'Stato di Israele' e 'Essere supremo'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Father
In rilievo

Father

La scheda:

Perché Dio operò in Israele durante l’Età della Legge?

Perché Dio operò in Israele durante l’Età della Legge?

Il vangelo del giorno - Perché Dio operò in Israele durante l’Età della Legge? L’opera che Jahvè compì tra gli Israeliti stabilì il luogo di origine terrena di Dio fra gli uomini, il Suo luogo sacro dove era presente. Egli limitò la Sua opera al popolo d’Israele. In un primo momento, Egli non aveva operato al di fuori di Israele; invece, scelse un popolo che ritenne adatto al fine di limitare la portata della Sua opera. Israele è il luogo in cui Dio [...]

Dio deve distruggere Sodoma

Dio deve distruggere Sodoma

Dio deve distruggere Sodoma (Genesi 18:26) E Jahvè disse: “Se trovo nella città di Sodoma cinquanta giusti, perdonerò a tutto il luogo per amor d’essi”. (Genesi 18:29) Abrahamo continuò a parlargli e disse: “Forse, vi se ne troveranno quaranta”. E Jahvè: “Non lo farò”. (Genesi 18:30) E Abrahamo disse: “Forse, vi se ne troveranno trenta”. E Jahvè: “Non lo farò”. (Genesi 18:31) E Abrahamo disse: “Forse, vi se ne troveranno [...]

Perché Dio operò in Israele durante l’Età della Legge?

Perché Dio operò in Israele durante l’Età della Legge?

Perché Dio operò in Israele durante l’Età della Legge? L’opera che Jahvè compì tra gli Israeliti stabilì il luogo di origine terrena di Dio fra gli uomini, il Suo luogo sacro dove era presente. Egli limitò la Sua opera al popolo d’Israele. In un primo momento, Egli non aveva operato al di fuori di Israele; invece, scelse un popolo che ritenne adatto al fine di limitare la portata della Sua opera. Israele è il luogo in cui Dio creò Adamo ed Eva, [...]

Sodoma viene devastata per avere offeso l’ira di Dio

Sodoma viene devastata per avere offeso l’ira di Dio

Sodoma viene devastata per avere offeso l’ira di Dio Quando la popolazione di Sodoma vide questi due servitori, non chiese il motivo del loro arrivo, e nessuno domandò se fossero giunti a diffondere la volontà di Dio. Al contrario, si formò una folla in tumulto che, senza attendere spiegazione, andò a catturare questi due servitori come cani selvatici o lupi malefici. Dio osservò lo svolgersi di questa vicenda? Che cosa pensò nel Suo cuore riguardo a un [...]

Perché Dio operò in Israele durante l’Età della Legge?

Perché Dio operò in Israele durante l’Età della Legge?

                                                                                                      Vangelo Perché Dio operò in Israele durante l’Età della Legge? L’opera che Jahvè compì tra gli Israeliti stabilì il luogo di origine terrena di Dio fra gli uomini, il Suo luogo sacro dove era presente. Egli limitò la Sua opera al popolo d’Israele. In un primo momento, Egli non aveva operato [...]

Perché l’opera di Dio degli ultimi giorni si compie in Cina e non in Israele?

Perché l’opera di Dio degli ultimi giorni si compie in Cina e non in Israele?

La risposta viene dalla parola di Dio: Perché l’opera degli ultimi giorni viene compiuta in Cina, il più buio e arretrato dei luoghi? È per rivelare la santità e la giustizia di Dio. In breve, più oscuro è un luogo, meglio può essere rivelata la Sua santità. La verità è che tutto questo viene fatto per amore dell’opera di Dio. Voi sapete solo adesso che Dio in cielo è sceso sulla terra e sta in mezzo a voi, ed è stato evidenziato sullo sfondo della [...]

UNA VOLTA LA CASA DIO,LA DIMORA DELL'ETERNO ERA IL TEMPIO DI GERUSALEMME.(Infatti le Sinagoghe non venivano chiamate e non vengono chiamate dagli Ebrei,la Casa o la Dimora del Signore)OGGI INVECE LA DIMORA DELL'ETERNO E' IL NOSTRO CORPO.

Ebrei 3:6 ma Cristo lo è come Figlio, sopra la sua casa; e la sua casa siamo noi se manteniamo ferma sino alla fine la nostra franchezza e la speranza di cui ci vantiamo.UNA VOLTA LA CASA DIO,LA DIMORA DELL'ETERNO ERA IL TEMPIO DI GERUSALEMME.(Infatti le Sinagoghe non venivano chiamate e non vengono chiamate dagli Ebrei,la Casa o la Dimora del Signore)OGGI INVECE LA DIMORA DELL'ETERNO E' IL NOSTRO CORPO.E DA QUANDO GESU' E' RISORTO NOI POSSIAMO PREGARE IN OGNI [...]

Danza cristiana–"Il Regno di Cristo si realizza in mezzo agli uomini" La nuova Gerusalemme è discesa

https://www.youtube.com/watch?v=6VX0-d7OSTc Danza cristiana–"Il Regno di Cristo si realizza in mezzo agli uomini" La nuova Gerusalemme è discesa Dio Onnipotente incarnato appare negli ultimi giorni ad Est, proprio come un sole di giustizia che sorge; l'umanità ha visto la vera luce comparire. Il giusto e maestoso, amorevole e misericordioso Dio Si nasconde umilmente tra gli uomini, rivelando la verità, parlando e operando. Dio Onnipotente è faccia a faccia [...]

Cirillo e Giovanni di Gerusalemme

IGNAZIO AGLI EFESINI     Saluto        Ignazio, Teoforo, a colei che é stata benedetta in grandiosità con la pienezza di Dio Padre, che é stata predestinata, prima dei secoli, ad essere per sempre di gloria eterna e di salda unità, che é stata scelta nella passione vera per volontà del Padre e di Gesù Cristo, Dio nostro, la Chiesa degna di essere beata, che é in Efeso dell’Asia, I migliori saluti in Gesù Cristo e nella gioia [...]

Perché l’opera di Dio degli ultimi giorni si compie in Cina e non in Israele?

Perché l’opera di Dio degli ultimi giorni si compie in Cina e non in Israele?

                                             Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente Perché l’opera di Dio degli ultimi giorni si compie in Cina e non in Israele?         La risposta viene dalla parola di Dio: Perché l’opera degli ultimi giorni viene compiuta in Cina, il più buio e arretrato dei luoghi? È per rivelare la santità e la giustizia di Dio. In [...]

DAL VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 4,43-54 )  ANNO C GESU' RITORNA IN GALILEA

DAL VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 4,43-54 ) ANNO C GESU' RITORNA IN GALILEA

DAL VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 4,43-54 )  ANNO C GESU' RITORNA IN GALILEA Va’, tuo figlio vive. In quel tempo, Gesù partì dalla Samarìa per la Galilea. Gesù stesso infatti aveva dichiarato che un profeta non riceve onore nella propria patria. Quando dunque giunse in Galilea, i Galilei Lo accolsero, perché avevano visto tutto quello che aveva fatto a Gerusalemme, durante la festa; anch’essi infatti erano andati alla festa. Andò dunque di nuovo a Cana di [...]

IL MATRIMONIO NEL POPOLO D'ISRAELE

    IL MATRIMONIO NEL POPOLO DI ISRAELE. La legge stabiliva che chiunque desiderasse sposarsi, lo doveva fare all'interno del popolo d'Israele. Era infatti vietato solennemente agli Ebrei di sposare degli stranieri, sia per motivi di sangue, sia per motivi di carattere strettamente religioso, dato che trattandosi di pagani, avrebbero potuto sviare gli Israelite dalla fede nel Dio vivente: "Non t'imparenterai con loro, non darai le tue figlie ai loro figli e [...]

Il giorno esatto e la località della nascita di Gesù di Nazareth

di Carmine Davide delle Donne In questo scritto sveliamo alcuni segreti del Mistero Di Cristo che avvolsero quella prima Missione Messianica nelle mani di Yeshua (.......)e perdurato per duemila anni, fino al tempo prescelto. Il nodo centrale della storia Redenzionale dell'umanità. Nella Seconda Venuta si conclude un ciclo storico Redenzionale di quattromila anni a partire da nostro Padre Abramo. Nella Terza Redenzione Finale il Santo che Benedetto Egli Sia svela [...]

I 4 SACRI CUORI, DI SAN GIUSEPPE,DI DIO PADRE,DI MARIA,DI GESU DI NAZARETH

www.itapiranga.net : il Cuore Castissimo di san Giuseppe www.movingheartfoundation.com : il Sacro Cuore di Dio Padre da Fatima(1917) in poi : il Cuore Immacolato di Maria da Paray le Monial (1673 ) in poi : il Sacro Cuore di Gesù Cristo

riassunti recenti del volume 03

12.03.2016        197 Nel Tempio con Giuseppe d’Arimatea. L’ora dell’incenso.       Mentre stanno per entrare nel Tempio, Gesù domanda a Giovanni di Endor se vi è mai stato. Lui risponde di sì, quando nacque, perché era il primogenito da offrire al Signore, ma sua madre morì a causa della malattia che si era procurata andando troppo presto al Tempio.       In seguito vi andò di nuovo a dodici anni e ora si sente indegno di entrare nel [...]

IL DIFICILE COMPITO DEL PROFETA. GERUSALEMME LINA LADU.

IL DIFICILE COMPITO DEL PROFETA. GERUSALEMME LINA LADU.

I profeti attingono dalla preghiera luce e forza per esortare il popolo alla fede e alla conversione del cuore. Entrano in una grande intimità con Dio e intercedono per i fratelli, ai quali annunciano quanto hanno visto e udito dal Signore. Elia è il padre dei profeti, di coloro cioè che cercano il Volto di Dio. Sul Monte Carmelo egli ottiene il ritorno del popolo alla fede grazie all’intervento di Dio, da lui supplicato così: “Rispondimi, Signore, [...]

Il Vangelo

Domenica della XIX settimana del Tempo Ordinario Dal Vangelo secondo Giovanni In quel tempo, i Giudei si misero a mormorare contro Gesù perché aveva detto: «Io sono il pane disceso dal cielo». E dicevano: «Costui non è forse Gesù, il figlio di Giuseppe? Di lui non conosciamo il padre e la madre? Come dunque può dire: "Sono disceso dal cielo"?». Gesù rispose loro: «Non mormorate tra voi. Nessuno può venire a me, se non lo attira il Padre che mi ha [...]

FESTA E SUPPLICA ALLE ORE 12 ALLA BEATA VERGINE DEL MONTE CARMELO

Breve resoconto. L’ordine dei Padri Carmelitani, nato sul Monte Carmelo (in Palestina) , ha vissuto la sequela di Cristo ispirandosi alla Vergine Santissima ed ha dedicato ad essa la prima cappella meritando il titolo dell'Ordine dei "fratelli della Madonna del Monte Carmelo". La nuvoletta vista sul Monte Carmelo "come mano d'uomo" che indicava al Profeta Elia la fine della siccità, è stata sempre vista come il segno di Maria che avrebbe donato al mondo la [...]

Giorno per giorno - 29 Giugno 2015

Carissimi, “Vedendo la folla attorno a sé, Gesù ordinò di passare all’altra riva. Allora uno scriba si avvicinò e gli disse: Maestro, ti seguirò dovunque tu vada. Gli rispose Gesù: Le volpi hanno le loro tane e gli uccelli del cielo i loro nidi, ma il Figlio dell’uomo non ha dove posare il capo” (Mt 8, 18-20). Non sappiamo perché Gesù volesse passare sull’altra riva, se semplicemente per sottrarsi alla folla, o se, compiuto ciò che doveva [...]

Omelia a Cafarnao: "Credo in Gesù Cristo... nostro Signore" - "Seguimi"

Ci ho messo un po' di tempo a caricare questo video perché riascoltandolo ero perplesso su alcuni passaggi forse poco chiari. Ho chiesto a chi sa di teologia più di me per essere sicuro di non aver detto stupidaggini e pare che non ci siano problemi :-) Cerco di spiegarvi dov'è  l'inghippo e poi valutate voi ascoltando. Le idee chiave del testo sono molto articolate ma una di quelle portanti è che il nostro Dio, la Santa Trinità, proprio perché Amore e Dono [...]

&id=HPN_'Stato+di+Israele'+e+'Essere+supremo'_" alt="" style="display:none;"/> ?>