'Sparizione di Emanuela Orlandi' e 'Storia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Review
In rilievo

Review

La scheda:

Caso Orlandi, la svolta: trovate ossa in una botola del cimitero Teutonico. Saranno analizzate

Caso Orlandi, la svolta: trovate ossa in una botola del cimitero Teutonico. Saranno analizzate

Caso Orlandi, la svolta: trovate ossa in una botola del cimitero Teutonico. Saranno analizzate Nuovi risvolti nel caso Orlandi. Dopo la prima perlustrazione, che aveva dato esiti negativi, è stata scoperta una botola segreta all’interno del cimitero Teutonico. Ecco tutti i dettagli della vicenda. Rinvenute alcune ossa in una botola segreta Il caso Orlandi sembrava aver ricevuto un ulteriore delusione dopo che lo scorso 11 luglio, le due tombe, indicate come [...]

22 giugno 1983, Emanuela Orlandi - L'enigma della ragazza con la fascetta sparita nel nulla. Il fratello Pietro: "Mia sorella aveva una sola colpa, quella di essere cittadina vaticana"

22 giugno 1983, Emanuela Orlandi - L'enigma della ragazza con la fascetta sparita nel nulla. Il fratello Pietro: "Mia sorella aveva una sola colpa, quella di essere cittadina vaticana"

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .     22 giugno 1983, Emanuela Orlandi - L'enigma della ragazza con la fascetta sparita nel nulla. Il fratello Pietro: "Mia sorella aveva una sola colpa, quella di essere cittadina vaticana"   Pietro Orlandi: “Vi racconto cosa c’è dietro la scomparsa di mia sorella Emanuela” "Mia sorella aveva una sola colpa, quella di essere cittadina vaticana" è l'amara verità di Pietro Orlandi fratello [...]

Emanuela Orlandi, parla il fratello Pietro: “Il Vaticano ha avuto un ruolo centrale”

Emanuela Orlandi, parla il fratello Pietro: “Il Vaticano ha avuto un ruolo centrale”

Emanuela Orlandi, parla il fratello Pietro: “Il Vaticano ha avuto un ruolo centrale” Sono 36 anni che Emanuela Orlandi è scomparsa. E’ svanita nel nulla a Roma il 22 giugno del 1983. Ora, suo fratello Pietro Orlandi riflette sui possibili rapitori della sorella. “Sono sicuro al 100% che le persone del Vaticano hanno avuto un ruolo centrale. Quella malavita mi ricorda la banda della Magliana“. Dunque tra le tante ipotesi su uno dei misteri italiani più [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Emanuela Orlandi e quella strana lettera di Roberto Calvi a Papa Giovanni Paolo II scritta 12 giorni prima di essere ammazzato. E dietro storie di strutture segrete anticomuniste finanziate dallo Ior, massoneria e malavita organizzata.

Emanuela Orlandi e quella strana lettera di Roberto Calvi a Papa Giovanni Paolo II scritta 12 giorni prima di essere ammazzato. E dietro storie di strutture segrete anticomuniste finanziate dallo Ior, massoneria e malavita organizzata.

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Emanuela Orlandi e quella strana lettera di Roberto Calvi a Papa Giovanni Paolo II scritta 12 giorni prima di essere ammazzato. E dietro storie di strutture segrete anticomuniste finanziate dallo Ior, massoneria e malavita organizzata.   La lettera che Roberto Calvi, presidente del Banco Ambrosiano, morto (assassinato) a Londra nel 1982, scrisse all’allora Papa Giovanni Paolo II, getta un’ombra [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_'Sparizione+di+Emanuela+Orlandi'+e+'Storia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>