diventare segretario nel nuovo progetto pd, votato quasi in modo bulgaro, cominciò con una certa veemenza nel spiegare le sue idee, la sua politica, le varie [...]

CHISSA' COME FINIRA'

Oggi si concludono le consultazioni del Capo dello Stato con l’audizione delle due maggiori forze politiche (una delle quali capitanata dal Sindaco di Roma: è regolare?) ma non credo che la soluzione della crisi sia imminente, anche perché si stanno fronteggiando due blocchi ognuna dei quali non è favorevole ad un candidato, ma ad un “modo” di procedere. Mi spiego meglio: una serie di forze politiche, alle quali si è aggiunto anche Montezemolo, chiede un [...]

Il Senato nega la fiducia a Prodi

Il Senato nega la fiducia a Prodi

La notizia era scontata, il governo sapeva di nn avere i numeri al senato per ottenere la fiducia. Ma dopo un tira e molla, dopo un colloquio con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il Premier Romano Prodi ha deciso di presentarsi lo stesso al Senato per chiedere la fiducia. Una fiducia che nn è arrivata, alle 20:00 di questa sera il governo è caduto con 156 si e 161 no, assenti in aula Andreotti, Pininfarina e Pallaro. Naturalmente hanno votato no [...]

Scacco matto al Cavaliere

Chi di spada ferisce di spada perisce..... La legge elettorale attuale, era stata concepita dal centrodestra, per rendere ingovernabile, da parte dei futuri vincitori, l'italia e gli eventi hanno dato ragione al cavaliere. la CDl era sicura che dopo la nascita del nuovo governo si sarebbe fatta una nuova legge elettorale che avrebbe dato piu' stabilità ma l'onorevole di Ceppaloni ha rovinato tutti i piani. La caduta del governo Prodi(oramai è questione di ore [...]

Maroni,Ronchi,Brambilla e Buttiglione

Maroni,Ronchi,Brambilla e Buttiglione

Ieri sera ho guardato Matrix il programma di Mentana su Canale 5 ospiti in studio Buttiglione (UDC), Maroni (Lega), Ronchi (AN) e Brambilla (Circoli della Libertà) e in collegamento Feltri (direttore di Libero) e si parlava del nuovo partito di Berlusconi (Partito del Popolo Italiano e della Libertà) e delle situzione attuale della politica italiana. Questo è quello che, in sintesi, hanno detto gli ospiti. Feltri, dall'alto della sua posizione, diceva che [...]

&id=HPN_'Sistema+elettorale'+e+'Servizio+elettorale'_" alt="" style="display:none;"/> ?>