'Sorso' e 'Caribe (film)'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Road
In rilievo

Road

La scheda:

Un sorso di Caribe - La fluttuazione

Ho detto tutto.   Vado a versarmi un sorso di caribe … Un Demerara Dark Rum 1990 selezionato da Samaroli, dopo vent’anni di maturazione in scozia, imbottigliato nel 2011. Mi lascia in eredità un’ampia e complessa concentrazione aromatica, emergono: vaniglia, canna da zucchero, cuoio e tabacco.   Per questo m’accendo una foglia di caribe … Un sigaro cubano un Hoyo de Monterrey Epicures, sacrificando o godendo, che è la stessa cosa, il mio [...]

Un sorso di Caribe - La degustazione

Come si voglia bere il distillato è una cosa assolutamente personale, ma è inutile e controproducente: tenere il naso infilato a lungo nel bicchiere; far roteare quest'ultimo a lungo e vorticosamente; preferisco versare nel distillato alcune gocce d'acqua naturale, non fredda, per favorire la "risalita" dei profumi.   Acqua fresca in quantità va sempre tenuta a portata di mano: il distillato tende ad anestetizzare le papille, per cui conviene alternare ad [...]

Un sorso di Caribe - La preparazione delle degustazione

Appena aperta la bottiglia, il primo impatto sarà violento di alcol, è perfettamente normale in un distillato a gradazione ridotta.   Il bicchiere ideale per la degustazione è lo stesso del Cognac, o del Whisky: un tulipano chiuso, la forma ideale per essere lambito dal palmo della mano, con il calore di contatto con il vetro che ingentilirà lentamente l'alcol lasciando emergere le note aromatiche.   Ricordo inoltre che un distillato necessita sempre di un [...]

Un sorso di Caribe - Stili di Rum … Francese, rum Agricole

In questi paesi si coltiva canna da zucchero sin dai primi insediamenti francesi in Martinica del 1635. Intorno al 1650 Padre Du Tertre arrivò in Martinica e iniziò a sperimentare una distillazione rudimentale. Nel 1694 Padre Jean Baptiste Labat continuò il lavoro di Padre Du Tertre facendosi inviare un alambicco da Cognac e lo adattò alla distillazione della canna da zucchero e quindi del rum.   Rhum Agricole Fino al collasso del prezzo dello zucchero alla [...]

Un sorso di Caribe - Stili di Rum … Demerara e Trinidad

Trasversali sia Trinidad, che unisce stile e tradizioni spagnola e inglese, sia la Guyana Britannica a Sud-Est del Venezuela che incarna il cosiddetto stile Demerara.   Guyana La Guyana è il più cosmopolita paese del Sudamerica ed eredita tutti i metodi di distillazione e di invecchiamento che, combinati tra loro, hanno determinato non un solo ma una grande varietà di stili. Sulle rive del Rio Demerara sono attivi vari impianti che producono gli omonimi rum [...]

Un sorso di Caribe - Stili di Rum … Inglese, l’evoluzione

Giamaica Paese che ha tra le migliori melasse del mondo, spesso vendute ad altri paesi produttori. Molte distillerie chiudono e solo la ricerca di vecchi barili potrà garantire la sopravivenza della tradizione. Lo stile Giamaicano è il più caratteristico, vede i Rum più forti, intensi e pungenti fino all’essere indimenticabili. Rum ricchi ed aromatici, per la maggior parte ottenuti in pot-still. Gli alambicchi pot discontinui danno loro un’aromaticità [...]

Un sorso di Caribe - Stili di Rum … Inglese, le origini

  Isole Vergini Britanniche, Anguilla e la doppia Antigua e Barbuda incarnano il più tradizionale stile Inglese che ha segnato il territorio ed è tuttora legato ai sistemi di produzione ed invecchiamento dello scotch. Barbados e Jamaica rimangono nel solco inglese ma in maniera molto differente ed in questa "famiglia" è da inserire anche il rum delle isole Fiji.   Isole Vergini Si suddividono tra Americane e Britanniche, ma ambedue producono Rum leggeri con [...]

Un sorso di Caribe - Stili di Rum … Spagnolo, metodo Solera

Guatemala Molti rum guatemaltechi sono prodotti nella campagna verdeggiante con sullo sfondo montagne e vulcani attivi. A differenza di molti rum che usano la melassa, qui si usa la prima spremitura di succo di canna da zucchero, denominato virgin sugar cane honey. Spesso viene utilizzato il processo di invecchiamento Solera, dove il rum viene conservato in botti di bourbon, sherry e Pedro Ximenez; nel caso di rum XO, la fase finale di affinamento avviene in botti [...]

Un sorso di Caribe - Stili di Rum … Spagnolo

Cuba Sino alla seconda metà del XIX secolo tutti i rum erano liquori forti o scuri considerati adatti ai lavoratori con disponibilità economiche. Per dare impulso al mercato, la Commissione Reale di Sviluppo spagnola offrì un premio per migliorarne la qualità. Figura cardine fu Don Facundo Bacardi Masso, i cui esperimenti portarono alla produzione di una bevanda più dolce e gradevole tipica dei rum leggeri moderni. Cosa che ha reso Cuba 'isola per eccellenza [...]

Un sorso di Caribe - Stili di Rum

Oggi i Caraibi sono la culla più importante e conosciuta per produzione di Rum, la geografia e la storia di ogni paese dei Caraibi si riflette nella sua produzione di Rum. Nell'area caraibica di produzione del Rum, tranne il Messico, tutti i restanti paesi hanno terreno vulcanico perfetto per la coltivazione della canna da zucchero. L'area è stata colonizzata da diverse nazioni europee che hanno "esportato" metodi e tradizioni determinando grandi differenze di [...]

Un sorso di Caribe - Tipi di Rum

Due diversi sistemi classificatori rispettivamente basati: sulla lavorazione della canna da zucchero: sul metodo di distillazione:   Lavorazione della canna da zucchero: Rhum prodotti totalmente da puro succo di canna da zucchero: nella maggior parte dei paesi delle Indie Occidentali Francesi (Martinique, Guadaloupe, etc.) in cui la canna non è coltivata per produrre zucchero ma solo per il Rhum. Rum prodotti dai derivati nobili della canna da zucchero: sciroppo [...]

Un sorso di Caribe – L’influenza del legno

Il rovere è il legno che ha una maggiore influenza sulla maturazione del rum dovuta all'estrazione di composti quali: tannini (quelli che allappano la lingua), sali di calcio, coloranti (quercitine). Il tipo e la quantità di estratti dipende da una serie di fattori: correlati all'ambiente, durata, temperatura, e umidità; correlati alla botte, tipo di legno, condizioni della botte, tostatura del legno e dimensione; correlati al Rum stesso, gradazione alcolica, [...]

Un sorso di Caribe – La maturazione del distillato

La maturazione è un processo fondamentale per la "qualità" del Rum. Il tempo necessario ad una corretta maturazione è proporzionale alla struttura del distillato: Nella maggior parte dei paesi di produzione i rum devono essere invecchiati almeno un anno prima dell'imbottigliamento. I rum "heavy bodied" hanno necessità di più tempo. Tipicamente i locali vengono tenuti tra i 25° e i 35°C a seconda della durata prevista della maturazione. D'altro canto [...]

Un sorso di Caribe – La fermentazione dei derivati

Nel contesto del rum, con il termine fermentazione ci si riferisce al processo con il quale un liquido ricco di zuccheri subisce l'azione dei lieviti che trasformano quanto più zucchero possibile in alcol: nelle Indie Occidentali Francesi questo liquido non è altro che puro succo di zucchero di canna; negli altri paesi che producono rum questo liquido è melassa di qualità più o meno alta diluita in acqua. La fermentazione della melassa in rum differisce da [...]

Un sorso di Caribe – La distillazione continua/discontinua

Distillazione discontinua Il "pot still", l'alambicco per la distillazione discontinua, consta di tre parti: la caldaia dove la mistura di liquido viene portata ad ebollizione (78,5°C), il collo di cigno che connette la caldaia al condensatore ed, appunto, il condensatore che raffredda i vapori provenienti dalla caldaia separando il distillato dall'acqua. Il liquido che si ottiene è noto: come "distillato singolo" se la distillazione viene effettuata una [...]

Un sorso di Caribe – L’utilizzo dei derivati

I derivati della canna, sono dunque: il succo, lo sciroppo (virgin honey), la melassa. In particolare: lo sciroppo è centrifugato per separare i cristalli che, una volta rimossi, lasciano un residuo che è chiamato "Melassa di grado A"; lo sciroppo rimasto viene sottoposto nuovamente ad evaporazione per ottenere altri cristalli di zucchero. Il rimanente residuo è chiamato "Melassa di grado B"; se il processo viene ulteriormente ripetuto, si ha una "Melassa [...]

Un sorso di Caribe – L’estrazione dello zucchero

Quando la canna viene raccolta, tra il 10 ed il 13,5% del suo peso è zucchero, subito dopo inizia il processo di estrazione: Lavaggio: le canne vengono lavate per rimuovere tutto ciò che non contiene zucchero. Preparazione: la canna è meccanicamente tagliata in piccoli pezzi per rimuovere la parte fibrosa; la quantità di zucchero estratto è correlata alla qualità della lavorazione di questa fase. Macinazione: la canna viene schiacciata da ruote di pietra con [...]

Un sorso di Caribe – La raccolta della canna

Il raccolto è detto "zafra" nei territori di lingua spagnola. La raccolta della canna da zucchero può avvenire manualmente o in maniera meccanica in dipendenza del territorio. Nella maggior parte dei paesi la raccolta della canna è prevista intorno alla stagione delle piogge: inizia alla fine della stagione delle piogge; termina all'inizio della nuova. Differenti biotipi di canna da zucchero maturano in momenti diversi a seconda del tempo, per ottimizzare la [...]

Un sorso di Caribe – La produzione della canna

Il trattamento della canna da zucchero, l'estrazione dello zucchero e la produzione del rum prevedono diverse fasi: La produzione della canna nei campi. La raccolta della canna ed il trasporto alla raffineria. L'estrazione dello zucchero. L'utilizzo dei derivati della canna, succo, sciroppoo e melassa. La fermentazione dei derivati per produrre l'alcol. La distillazione continua o discontinua dei derivati La maturazione del distillato grazie anche all'influenza del [...]

Un sorso di Caribe – Tutto questo per un pizzico di storia …

Tutto questo: la migrazione della canna, l'origine della distillazione, l'intersezione tra canna e distillazione, l'esplosione colonialista, l'utilizzo dello schiavismo, l'industrializzazione, crea il rum, ne diffonde la popolarità, facendoci arrivare alla situazione attuale: la popolarità del Rum continuò anche dopo la Rivoluzione Americana, non a caso George Washington si alzò su una botte di rum di Barbados in occasione del suo discorso di insediamento nel [...]

&id=HPN_'Sorso'+e+'Caribe+(film)'_" alt="" style="display:none;"/> ?>