'Stato di Israele' e 'Ebrei'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda:

Francia: Israele, 'ebrei tornate a casa'

Francia: Israele, 'ebrei tornate a casa'

(ANSAmed) – TEL AVIV, 19 FEB – “Condanno fermamente l’antisemitismo in Francia e faccio appello agli ebrei: rientrate a casa, immigrate in Israele”. Lo ha detto su twitter il ministro dell’immigrazione israeliano Yoav Gallant dopo gli ultimi atti di antisemitismo. “La profanazione delle tombe nel cimitero ebraico in Francia – ha aggiunto – ricorda i giorni bui della storia del popolo ebraico”. Il premier Benyamin Netanyahu aveva già fatto un [...]

Israele: il 'fascino della divisa' contro Netanyahu

Israele: il 'fascino della divisa' contro Netanyahu

I generali vogliono sconfiggere il premier nel voto di aprile

Israele cerca resti di ebrei nel Danubio

Israele cerca resti di ebrei nel Danubio

(ANSAmed) – TEL AVIV, 15 GEN – Sommozzatori israeliani si apprestano a cercare nel Danubio i resti degli ebrei ungheresi uccisi nel 1944 dai miliziani fascisti delle ‘Croci frecciate’ alleati dei nazisti e gettati nel fiume. Lo scopo della ricerca – che sarà effettuata da Zaka, l’organizzazione di soccorso israeliana – ha come obiettivo quello di dare una piena sepoltura ebraica alle vittime a 75 anni di distanza dalla loro morte. Zaka ha ottenuto [...]

Israele, pressing della Polizia su Netanyahu

Israele, pressing della Polizia su Netanyahu

Raccomandata l'incriminazione del premier per l'inchiesta sui rapporti con il tycoon delle tlc Elovitch

Israele, la polizia raccomanda l'incriminazione di Netanyahu

Israele, la polizia raccomanda l'incriminazione di Netanyahu

La polizia israeliana ha reso noto di aver raccomandato alla magistratura l’incriminazione del premier Benyamin Netanyahu e di sua moglie Sarah per sospetta corruzione, frode e abuso di ufficio nell’ambito della inchiesta Caso 4000, più noto come caso Bezeq, che riguarda i rapporti con il tycoon delle telecomunicazioni Shaul Elovitch. Nell’indagine Netanyahu è sospettato, quando era ministro di settore, di aver favorito Elovitch, mogul di Bezeq, in cambio [...]

Presidente Israele Rivlin vedrà il Papa

Presidente Israele Rivlin vedrà il Papa

(ANSAmed) – TEL AVIV, 14 NOV – Il presidente israeliano Reuven Rivlin è partito questa sera per Roma dove domani incontrerà papa Francesco in Vaticano. Subito dopo Rivlin – che è accompagnato dalla moglie Ruchama – vedrà il segretario di stato Pietro Parolin. Venerdì mattina – secondo un programma diffuso in Israele – il presidente “avrà incontri di lavoro” prima con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e quindi con il presidente [...]

UNA VOLTA LA CASA DIO,LA DIMORA DELL'ETERNO ERA IL TEMPIO DI GERUSALEMME.(Infatti le Sinagoghe non venivano chiamate e non vengono chiamate dagli Ebrei,la Casa o la Dimora del Signore)OGGI INVECE LA DIMORA DELL'ETERNO E' IL NOSTRO CORPO.

Ebrei 3:6 ma Cristo lo è come Figlio, sopra la sua casa; e la sua casa siamo noi se manteniamo ferma sino alla fine la nostra franchezza e la speranza di cui ci vantiamo.UNA VOLTA LA CASA DIO,LA DIMORA DELL'ETERNO ERA IL TEMPIO DI GERUSALEMME.(Infatti le Sinagoghe non venivano chiamate e non vengono chiamate dagli Ebrei,la Casa o la Dimora del Signore)OGGI INVECE LA DIMORA DELL'ETERNO E' IL NOSTRO CORPO.E DA QUANDO GESU' E' RISORTO NOI POSSIAMO PREGARE IN OGNI [...]

Gaza: Netanyahu, Israele agirà con forza

Gaza: Netanyahu, Israele agirà con forza

(ANSAmed) – TEL AVIV, 17 OTT – “Israele agirà con tutta la sua forza”. Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu sulla situazione con Gaza. “Guardiamo con grande severità agli attacchi alla frontiera, nell’area adiacente alla Striscia, a Beer Sheba, ovunque. Ripeto – ha aggiunto – che se gli attacchi non finiranno, gli metteremo noi fine”. Il premier ha convocato per il tardo pomeriggio una riunione del Consiglio di difesa del governo per [...]

'40% ebrei inglesi emigrerebbe Israele'

'40% ebrei inglesi emigrerebbe Israele'

(ANSAmed) – TEL AVIV, 27 SET – Israele deve prepararsi fin d’ora a una possibile emigrazione in massa degli ebrei dalla Gran Bretagna a causa della ascesa politica di Jeremy Corbyn. L’avvertimento è giunto dal viceministro israeliano Michael Oren (ex ambasciatore di Israele negli Stati Uniti), all’indomani della conferenza annuale dei laburisti inglesi, conclusasi con un ampio sostegno al loro leader. “L’antisemitismo rappresentato da Corbyn e dal [...]

Israele: oltre 14 mln ebrei nel mondo

Israele: oltre 14 mln ebrei nel mondo

(ANSA) – TEL AVIV, 9 SET – La popolazione ebraica nel mondo assomma a 14,7 milioni di persone con un incremento rispetto alla stessa data dell’anno scorso. Il dato – reso noto alla vigilia del Capodanno ebraico che si festeggia da questa sera – è stato calcolato dal demografo italo-israeliano Sergio Della Pergola, secondo cui il 45% del totale degli ebrei (6,6 milioni) vive in Israele mentre sono oltre 8 milioni quelli che vivono fuori dal Paese. Di [...]

Israele 'Stato-Nazione' popolo ebraico. E' polemica

Israele 'Stato-Nazione' popolo ebraico. E' polemica

Partiti arabi e palestinesi sul piede di guerra. Ue contro legge

Israele: interrogatorio per Netanyahu

Israele: interrogatorio per Netanyahu

(ANSAmed) – TEL AVIV, 10 LUG – Si è concluso l’interrogatorio del premier Benyamin Netanyahu da parte dell’unità anticorruzione della polizia nell’ambito dell’indagine ‘Bezeq’ (Caso 4000). Lo ha fatto sapere la polizia senza aggiungere altri particolari. L’interrogatorio, svoltosi nella residenza ufficiale del primo ministro a Gerusalemme, secondo i media è durato cinque ore.

Abu Mazen si scusa con gli ebrei, Israele non ci sta

Abu Mazen si scusa con gli ebrei, Israele non ci sta

Il rais rieletto presidente e capo dell'Olp

Gino Bartali cittadino onorario d'Israele, salvò 800 ebrei

Gino Bartali cittadino onorario d'Israele, salvò 800 ebrei

Gerusalemme (askanews) - Gino Bartali è stato nominato cittadino onorario d'Israele. Il celebre asso del ciclismo italiano è stato insignito dell'onorificenza postuma per il suo impegno durante la Seconda guerra mondiale per mettere in salvo tanti ebrei condannati ai campi di sterminio. Allo Yad Vashem, il memoriale israeliano eretto per ricordare la shoah, è stata organizzata una cerimonia in onore del ciclista toscano. A ricevere il titolo per il nonno era [...]

Israele: Pence incontra Netanyahu

Israele: Pence incontra Netanyahu

(ANSAmed) – TEL AVIV, 22 GEN – E’ in corso a Gerusalemme l’incontro tra il vicepresidente Usa Mike Pence, arrivato ieri sera in Israele, e il premier israeliano Benyamin Netanyahu. I due non hanno rilasciato dichiarazioni prima della riunione. Pence nel primo pomeriggio sarà alla Knesset dove parlerà ai parlamentari. I deputati arabo-israeliani hanno annunciato che boicotteranno l’intervento, anche se ancora non si sa in quale forma. La mossa è [...]

Israele: minacce di morte a Noa

Israele: minacce di morte a Noa

(ANSA)- TEL AVIV, 8 GEN – Ancora una volta Noa viene minacciata di morte per il suo impegno politico. Nell’imminenza di un suo concerto nel nord di Israele (il 19 gennaio) sulla pagina Facebook degli organizzatori si sono moltiplicati i messaggi di ostilità verso l’artista, che è reduce da una tournée in Italia, Spagna, Francia e Svizzera. Secondo quanto riferisce Haaretz, le prese di posizione sono ormai un migliaio e fra queste spiccano minacce [...]

Israele:Netanyahu interrogato da polizia

Israele:Netanyahu interrogato da polizia

(ANSAmed) – TEL AVIV, 15 DIC – Per la settima volta, il premier Benyamin Netanyahu è stato interrogato dalla polizia nella sua residenza ufficiale di Gerusalemme nell’ambito di due inchieste giudiziarie su presunte corruzioni. Lo riportano i media ricordando che l’ultimo interrogatorio del premier si è svolto, per quatto ore, lo scorso 19 novembre sempre a Gerusalemme.

Israele: morto il rabbino Shteinman

Israele: morto il rabbino Shteinman

(ANSAmed) – TEL AVIV, 12 DIC – Aharon Leib Shteinman, uno dei maggiori rabbini non hassidici di origine lituana in Israele, è morto la notte scorso a 104 anni a Bnei Barak, sobborgo religioso di Tel Aviv. Shteinman è morto d’infarto dopo che negli ultimi tempi era stato a lungo ricoverato in ospedale. Shteiman aveva preso il posto nel 2012 del precedente capo spirituale della congrega, Rabbi Yosef Shalom Elyashiv, ed era noto come ‘Gadol Hador’, in [...]

Netanyahu a Bruxelles ma Ue non cambia posizione su Gerusalemme

Netanyahu a Bruxelles ma Ue non cambia posizione su Gerusalemme

Bruxelles, 11 dic. (askanews) – Benjamin Netanyahu si aspetta che l’Ue segua l’esempio statunitense e riconosca Gerusalemme come capitale di Israele, ma i capi delle diplomazie europee non intendono cambiare linea sulla questione della città santa, al centro di rinnovate tensioni in Medio Oriente. Secondo il premier israeliano, che dopo il teso confronto di ieri con il presidente Emmanuel Macron è arrivato a Bruxelles per una visita programmata da tempo, [...]

Israele: i guai giudiziari di Netanyahu

Israele: i guai giudiziari di Netanyahu

(ANSAmed) – TEL AVIV, 4 SET – Nessuna incriminazione ma i guai giudiziari per il premier israeliano Benyamin Netanyahu sembrano accelerare in questo avvio di autunno. Ci sono in corso inchieste giudiziarie che lo interessano direttamente o indirettamente, più quella che coinvolge la moglie Sarah. Una vicenda quest’ultima che potrebbe portare all’incriminazione della consorte del primo ministro per frode di fondi pubblici pari a circa 400mila shekel (circa [...]

&id=HPN_'Stato+di+Israele'+e+'Ebrei'_" alt="" style="display:none;"/> ?>